Pubblicità
Account Apple iCloud hackerato: come saperlo e cosa fare

Account Apple iCloud hackerato: come saperlo e cosa fare

Se sei un utente Apple, probabilmente utilizzi iCloud in qualche modo. Il popolare servizio di archiviazione può essere utilizzato per eseguire il backup di tutti i file più importanti. Come la maggior parte dei prodotti Apple, iCloud è noto per essere altamente sicuro. Sfortunatamente, tuttavia, ciò non significa che i singoli account non possano essere violati.

Come sapere se il tuo iCloud è stato hackerato

A seconda dello scopo dell’hacking, è possibile che qualcuno acceda al tuo account iCloud senza che tu lo sappia.

Pubblicità

In molti casi, tuttavia, ci saranno alcuni segni rivelatori. Ecco cosa cercare:

  • Ricevi un’e-mail da Apple che ti informa che qualcuno ha effettuato l’accesso al tuo account utilizzando un dispositivo sconosciuto. O peggio, che la tua password è stata cambiata.
  • La tua password non funziona più.
  • I dettagli del tuo account sono stati modificati.
  • Il tuo dispositivo Apple è bloccato o è stato messo in Modalità smarrito.
  • Ti accorgi che sono stati effettuati acquisti su iTunes o sull’App Store che non hai effettuato tu.

Cosa fare se il tuo iCloud è hackerato

Se pensi che il tuo iCloud sia stato violato, ecco i passaggi che dovresti seguire.

  1. Prova ad accedere al tuo account iCloud. Se ciò non è possibile, prova a reimpostare la password o a sbloccare l’account utilizzando le domande di sicurezza.
  2. Se sei riuscito ad accedere, modifica immediatamente la password. Non dimenticare di scegliere una password complessa.
  3. Se hai una carta di credito collegata al tuo account iCloud, bloccala il prima possibile per impedire ai criminali informatici di incorrere in costi aggiuntivi.
  4. Controlla tutte le informazioni associate al tuo account. Aggiorna tutto ciò che potrebbe essere stato modificato. Ora è anche un buon momento per assicurarti che le tue domande di sicurezza non siano facilmente indovinate.
  5. Se sei preoccupato che il tuo account iCloud sia stato violato, è possibile che il problema abbia avuto origine con l’indirizzo e-mail associato. Verifica che l’account non presenti segni di compromissione e, se necessario, modifica la password.
  6. Se non utilizzi già l’ autenticazione a 2 fattori (2FA), prenditi il ​​tempo per configurarlo ora.

Inizia subito a proteggere il tuo account iCloud

Dato il numero di utenti di iCloud, non sorprende che sia un obiettivo popolare per gli hacker. Ogni volta che c’è un posto in cui le persone memorizzano file preziosi, ci saranno hacker che vogliono rubare quei file in cambio di potenziali pagamenti di riscatto.

Pubblicità

Se attualmente stai commettendo uno qualsiasi degli errori come l’utilizzo di password deboli o l’utilizzo regolare di Wi-Fi pubblico, è una buona idea proteggere il tuo account ora prima di diventare una vittima.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità