Hotspot Android: usare lo smartphone come router

da | Android

Hotspot Android: usare lo smartphone come router. Oggi vedremo come fare per configurare e abilitare un Hotspot Wi-Fi sui dispositivi Android.

Configurare Hotspot Android

  • Impostazioni
  • sezione Wireless e Reti
  • tappiamo su Tethering/hotspot portatile
  • Configura Hotspot Wi-Fi

Qui sarà necessario regolare 4 parametri fondamentali:

  • Nome rete: Campo relativo al nome dell’hotspot;
  • Sicurezza: Possiamo scegliere se abilitare o meno la protezione tramite password;
  • Password: Campo che ospiterà la password da noi scelta;
  • Seleziona banda AP: Se presente, consente di scegliere la banda di frequenza tra 2.4 e 5 GHz.

Dopo aver compilato i vari campi e salvato i dati immessi, siamo pronti a utilizzare il nostro smarpthone Android come router.

Attivare/Disattivare Hotspot

Per utilizzare dunque il nostro smartphone Android come router, dopo la fase di configurazione, possiamo procedere in 2  modi più o meno rapidi:

  • Trascinando verso il basso la statusbar, tappare sull’icona Hotspot, se presente;
  • Nelle impostazioni, alla sezione Wireless e Reti, recandoci al percorso Altro > Tethering/hotspot portatile e attivare la voce Hotspot Wi-Fi portatile.

Nota : Nel caso in cui l’operatore della vostra SIM sia Vodafone, solitamente l’utilizzo del vostro smatphone come hotspot Wi-Fi non viene concesso in modo gratuito ma al costo di 5€ per ogni utilizzo.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.