Pubblicità
Come installare driver non firmati in Windows 10

Come installare driver non firmati in Windows 10

Qualsiasi dispositivo hardware collegato al sistema Windows richiede l’installazione dei driver hardware per funzionare correttamente. I driver hardware hanno un accesso di basso livello al sistema Windows in modo che possano funzionare come dovrebbero. Poiché i driver hanno accesso al kernel, Windows richiede che tali driver siano firmati ufficialmente. Qualsiasi driver che non dispone della firma del driver ufficiale di Microsoft non potrà essere installato su Windows.

Tuttavia, ci saranno momenti in cui sarà necessario installare driver non ufficiali, driver non firmati o anche vecchi driver senza firma digitale. Di seguito viene illustrato come installare i driver non firmati in Windows 10.

Pubblicità

Il controllo delle firme dei driver è una funzionalità di sicurezza e non è consigliabile disabilitarlo. Installa solo driver non firmati da fonti attendibili.

Esistono tre modi diversi per installare i driver non firmati in Windows 10.

Installa i driver non firmati dal menu di avvio avanzato

Il modo più semplice per installare driver non firmati è utilizzare il menu di avvio avanzato di Windows 10. Per farlo:

Pubblicità
  • Premi “Win + X”, vai a “Arresto” e quindi “Maiusc + clic sinistro” sull’opzione “Riavvia”.
  • L’azione di cui sopra riavvierà il sistema e ti porterà al menu di avvio avanzato. Qui, seleziona l’opzione “Risoluzione dei problemi”.
  • Nella sezione Risoluzione dei problemi seleziona l’opzione “Opzioni avanzate”.
  • Ora seleziona “Impostazioni di avvio”.
  • L’opzione Impostazioni di avvio ti consentirà di avviare il sistema Windows in diverse modalità. Basta fare clic sul pulsante “Riavvia” per continuare.
  • Poiché dobbiamo installare driver non firmati, premi F7 sulla tastiera per selezionare la settima opzione “Disabilita l’applicazione della firma del driver”.
  • Non appena si preme il tasto, il sistema verrà avviato in Windows. Ora puoi installare qualsiasi driver non firmato che desideri. Dopo l’installazione, riavvia il sistema e l’applicazione della firma del driver verrà abilitata automaticamente dal riavvio successivo.

Se vuoi installare un altro driver non firmato, devi ripetere il processo sopra.

Installare i driver non firmati abilitando la modalità di test

Un altro modo per installare i driver non firmati è abilitare la modalità test in Windows 10. La cosa buona di questo metodo è che rimarrà abilitato fino a quando non lo spegnerai manualmente, un modo piuttosto utile se stai testando driver diversi.

  • Per iniziare, premi “Win + X”
  • Seleziona l’opzione “Prompt dei comandi (amministratore)”.
  • L’azione di cui sopra aprirà il prompt dei comandi con diritti di amministratore. Qui, copia ed esegui il comando seguente:
  • Vedrai che il comando è stato eseguito con successo. Riavvia semplicemente il sistema e verrai avviato in modalità test. Quando sei in modalità di prova, puoi installare i driver non firmati.
  • Una volta terminata l’installazione del driver, è importante disattivare la modalità di test. Per farlo, usa il comando seguente come amministratore e riavvia il tuo sistema:

Installare i driver non firmati disabilitando i controlli di integrità

È inoltre possibile disabilitare i controlli di integrità per installare driver non firmati. Per disabilitare i controlli di integrità:

  • Apri il prompt dei comandi come amministratore dal menu Power User ed esegui il comando seguente:
  • Dopo aver eseguito il comando, riavvia semplicemente il sistema e puoi installare il driver non firmato sul tuo computer Windows 10.
  • Per riattivare il controllo dell’integrità, eseguire il comando seguente come amministratore nel prompt dei comandi:
  • Ora riavvia il sistema e sei a posto.
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità