Al momento stai visualizzando Come installare versioni precedenti di app su un iPhone vecchio

Come installare versioni precedenti di app su un iPhone vecchio

Se il tuo iPhone è troppo vecchio, l’App Store potrebbe non consentirti di scaricare nuove app. Ecco alcune semplici soluzioni alternative in modo da poter comunque ottenere le app che desideri.

Se utilizzi un vecchio iPhone, è probabile che tu abbia riscontrato il problema di non poter scaricare nuove app. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che Apple non supporta più gli aggiornamenti iOS per il tuo dispositivo, insieme agli sviluppatori di app che ottimizzano il software per l’ultima versione di iOS, il che ti spinge ad acquistare un nuovo telefono. Ma cosa succede se non vuoi farlo?

Pubblicità

Fortunatamente, ci sono diversi modi sicuri e legali per installare le tue app preferite su un vecchio iPhone. Ed è molto più facile di quanto potresti pensare! Ecco tutte le tue opzioni.

Lascia che Apple scarichi l’ultima versione compatibile

Questa è l’opzione più semplice disponibile per scaricare una versione precedente di un’app, ma di cui potresti non essere a conoscenza. Questo perché l’app store non chiarisce se esiste una versione precedente di un’app.

Nella pagina dell’app, è comune imbattersi in un messaggio che ti informa che un’app richiede iOS 13.0 o versioni successive , facendoti credere che il tuo telefono non sia compatibile. Ma questo non è sempre vero. Puoi ignorare quel messaggio e andare avanti e premere comunque il pulsante di download. Quando lo fai, l’App Store di Apple visualizzerà un messaggio che ti chiede se desideri scaricare una versione precedente dell’app.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come cancellare la cronologia sul cellulare

Ecco cosa fare:

  • Apri l’ App Store sul tuo iPhone e cerca l’app che desideri scaricare.
  • Seleziona il nome o l’icona dell’app per aprire la pagina di download.
  • Inizia a scaricare l’app premendo il pulsante Ottieni o toccando il simbolo della nuvola con la freccia verso il basso.
  • Attendi che l’App Store visualizzi il messaggio Scarica una versione precedente di questa app?
  • Seleziona il pulsante Download per ottenere l’app.

Se questo non funziona per te, vedrai invece il messaggio Questa applicazione richiede iOS 13.0 o versioni successive . In questo caso, ci sono un paio di altre opzioni che puoi provare.

Pubblicità

Scarica le app dall’elenco degli acquisti

La seconda opzione che hai è provare a scaricare le app che hai scaricato in precedenza. Questa opzione funziona molto bene se hai ripristinato di recente il tuo iPhone alle impostazioni di fabbrica, solo per scoprire che alcune delle app precedentemente installate ora richiedono una versione successiva di iOS per funzionare.

Inoltre, alcune persone scoprono che l’App Store non offre automaticamente la possibilità di scaricare una versione compatibile precedente. Questo nonostante abbia appena installato una versione funzionante sul proprio telefono. Se sei una di quelle persone, prova invece a scaricare un’app dall’elenco delle app acquistate . L’ho provato e ho scoperto che ero persino in grado di ottenere un’app che avevo scaricato per la prima volta nel 2015; uno che ora era disponibile solo su iOS 13.2 o versioni successive.

L’ elenco delle app acquistate non è solo app per cui hai pagato, è una cronologia completa delle app che hai scaricato utilizzando il tuo account iCloud.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come duplicare le icone delle app su un iPhone o iPad

Per scaricare le app acquistate in precedenza:

  • Apri l’ app dell’App Store sul tuo telefono e vai alla pagina del tuo Account selezionando l’icona del profilo nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Seleziona Acquistate per visualizzare un elenco di tutte le app acquistate collegate a quell’account iCloud.
  • Scorri l’elenco per trovare l’app che desideri installare.
  • Premi l’ icona della nuvola con la freccia verso il basso accanto all’app per iniziare a scaricarla.

Usa un nuovo dispositivo per aggiungere app all’elenco degli acquisti

Ho provato a scaricare nuovamente le app dal mio elenco Acquistati e ho scoperto che funzionava senza problemi. Ma cosa fai se c’è un’app che desideri che non hai acquistato o scaricato in passato? Una soluzione alternativa consiste nell’utilizzare un iPhone più recente in esecuzione su un iOS più recente per scaricare l’app desiderata.

La chiave è assicurarsi di accedere al tuo account iCloud sul dispositivo più recente, per assicurarti che l’app venga salvata nella cronologia degli acquisti di app. Una volta scaricata l’app, torna al tuo vecchio dispositivo e prova a scaricarla dall’elenco degli Acquisti, seguendo gli stessi passaggi del metodo precedente.

Per testare questo metodo, ho preso in prestito l’iPhone XS di un amico per accedere al mio account iCloud. Ho scaricato un’app che sapevo non poteva essere scaricata sul mio dispositivo precedente. Una volta ottenuta l’app, sono tornato al mio vecchio iPhone 5S e ho scaricato la stessa app dall’elenco degli acquisti e ha funzionato!

Ecco i passaggi previsti:

Pubblicità
  • Accedi al tuo account iCloud utilizzando un iPhone con una versione iOS recente.
  • Apri l’ App Store e scarica l’app che desideri.
  • Torna al tuo vecchio dispositivo iPhone e apri l’ App Store .
  • Accedi alla pagina del tuo Account selezionando l’icona del profilo nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Seleziona Acquistate per visualizzare un elenco di tutte le app acquistate collegate a quell’account iCloud.
  • Scorri l’elenco per trovare l’app che hai appena installato sul dispositivo iPhone più recente.
  • Premi l’ icona della nuvola con la freccia verso il basso accanto all’app per iniziare a scaricarla.
Potrebbe interessarti:  Come trasferire foto da Android a iPhone

Limitazioni

Il vantaggio di questi metodi è che non richiedono il download di app di terze parti che potrebbero essere pericolose o presentare problemi di sicurezza. Ma, ovviamente, ciò non significa che i nostri metodi funzioneranno per ogni app.

Alcune app più recenti non avranno compatibilità con le versioni precedenti, il che significa che sono state sviluppate per sistemi iOS più recenti. App del genere non avranno una versione precedente disponibile per il download e non c’è nulla che tu possa fare al riguardo. In aggiunta a ciò, più indietro vai nella gamma di iPhone, meno è probabile che tu trovi una versione compatibile dell’app che stai cercando.

Ma con quanto sia facile vedere se è disponibile una versione precedente dell’app, vale la pena provare questi metodi.

Condividi su: