Pubblicità
You are currently viewing Google Traduttore: guida all’utilizzo per tradurre qualsiasi lingua

Google Traduttore: guida all’utilizzo per tradurre qualsiasi lingua

Google Translate è probabilmente il programma di traduzione più conosciuto in circolazione, e con buone ragioni. Lo strumento comprende una vasta gamma di funzionalità e viene costantemente migliorato, con Google che aggiunge sempre nuove opzioni. Che tu abbia appena iniziato con Google Traduttore o che tu sia un utente esperto, questo elenco completo di suggerimenti e trucchi ti aiuterà a ottenere il massimo dal servizio.

Quali lingue sono supportate da Google Translate

A partire da novembre 2021, Google Translate supporta 109 lingue, tra cui francese, spagnolo, italiano, giapponese, cinese, islandese, malese, nepalese e tailandese, solo per citarne alcune. Sebbene Google Traduttore possa tradurre utilizzando più forme di testo e media, queste funzionalità non sono supportate da tutte le lingue. Ad esempio, l’input vocale è limitato a sole 45 lingue dall’elenco.

Pubblicità

Come accedere a Google Translate

Il modo migliore per provare Google Translate ( Android | iOS ) è tramite il tuo dispositivo mobile, poiché offre la maggior parte delle funzionalità. Tuttavia, ci sono alcune opzioni che sono disponibili solo nel tuo browser.

Google Translate è disponibile anche in alcuni browser Web come estensione. Puoi ottenerlo in Chrome (direttamente da Google) e Firefox , così come in Opera , anche se è un po’ più limitato.

Come tradurre il testo con Google Translate

Essere in grado di tradurre facilmente il testo è una caratteristica fondamentale di Google Translate. Sia che tu stia utilizzando il tuo browser web sul tuo PC o dispositivo mobile, i passaggi sono abbastanza simili.

Pubblicità

Sul desktop, vai alla pagina di Google Traduttore o puoi semplicemente scrivere qualcosa sulla falsariga di “Traduci in francese” nella barra di ricerca per visualizzare una casella di ricerca di Google per te.

Su dispositivi mobili, apri l’app o utilizza il browser per visualizzare la finestra di Google Translate.

  • Sul lato sinistro dello schermo, seleziona manualmente la lingua di origine o la lingua da cui desideri tradurre.
  • È una tua scelta se vuoi lasciare l’impostazione predefinita “Rileva lingua” e semplicemente incollare o digitare il testo. Google Translate scoprirà quale lingua è, ma se vuoi assicurarti che sia corretta, seleziona tu stesso la lingua.
  • Sul lato destro dello schermo, seleziona la lingua di destinazione , ovvero la lingua in cui stai traducendo.
  • Incolla o digita il testo nella prima casella.
  • La traduzione dovrebbe apparire immediatamente nella casella sottostante.
  • Copia la traduzione premendo il pulsante sottostante, quindi incollala ovunque, ad esempio in una conversazione che stai avendo o in un documento di Word.
Potrebbe interessarti:  Film online gratis senza registrazione

Come tradurre la scrittura a mano con Google Translate

Sul cellulare puoi scrivere manualmente il testo che vuoi tradurre. Segui le istruzioni di seguito:

  • Tocca l’icona della penna sotto la lingua di destinazione.
  • Sotto apparirà una nuova finestra con il prompt “Scrivi qui”.
  • Usa il dito per scrivere nella lingua di partenza (in questo caso, italiano).
  • La traduzione dovrebbe apparire sotto in tempo reale mentre scrivi il testo.
  • Una volta completata la traduzione, puoi toccare l’icona dell’altoparlante sotto la lingua di destinazione e far pronunciare le frasi.

Ciò rende estremamente facile porre domande quando interagisci con qualcuno che non parla la tua lingua. Potrebbe essere un collega di lavoro o qualcuno che hai incontrato durante i tuoi viaggi all’estero.

Come tradurre un discorso in Google Translate

Potresti non saperlo, ma è possibile che le traduzioni si basino solo sulla tua voce. Continuando dall’esempio sopra, potresti decifrare cosa dice uno straniero che hai incontrato durante i tuoi viaggi semplicemente chiedendogli di parlare vicino al tuo telefono. È possibile utilizzare la tua voce come input per una traduzione anche se stai utilizzando Google Translate sul desktop, ma l’alternativa mobile è molto più utile.

Pubblicità
  • Tocca il pulsante Altoparlante a destra.
  • Inizia a parlare il più chiaramente possibile nella lingua di partenza. Se non appare nulla, premi il pulsante “Parla ora” al centro. L’app trasformerà il tuo discorso in testo.
  • Una volta visualizzata la traduzione, elimina eventuali errori che potrebbero essersi infiltrati.

Sul cellulare hai anche la possibilità di trascrivere. Tieni presente che Translate non ha ancora la possibilità di trascrivere in QUALSIASI lingua.

  • Nell’app Traduttore mobile, tocca l’icona Trascrivi sotto la casella di testo.
  • Seleziona la lingua di chi parla in alto a sinistra.
  • In alto a destra, seleziona la lingua di traduzione.
  • Se hai già una registrazione audio pronta, inizia a riprodurla. Il telefono dovrebbe iniziare automaticamente a tradurre la conversazione. I risultati verranno visualizzati immediatamente

Come tradurre le immagini con Google Translate

Puoi anche utilizzare le immagini in Google Translate, con qualsiasi testo che potrebbero contenere tradotto in pochi secondi. Questa è un’altra opzione disponibile solo su dispositivi mobili. Ancora una volta, è uno strumento piuttosto prezioso quando viaggi all’estero e forse stai cercando di decifrare il testo da un menu.

  • Apri l’app Google Translate per dispositivi mobili e tocca l’icona della fotocamera sotto la casella di testo.
  • Scatta una foto o importane una dalla tua galleria.
  • Se hai selezionato la prima opzione, il passaggio successivo consiste nel puntare il dispositivo sul testo. La traduzione apparirà sovrapposta al testo originale.
  • I risultati non sono sempre accurati al 100%, nel senso che alcuni testi potrebbero sfuggire alla traduzione. In questo caso, ti consigliamo di provare a puntare la fotocamera sulla scritta da un’angolazione diversa.
Potrebbe interessarti:  Migliori siti web per sfondi natalizi

Come tradurre documenti in Google Translate

Google Translate può anche tradurre documenti per te. Puoi farlo sul tuo PC ma non sul cellulare.

  • Vai alla pagina di Google Traduttore sul tuo desktop.
  • Fare clic sul pulsante “Documenti” in alto accanto a “Testo”
  • Il programma può tradurre .doc, .docx, .odf, .pdf, .ppt, .pptx, .ps, .rtf, .txt, .xls e .xlsx. Premi il pulsante “Sfoglia il tuo computer” per caricare il file.
  • Trova il file e caricalo.
  • Imposta la lingua di origine e la lingua di destinazione, quindi fai clic sul pulsante “Traduci”
  • La traduzione verrà visualizzata nella stessa scheda. È una funzione piuttosto utile quando fai ricerche, ad esempio quando le tue uniche fonti sono in una lingua straniera che non conosci bene.

Opzioni avanzate di Google Traduttore

Modalità Interprete

La modalità Interprete ti consente di tradurre le conversazioni in tempo reale. È disponibile su dispositivi mobili (sia Android che iOS) e può produrre risultati relativamente accurati con una pronuncia corretta.

L’idea alla base della modalità Interprete è quella di consentire agli utenti di conversare con persone che parlano lingue diverse in tempo reale.

Pubblicità

Avere una conversazione

Per utilizzare la modalità Interprete, devi utilizzare l’Assistente Google, ma se non hai voglia di farlo, sappi che l’app Traduttore ti consente di avviare una conversazione e di tradurre le tue battute in tempo reale.

  • In Google Translate, imposta la lingua di origine e di destinazione.
  • Tocca il pulsante Conversazione.
  • Si aprirà una nuova scheda che divide lo schermo in due.
  • Tocca il microfono della prima lingua (in questo caso l’inglese) e inizia a parlare. La traduzione nella lingua di destinazione apparirà sotto
  • Quando è il momento per l’altro partecipante di parlare, tocca il microfono della seconda lingua per ottenere la traduzione nella prima lingua.

C’è anche una modalità Auto che può identificare le lingue parlate automaticamente.

Usa Google Translate in qualsiasi app sul tuo dispositivo

Se stai utilizzando l’app Android, non è necessario passare all’app Traduttore ogni volta che stai cercando di tradurre alcune parole. L’app include un’opzione che ti consente di tradurre facilmente da qualsiasi altra app sul tuo telefono. Ecco come attivarlo.

  • Nell’app Traduttore, tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra.
  • Seleziona Impostazioni.
  • Tocca l’opzione “Tocca per tradurre” in alto.
  • L’opzione verrà eseguita in background per impostazione predefinita, ma puoi scegliere di avere un’icona mobile sullo schermo.
  • Per avviare il processo di traduzione, apri un’app, come WhatsApp.
  • Trova il testo che desideri tradurre e copialo.
  • Noterai che un’icona di Google Traduttore è sospesa nella parte superiore del display. Toccalo per vedere la traduzione. È così facile.
  • Puoi scrivere una risposta nella tua lingua e copiare/incollare la traduzione nella conversazione.
Potrebbe interessarti:  Perché abbonarsi ad Amazon Prime Video?

La funzione funziona anche offline, quindi non sei vincolato a una connessione Internet per poterla utilizzare.

Usa Traduci in modalità offline

A proposito di modalità offline, sapevi che puoi utilizzare Translate completamente offline sul tuo dispositivo mobile? Dovrai fare alcune cose in anticipo.

Pubblicità
  • Apri l’app Google Traduttore sul tuo dispositivo.
  • Tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra del display.
  • Seleziona l’opzione “Traduzione offline”.
  • Seleziona le lingue in cui desideri tradurre anche quando sei offline toccando il pulsante di download accanto ad esse

Questo è tutto. Ora puoi tradurre anche quando non disponi di una connessione Internet funzionante.

Usalo come dizionario

Google Translate può fungere anche da dizionario sul telefono o sul desktop. Ecco come accedere rapidamente alle definizioni direttamente sul tuo dispositivo.

  • Nell’app Traduttore o nel browser, tocca la lingua di origine e seleziona l’opzione “Rileva lingua”
  • Scegli l’italiano come lingua di destinazione per le definizioni.
  • Digita una parola e vedi la sua definizione sotto.

Opzioni aggiuntive di Google Traduttore

Passa a schermo intero

Potresti voler avere le tue traduzioni in modalità a schermo intero, che le renderà significativamente più grandi e più facili da leggere. Tieni presente che puoi farlo solo nell’app Traduttore per dispositivi mobili.

  • Dopo aver tradotto del testo nell’app Traduttore, trova la casella in cui viene visualizzato il testo tradotto e tocca i tre punti a destra.
  • Tocca l’opzione Schermo intero.
  • Il testo tradotto ora coprirà l’intero schermo.

Bloccare parole offensive

Se hai l’abitudine di consegnare il telefono ai tuoi figli e vuoi assicurarti che non stiano cercando di tradurre parole offensive, potresti voler abilitare questa impostazione.

  • Apri l’app Traduttore sul telefono.
  • Tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra.
  • Seleziona Impostazioni.
  • Seleziona la scheda “Input vocale” in basso.
  • Attiva l’opzione “Blocca parole offensive” se non è attiva per impostazione predefinita.

Ora la tua app Traduttore bloccherà le parole offensive così come appaiono nelle traduzioni.

Pubblicità

Gestisci la tua cronologia delle traduzioni

L’app Google Traduttore ti consente di eliminare facilmente la cronologia delle traduzioni. Tutto quello che devi fare è andare su Impostazioni, quindi premere il pulsante “Cancella cronologia” che appare in basso.

Sul desktop, il processo è leggermente diverso. Trova il pulsante Cronologia nella parte inferiore del display, quindi toccalo. Le tue traduzioni precedenti verranno visualizzate sul lato destro del display.

Fai clic su “Cancella tutta la cronologia” per rimuovere tutte le tue ricerche. In alternativa è possibile rimuovere singole query cliccando sui tre puntini a fianco della voce e selezionando l’opzione “Rimuovi dalla cronologia”.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità