Il tuo Apple Watch non si ricarica? Come risolvere

da | iPhone/iPad

Se il tuo Apple Watch si rifiuta di caricarsi, non disperare. Abbiamo tutte le correzioni di cui hai bisogno per ricaricare il tuo smartwatch.

Sebbene l’Apple Watch sia uno smartwatch fantastico, non è immune da errori. Se il tuo Apple Watch non si sta caricando, non c’è bisogno di panico immediato. Potrebbe essere necessario provare un altro caricabatterie o eseguire un aggiornamento software. In alcuni casi, il dispositivo stesso potrebbe essere difettoso, ma si spera che questo non si applichi a te: cercare una riparazione può essere una seccatura, soprattutto fuori garanzia.

Pubblicità
Pubblicità

Per aiutarti se il tuo Apple Watch non si sta caricando, abbiamo raccolto tutte le correzioni da provare. Segui questi in ordine e si spera che il tuo Apple Watch si ricarichi correttamente.

Come si carica l’Apple Watch

Da quando l’Apple Watch è stato presentato nel 2014, il metodo di ricarica è rimasto lo stesso per tutti i modelli. Il dispositivo utilizza una tecnologia di ricarica wireless Qi leggermente modificata che funziona solo con caricabatterie Apple ufficiali e accessori di terze parti autorizzati.

Tutti i modelli di Apple Watch hanno una base leggermente curva che consente a un connettore magnetico di adattarsi alla superficie del dispositivo e caricare l’Apple Watch . Questo metodo esiste perché l’Apple Watch non sarebbe resistente all’acqua se avesse una porta Lightning o USB-C.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come abilitare la modalità di risparmio energetico su Apple Watch con watchOS 9

La ricarica wireless spesso comporta più problemi rispetto al semplice utilizzo di un cavo, e forse è per questo che il tuo Apple Watch non si carica più.

Aggiorna watchOS

Nella maggior parte dei casi, il tuo Apple Watch non si carica a causa di problemi software, che in genere possono essere risolti aggiornando watchOS. Per fare ciò, apri l’ app Watch sul tuo iPhone. Tocca la scheda Il mio orologio dal menu in basso e vai su Generali > Aggiornamento software .

Se è disponibile un aggiornamento per il tuo Apple Watch , premi Scarica e installa e attendi il completamento del processo. Se non è disponibile un aggiornamento, vedrai questo messaggio: “Il tuo Apple Watch è aggiornato con tutte le ultime correzioni di bug e miglioramenti della sicurezza”.

Prova un altro caricabatterie

I problemi di ricarica del tuo Apple Watch potrebbero non riguardare il dispositivo stesso, ma piuttosto il caricabatterie. Prova ad alimentare il caricabatterie tramite una fonte di alimentazione diversa (un’altra porta USB o presa a muro).

Se non funziona, prova a utilizzare un caricabatterie completamente diverso. Potresti non averne uno di scorta, quindi prova a prenderne in prestito uno da un amico prima di sborsare per un sostituto.

Pubblicità
Pubblicità

Pulisci l’orologio e il caricatore

La tecnologia di ricarica wireless è piuttosto complessa, quindi lo sporco o qualcos’altro tra il caricabatterie e l’Apple Watch può essere la causa della mancata ricarica del dispositivo. Pertanto, dovresti pulire l’Apple Watch e il suo caricabatterie.

Innanzitutto, spegni l’Apple Watch, rimuovilo dal caricabatterie e rimuovi il cinturino. Prendi un panno non abrasivo e privo di lanugine, immergilo leggermente in acqua dolce e pulisci accuratamente la base del dispositivo. Scollegare il cavo dall’alimentatore e pulirlo delicatamente. Asciuga sia l’Apple Watch che il cavo con un altro panno. Infine, collega tutto e controlla se il dispositivo è ora in carica.

Potrebbe interessarti:  Come sbloccare il telefono se non ti ricordi la password

Guarda online per vedere se il problema è diffuso

Se hai riscontrato che i problemi di ricarica si sono verificati subito dopo un aggiornamento, controlla online per vedere se altri hanno lo stesso problema. In tal caso, Apple probabilmente rilascerà un’altra patch imminente, soprattutto se è diffusa.

In alternativa, nella rara circostanza in cui un aggiornamento ha danneggiato il tuo smartwatch, Apple potrebbe riconoscere l’errore e sostituire il tuo dispositivo, anche se non è più in garanzia.

Disaccoppia il tuo Apple Watch

Se continui ad avere problemi, disaccoppia e ripara l’Apple Watch dal tuo iPhone. Questo ripristina il tuo Apple Watch alle impostazioni di fabbrica, anche se il tuo iPhone creerà un backup. Per farlo:

Pubblicità
Pubblicità
  • Vai all’app iPhone Watch .
  • Tocca la scheda Il mio orologio dal menu in basso.
  • Seleziona Tutti gli orologi in alto a sinistra.
  • Tocca l’ icona delle informazioni accanto al tuo orologio.
  • Premi Annulla abbinamento Apple Watch .

Una volta terminato questo processo, puoi quindi accoppiare nuovamente il tuo Apple Watch con il tuo iPhone avvicinando i due dispositivi. Al termine, verifica se i problemi di ricarica sono stati risolti.

Ripristina le impostazioni di fabbrica del tuo Apple Watch

Se non riesci ancora a caricare l’Apple Watch, prova ad attivare manualmente un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Questo cancella i tuoi dati dall’orologio e riporta tutto ai valori predefiniti, proprio come fa l’annullamento dell’abbinamento, ma vale comunque la pena provarlo separatamente.

Per farlo:

  • Apri l’ app Watch sul tuo iPhone.
  • Seleziona Il mio orologio dal menu in basso.
  • Vai a Generale > Ripristina .
  • Tocca Cancella contenuto e impostazioni di Apple Watch .
  • Inserisci il tuo passcode per confermare.
Potrebbe interessarti:  Come ripristinare il tuo iPhone senza iTunes

Attendi finché non vedi che l’Apple Watch è pronto per l’accoppiamento di nuovo. Ma prima di farlo, prova a caricarlo. Se funziona, dovresti essere in grado di accoppiarlo con il tuo iPhone e il tuo problema sarà risolto.

Effettua una prenotazione Genius Bar

Gli specialisti dell’Apple Store dispongono di strumenti diagnostici avanzati che possono aiutare a determinare il problema esatto con il tuo Apple Watch. Per effettuare una prenotazione Genius Bar, vai al sito Web di Apple e fai clic su Ottieni assistenza hardware . Dovresti portare con te il tuo caricabatterie nel caso in cui fosse quello che stava causando il problema, dopotutto.

Pubblicità
Pubblicità

Se il tuo Apple Watch è ancora in garanzia e non presenta danni visibili, dovrai attendere al massimo 48 ore per la sostituzione. Tuttavia, se il tuo dispositivo non è più coperto dalla garanzia Apple o presenta danni visibili e non hai un contratto AppleCare+ , preparati a spendere un po’ di soldi per le riparazioni. A seconda del modello che possiedi, potrebbe anche essere più economico acquistare un nuovo dispositivo.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità