I migliori auricolari per iPhone

da | Consigli acquisti, iPhone/iPad, smartphone e tablet

Gli auricolari sono uno dei modi migliori per ascoltare la tua musica mentre sei in movimento e ci sono tantissime ottime scelte da abbinare al tuo iPhone.

Gli iPhone non hanno jack per le cuffie, ma ciò non significa che non puoi goderti un’esperienza audio fantastica. Che siano direttamente da Apple o da terze parti, sono disponibili alcuni eccellenti auricolari wireless e cablati per iPhone.

I migliori auricolari per iPhone in assoluto: Apple AirPods Pro 2a generazione (USB-C)

Apple ha aggiornato i suoi AirPods Pro di seconda generazione per il 2023 con alcune gradite modifiche. Sono ancora boccioli piccoli e leggeri con prestazioni potenti e premium. Tuttavia, la qualità audio è migliorata, con frequenze basse più risonanti e dettagli migliorati nei medi.

Ottieni anche lo stesso eccellente ANC che elimina efficacemente la maggior parte del rumore di fondo indesiderato. Ma, con l’aggiunta della modalità Audio adattivo, ottieni una via di mezzo tra ANC e modalità Trasparenza e Conversation Awareness rileva quando sei in una discussione e riduce l’audio.

Un altro sviluppo positivo è che la custodia di ricarica compatibile con MagSafe è ora passata da un connettore Lightning a USB-C, un’ottima notizia per i possessori di iPhone 15.

I migliori auricolari economici per iPhone: Apple EarPods USB-C

Gli EarPods di Apple offrono agli utenti iPhone un eccellente rapporto qualità-prezzo. Infatti, con il passaggio al connettore USB-C, gli EarPods di Apple offrono agli utenti di qualsiasi dispositivo USB-C un ottimo rapporto qualità prezzo. Anche se non otterrai la stessa qualità audio offerta dagli AirPods Pro, otterrai un set di auricolari cablati che offrono un suono migliore di quanto il loro prezzo stracciato potrebbe suggerire. In altre parole, sono un’ottima scelta per l’ascolto casuale.

Sono anche tra le migliori scelte che puoi trovare in questa fascia di prezzo per rispondere alle chiamate. Gli EarPods sono sempre stati rinomati per la qualità del microfono e l’aggiornamento USB-C non è diverso. Le voci sono cristalline e Siri raramente fraintende.

I migliori auricolari premium per iPhone: Sony WF-1000XM5

I Sony WF-1000XM5 sono un gradito aggiornamento dei già fantastici XM4. Il primo importante aggiornamento riguarda le dimensioni, con gli auricolari XM5 e la custodia di ricarica notevolmente più piccoli e leggeri.

Anche il design degli auricolari è più snello e snello, integrando il motore di riduzione del rumore con l’apprendimento automatico dell’intelligenza artificiale per ridurre considerevolmente il rumore di fondo, come il vento forte, quando si risponde a una chiamata. Anche l’ANC è migliorato in modo significativo, con Sony che dichiara una riduzione del rumore del 20%.

Dal punto di vista della qualità del suono, ottieni lo stesso 360 Reality Audio ad alta risoluzione posizionando i singoli suoni in una bolla sferica intorno a te. Inoltre, l’audio è più bilanciato rispetto a prima, offrendo meno enfasi sulle basse frequenze e maggiore attenzione al dettaglio e alla chiarezza.

I migliori auricolari con cancellazione del rumore per iPhone: Beats Fit Pro

Beats Fit Pro emula l’ANC presente negli AirPods Pro 2nd Gen. Offrono anche funzionalità più incentrate su Apple rispetto ad altri auricolari ANC di punta, come la commutazione automatica del dispositivo, l’audio spaziale e l’accesso Siri a mani libere. In breve, sperimenterai la maggior parte di ciò che offrono gli AirPods Pro 2nd Gen 2 a un prezzo inferiore.

Gli auricolari Beats Fit Pro sono progettati per iPhone, principalmente iPhone che desideri portare con te durante l’attività fisica. Hanno una vestibilità aderente con punte ad aletta che li tengono saldamente nell’orecchio e un grado di protezione IPX4 che respinge il sudore e la pioggia leggera.

Dal punto di vista audio, il profilo sonoro è ora più bilanciato, anche se le risonanti frequenze basse degli auricolari Beats sono rinomate per regnare ancora sovrane.

I migliori auricolari cablati per iPhone: Rayz Pioneer Pro

Potresti preferire un set di auricolari cablati che elimina la necessità di accoppiamento Bluetooth e ricarica della batteria. Gli auricolari Rayz Pioneer Pro sono una scelta di qualità e offrono funzionalità che potresti non aspettarti dagli auricolari cablati. Il principale tra questi è la presenza della cancellazione adattiva del rumore. Anche se non ottieni il livello di riduzione che Beats Fit Pro o AirPods Pro 2nd Gens possono offrire, forniscono comunque un buon livello per il prezzo.

Anche l’audio è gradevole, con un suono bilanciato e chiaro, e la confezione include adattatori Lightning e USB-C per renderli compatibili con la maggior parte degli iPhone, iPad e MacBook. Puoi anche usarli con la maggior parte dei dispositivi Android.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.