Google Traduttore migliori funzionalità di Translate su Android e iOS.

da | Applicazioni mobile

Google Translate può fare più di quanto tu possa pensare. Ecco una guida alle migliori funzionalità di Translate su Android e iOS.

Quando devi tradurre mentre sei in movimento, uno degli strumenti migliori è l’app Google Traduttore. Che tu stia imparando una lingua, viaggiando o avendo una conversazione multilingue, Google Translate è un vero toccasana.

Ti mostreremo le migliori funzionalità offerte dall’app Google Translate. Le nostre istruzioni si concentreranno su Android, ma tutto (a parte Tocca per tradurre) funziona anche su iOS.

Digitare la traduzione

La caratteristica principale di Google Translate è la possibilità di digitare qualcosa e farlo tradurre in un’altra lingua.

Puoi farlo dalla home page di Google Translate. Basta toccare Inserisci testo e iniziare a digitare (o selezionare Incolla per prendere direttamente dagli appunti.)

Usa i pulsanti della lingua nella parte inferiore dello schermo per selezionare le lingue da cui desideri tradurre (l’app potrebbe rilevarlo automaticamente) e verso. Usa le frecce al centro per capovolgere le lingue.

Quando la traduzione è completa, usa le icone sulla destra per copiarla negli appunti e ascoltarla pronunciata ad alta voce.

Traduzione della grafia

Puoi anche scrivere sullo schermo e Google Translate rileva e traduce ciò che hai scritto.

Per fare ciò, tocca Inserisci testo nella home page. Invece di digitare qualsiasi cosa, seleziona l’ icona della penna dal menu in alto. Utilizzare il pannello Scrivi qui in basso per scrivere, utilizzando i pulsanti Annulla, Spazio ed Elimina secondo necessità.

È abbastanza bravo a capire anche la calligrafia peggiore. Se rileva la parola sbagliata, seleziona quella corretta dalla barra degli strumenti del pannello di scrittura.

Traduzione della conversazione

La traduzione scritta è ottima, ma cosa succede quando hai davvero bisogno di parlare con qualcuno? Non preoccuparti, Google Translate ti copre anche lì.

Seleziona l’ icona del microfono sulla homepage. Questo cattura il parlato attraverso il microfono del telefono e mostra la traduzione del testo.

In alternativa, se desideri chattare avanti e indietro con qualcuno, seleziona Conversazione nella home page. Ogni persona tocca l’ icona del microfono per la propria lingua quando è il proprio turno di parlare (o taglia le gambe con la funzione Auto , anche se non parlate l’uno sopra l’altro).

Dopo che ogni persona ha parlato, la traduzione viene visualizzata sullo schermo e riprodotta dall’altoparlante. Se vuoi ascoltare di nuovo la traduzione, tocca l’ icona dell’altoparlante .

Se necessario, seleziona l’ icona dell’onda in alto a destra per visualizzare una scheda che spiega cosa stai facendo all’altra persona.

Traduzione dal vivo della fotocamera

Un’altra caratteristica davvero interessante è la traduzione del testo del mondo reale utilizzando la fotocamera.

Per iniziare, tocca Fotocamera dalla home page dell’app. Questo ti porta a Google Lens. Punta la fotocamera sul testo che devi tradurre e si sovrappone alla traduzione. Il sistema non è perfetto e funziona al meglio quando rileva caratteri semplici, come quelli che potresti trovare su un cartello o un menu.

Tocca l’ icona del flash se hai bisogno di più luce o l’ icona di acquisizione per bloccare l’immagine. Se desideri utilizzare una foto esistente, seleziona l’ icona della galleria .

Memorizza le lingue offline

Non avrai sempre una connessione Internet stabile quando utilizzi Google Traduttore, soprattutto quando viaggi. Facilmente, Google Translate ti consente di scaricare le lingue per assicurarti di poter tradurre ovunque tu sia.

Per farlo, tocca la tua immagine del profilo in alto a destra e seleziona Lingue scaricate . Per scaricare una lingua, selezionala dall’elenco e tocca Download per confermare. La maggior parte delle lingue è disponibile per il download, anche se una minoranza non lo è. I language pack generalmente occupano circa 80 MB di spazio di archiviazione.

Se non hai più bisogno di una lingua disponibile offline, tocca il cestino accanto ad essa e seleziona Rimuovi per confermare.

Salva frasi comuni

Se ci sono frasi che devi tradurre spesso, risparmia tempo memorizzandole nel frasario.

Dopo aver tradotto qualcosa, tocca l’ icona del menu (tre punti verticali) e seleziona Aggiungi a frasario . Se ti dimentichi di farlo, scorri verso il basso sulla home page di Google Translate per accedere alla tua cronologia e tocca l’ icona a forma di stella accanto a ciò che desideri salvare.

Quindi, per accedere alle tue traduzioni salvate, vai alla home page e tocca l’ icona a forma di stella in alto a sinistra. Qui puoi cercare e ordinare il tuo frasario. Tocca l’ icona a forma di stella per rimuovere una frase dall’elenco.

Tocca per tradurre

Potrebbe essere necessario tradurre rapidamente il testo che trovi sul tuo telefono. Se utilizzi Android, sei coperto anche per questo.

In Google Traduttore, tocca la tua immagine del profilo > Impostazioni > Tocca per tradurre . Diapositiva Usa Tocca per tradurre e Traduci automaticamente il testo copiato. Ora, quando copi il testo da qualsiasi app, seleziona la notifica di Google Translate e traduce automaticamente i tuoi appunti.

Se preferisci un’icona mobile (invece o in aggiunta all’utilizzo della notifica), torna alle impostazioni Tocca per tradurre e attiva Mostra icona mobile .

Anche la traduzione all’interno di Chrome è un gioco da ragazzi: basta evidenziare del testo e toccare Traduci dal menu contestuale.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.