Come proteggere tuo figlio su Instagram usando il controllo genitori

da | Instagram, Social Network

Instagram ha una solida serie di controlli parentali che tutti i genitori dovrebbero considerare di utilizzare sull’account del proprio figlio. Ed ecco come fare proprio questo.

Instagram è un’ottima app per connettersi con i propri cari e divertirsi, ma presenta anche problemi che preoccuperebbero la maggior parte dei genitori. Il cyberbullismo, le molestie, le truffe sugli acquisti, il razzismo e il body shaming sono tutti presenti su Instagram, allo stesso modo in cui lo sono sulla maggior parte dei siti Web e delle app in questi giorni.

Pubblicità
Pubblicità

Fortunatamente per i genitori, Instagram ha un solido set di controlli parentali progettati per proteggere i tuoi figli senza la necessità di impedire loro di utilizzare l’app del tutto. In questo articolo, ti mostreremo come impostare e utilizzare il controllo genitori di Instagram, consentendoti di mantenere il tuo bambino relativamente al sicuro da eventuali danni.

Come impostare e utilizzare il controllo genitori su Instagram

Instagram è dotato di molteplici funzionalità per aiutarti a renderlo uno spazio sicuro per la tua prole. Di seguito sono riportati i controlli parentali che dovresti utilizzare per proteggere i tuoi figli durante l’utilizzo di Instagram.

Rendi privato l’account Instagram di tuo figlio

Una volta che tuo figlio ha 13 anni o più, puoi consentire loro di creare un account Instagram, ma assicurati di mantenere l’account privato. Gli account Instagram sono impostati per essere pubblici per impostazione predefinita. Pertanto, è essenziale passare l’account a privato. Un account privato significa che non tutti possono vedere cosa stanno pubblicando.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Guida per principianti a BeReal, la nuova app di social media più in voga

Per cambiare un account Instagram da pubblico a privato:

  • Vai alla pagina del profilo Instagram di tuo figlio .
  • Seleziona le tre linee nell’angolo in alto a destra.
  • Tocca Impostazioni .
  • Vai a Privacy .
  • Scorri il pulsante Account privato per attivarlo.

Disattiva Geotagging

Il geotagging ti consente di aggiornare la tua posizione e aggiungere le tue coordinate all’app. Consente quindi alle persone di vedere esattamente dove ti trovi. Il che ovviamente non è l’ideale quando si tratta di bambini.

Per fortuna, i geotag possono essere rimossi da Instagram con pochi passaggi di base. Tutto quello che devi fare è:

  • Seleziona Impostazioni sul tuo telefono.
  • Vai su App .
  • Passa a Instagram.
  • Nell’opzione Autorizzazioni, tocca Posizione e modifica le sue impostazioni di autorizzazione su “Nega”

Una volta disabilitato il geotagging, il profilo di tuo figlio non sarà visibile sulla mappa.

Blocca i contatti indesiderati

Alcuni adolescenti hanno una malsana ossessione di diventare popolari sui social media. Il che può attirare l’attenzione indesiderata sui loro profili Instagram.

Pubblicità
Pubblicità

Idealmente, i bambini dovrebbero interagire solo con persone che conoscono personalmente. Se sospetti che ospiti non invitati siano usciti dall’account Instagram di tuo figlio, la cosa migliore da fare è rimuoverli dal loro elenco di follower.

Seleziona i follower sul loro profilo. Ci sarà un pulsante per rimuoverli dall’elenco. Tocca quel pulsante per confermare.

Prima di consentire ai tuoi figli di iscriversi a Instagram, è l’ideale sederli e discutere dell’importanza di mantenere il loro Instagram limitato alle persone che conoscono davvero nella vita reale.

Per bloccare un contatto su Instagram:

  • Vai al tuo profilo Instagram e seleziona Follower .
  • Clicca sul contatto che desideri bloccare.
  • Seleziona i 3 punti nella parte superiore del loro profilo.
  • Scegli Blocca dal menu
Potrebbe interessarti:  Come salvare il tuo live streaming su Twitch, Instagram e Facebook

Mantieni i dettagli personali al minimo

Ogni profilo Instagram include un’opzione per aggiungere una biografia. Alcune persone aggiungeranno molte informazioni personali, inclusa la loro città natale, numero di telefono e professione. Tuttavia, mentre questo va bene per la maggior parte degli adulti, non è qualcosa che i bambini dovrebbero fare su Instagram.

Pubblicità
Pubblicità

Quindi, invece, incoraggia i tuoi figli a scrivere una biografia intrigante con citazioni, qualcosa di divertente o poche semplici righe per descrivere chi sono piuttosto che includere dettagli personali.

Smetti di seguire contenuto inappropriato

Ci sono molti tipi di contenuti disponibili su Instagram, alcuni dei quali potrebbero non essere adatti per la visione di tuo figlio. Con il tempo, Instagram sta aggiungendo più opzioni di visualizzazione nel feed , alcune delle quali potrebbero non essere il tipo di contenuto che desideri che i tuoi figli guardino. Come genitore, è essenziale tenere d’occhio le pagine che i tuoi figli stanno seguendo.

Se vedi qualcosa di indesiderato o inappropriato, segui semplicemente questi passaggi:

  • Vai alla pagina del tuo profilo Instagram .
  • Seleziona Seguente .
  • Tocca il pulsante Seguente davanti all’utente che desideri smettere di seguire.
  • Seleziona Smetti di seguire dalle opzioni visualizzate.

Nascondi le storie o limitale agli amici intimi

Instagram è dotato di una funzione per nascondere le storie di una o più persone. Non lo vedranno nel loro feed di notizie né riceveranno notifiche al riguardo. Nascondere storie che potrebbero essere offensive da un determinato pubblico è un ottimo modo per mantenere buone relazioni mantenendo la tua libertà.

Tuttavia, come genitore, devi avere accesso all’account per tenere sotto controllo ciò che tuo figlio sta pubblicando. Nascondere le storie è anche un ottimo modo per far capire a tuo figlio che ciò che pubblichi sul tuo profilo non è pensato per essere visto da tutti là fuori. Per nascondere una storia su Instagram:

Pubblicità
Pubblicità
  • Vai alla pagina del profilo .
  • Seleziona le tre linee nell’angolo in alto a destra.
  • Tocca Impostazioni .
  • Vai a Privacy .
  • Seleziona Storia .
  • Aggiungi gli utenti da cui desideri personalizzare o crea un elenco di amici chiusi.
Potrebbe interessarti:  Perché ai bambini non dovrebbe essere consentito guardare TikTok senza supervisione

Aggiungi restrizioni per interazioni limitate

Questa funzionalità relativamente nuova consente agli utenti di limitare gli utenti all’esecuzione di determinate azioni. In qualità di genitore, puoi anche aggiungere restrizioni al profilo Instagram di tuo figlio in modo che alcune persone non possano più commentare, inviare messaggi di posta elettronica o condividere i propri contenuti. Puoi anche disattivare le richieste di messaggi per evitare interazioni indesiderate.

I troll di Internet non sono uno scherzo e il cyberbullismo può portare a problemi di salute mentale come depressione e bassa autostima. È essenziale limitare l’interazione per il bene della salute mentale di tuo figlio.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità