Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Google Travel: cos’è e come funziona

Google Travel: cos’è e come funziona

Se hai mai cercato un viaggio su Google, probabilmente ti sei imbattuto in Google Travel. Ecco tutto ciò che devi sapere su di esso e su come funziona.

Nel corso del 21° secolo, il numero di servizi online che aiutano le persone a prenotare viaggi è cresciuto in modo significativo. E nel tentativo di aiutare gli utenti a gestire e prenotare le loro avventure in modo più efficiente, Google ha creato Google Travel. Google Travel è relativamente sottoutilizzato ma ha molto da offrire. L’app Web ti consente di prenotare voli, cercare ispirazione e molto altro.

Pubblicità

Quindi, cos’è esattamente Google Travel? Come funziona e cosa puoi fare con la piattaforma? Diamo un’occhiata più da vicino e rispondiamo a tutte queste domande.

Che cos’è Google Viaggi

Google Travel è un’app che consente agli utenti di prenotare viaggi e gestire itinerari . Il gigante della Silicon Valley ha introdotto il servizio nel 2016 e potresti averne sentito parlare in precedenza quando era noto come Google Trips.

A differenza di molte altre app Google, tra cui Drive e Documenti, non puoi scaricare Google Travel come app mobile autonoma per il tuo smartphone. Dovrai invece utilizzarlo nel tuo browser web; puoi farlo dal tuo telefono, desktop o tablet. Google Travel è gratuito, ma avrai bisogno di un account Google.

Pubblicità

Cosa puoi fare con Google Travel

Ok, ora hai un’idea migliore di cosa sia Google Travel e di come puoi iscriverti alla piattaforma. Allora, cosa puoi farci? Di seguito, scoprirai sette usi per il servizio, insieme a una procedura dettagliata per aiutarti a trovare queste funzionalità.

Potrebbe interessarti:  Come scaricare tutte le foto da Google

Cerca voli con Google Travel

Che tu stia navigando casualmente o sappia dove vuoi andare, la ricerca di voli è facile con Google Travel. Puoi modificare facilmente le date in cui desideri viaggiare, oltre a impostare la durata dei viaggi nella tua ricerca.

Quando cerchi voli, puoi personalizzare la tua ricerca utilizzando diversi parametri. Questi includono:

  • Collegamento degli aeroporti che desideri utilizzare
  • L’ora del giorno in cui desideri viaggiare per tutte le tappe del viaggio
  • Le compagnie aeree con cui vuoi volare

Puoi anche cercare voli in base alla franchigia bagaglio e altro ancora.

Per cercare voli su Google Travel, devi andare alla scheda Voli. Questo è il terzo dal basso. Una volta che sei lì, puoi personalizzare la tua ricerca in base alle tue esigenze.

Pubblicità

Tieni traccia dei prezzi

Ottenere l’offerta migliore quando si viaggia è diventato più complicato per diversi motivi. Esistono innumerevoli siti di confronto, mentre è anche difficile sapere se i prezzi che vedi sono troppo alti per quel periodo dell’anno o meno.

Fortunatamente, Google Travel ti aiuta a ottenere un miglior rapporto qualità-prezzo con un paio di strumenti accurati. La prima è una piccola scheda che troverai sotto “Migliori voli in partenza”, che ti mostra se il costo del biglietto aereo è tipico o meno per il tempo in cui desideri viaggiare.

Puoi anche utilizzare la griglia della data e il grafico del prezzo più vicino alla parte superiore dello schermo. Entrambi ti mostreranno quanto costano i biglietti aerei per il periodo in cui stai viaggiando rispetto ai giorni vicini.

Oltre alle funzionalità di cui sopra, puoi anche attivare l’ opzione Traccia prezzi . Quando lo fai, riceverai aggiornamenti via email ogni volta che i prezzi salgono o scendono. Puoi accedere a tutti questi strumenti dalla scheda Voli.

Oltre ai voli, puoi anche controllare i prezzi degli hotel. Per farlo, vai alla scheda Hotel e tocca il pulsante Quanto pagherai .

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come funziona Groupon

Cerca ispirazione e imposta i parametri di ricerca del viaggio

Per molte persone, prenotare ogni parte del viaggio aiuta a personalizzarlo meglio per le proprie esigenze. Se sei una di queste persone, sarai felice di sapere che Google Travel ti consente di modificare diverse opzioni per assicurarti che i risultati della tua ricerca siano più personalizzati in base alle tue esigenze.

Puoi creare viaggi migliori utilizzando la funzione Interessi , che ti consente di scegliere le destinazioni in base al tipo di vacanza che desideri, ad esempio lo sci o la vita all’aria aperta. Puoi accedere a questa scheda selezionando Esplora a sinistra.

Un altro modo per personalizzare il tuo viaggio è decidere come vuoi viaggiare. Google Travel ti consente di scegliere l’aereo o l’auto e puoi effettuare questa scelta accedendo alla scheda Modalità di viaggio, anch’essa in Esplora.

Aggiungi Itinerari

Una volta che sei pronto per pianificare il tuo viaggio, puoi utilizzare Google Travel per creare l’itinerario definitivo. Quando inizi una nuova avventura sulla piattaforma, puoi aggiungere praticamente tutto, dai voli ai posti in cui desideri mangiare.

Se prenoti i tuoi voli e alloggi tramite Google Travel, le tue conferme verranno aggiunte al tuo itinerario.

Pubblicità

Oltre ad aggiungere i tuoi piani, puoi utilizzare questa sezione anche per informarti sulla tua destinazione. Google ti mostra le domande frequenti, insieme alle temperature medie per il periodo dell’anno che prevedi di visitare.

Una volta creato un nuovo viaggio, puoi anche trovare online gli articoli che hai consultato relativi alla destinazione. Se ritieni che questi possano essere utili, puoi premere la scheda dei segnalibri per salvarli. E se non hai ancora iniziato la tua ricerca, Google attirerà risorse popolari per aiutarti a ottenere informazioni e ispirazione.

Per aggiungere un nuovo viaggio, vai alla scheda Viaggi e seleziona Crea viaggio.

Prenota Hotel su Google Travel

Certo, non puoi pianificare un viaggio da qualche parte e non avere un posto dove stare. Come i voli, puoi prenotare gli hotel tramite l’interfaccia di Google Travel.

Potrebbe interessarti:  StreamingCommunity il sito per vedere film e serie TV in streaming gratis

Quando cerchi hotel, puoi filtrare la tua ricerca in base al prezzo e al numero di persone che parteciperanno al viaggio. Se preferisci alcuni marchi di hotel rispetto ad altri, puoi scegliere di mostrare solo le opzioni che preferisci.

Pubblicità

Altri modi per filtrare la ricerca dell’hotel includono:

  • Offerte incluse
  • Servizi, come la connessione Wi-Fi gratuita e adatta ai bambini
  • La classe/classificazione dell’hotel

Puoi utilizzare questa funzione anche per prenotare ostelli e pensioni. Per iniziare a prenotare il tuo alloggio, dovrai accedere alla scheda Hotel. Quando sei lì, puoi personalizzare come ritieni necessario.

Proprietà in affitto

Se non sei interessato a soggiornare in un hotel, puoi trovare case vacanza private tramite Google Travel. Vedrai diverse opzioni, come:

  • Appartamenti
  • Casa degli ospiti
  • Cottage

Come gli hotel, puoi anche navigare in base ai servizi che desideri, alla tua fascia di prezzo e altro ancora.

Per affittare proprietà anziché hotel, clicca sulla sezione Case vacanze . Successivamente, puoi apportare le modifiche che ritieni necessarie.

Pubblicità

Vai ora al sito ufficiale e cerca il tuo nuovo viaggio.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità