Google sta terminando i backup illimitati delle chat di WhatsApp: ecco cosa devi fare

da | WhatsApp

Fino ad ora, il backup delle chat di WhatsApp sul tuo account Google era gratuito. Presto, tuttavia, questi backup inizieranno a essere conteggiati rispetto alla quota di spazio di archiviazione di Google Drive.

Ciò ti influenzerà maggiormente se sei un utente abituale di WhatsApp. Non preoccuparti, ti aiuteremo a superare questo cambiamento e ti suggeriremo cosa puoi fare ora per salvare le tue chat di WhatsApp.

I backup di WhatsApp ora verranno conteggiati per l’archiviazione del tuo account Google

Google ha annunciato il 14 novembre che “i backup di WhatsApp su Android inizieranno presto a contare per il limite di archiviazione sul cloud del tuo account Google, in modo simile a come vengono gestiti i backup di WhatsApp su altre piattaforme mobili”.

Questa modifica inizierà a essere implementata per gli utenti WhatsApp Beta a dicembre 2023 e poi per tutti gli utenti WhatsApp su Android dall’inizio del 2024. Ciò significa che hai ancora un po’ di tempo per eseguire gratuitamente il backup dei tuoi messaggi WhatsApp su Google Drive .

Ogni account Google include 15 GB di spazio di archiviazione gratuito condiviso su Google Drive, Gmail e Google Foto. Se esegui regolarmente il backup dei dati sul tuo telefono o hai abilitato il backup automatico, probabilmente hai già utilizzato una parte dello spazio di archiviazione gratuito.

Per verificare quanto spazio di archiviazione ti è rimasto, apri l’app Google Drive sul tuo telefono e tocca il menu a tre righe. Se hai esaurito più del 75% dello spazio di archiviazione totale, ti consigliamo di intraprendere immediatamente azioni correttive utilizzando i punti seguenti.

Cosa puoi fare per salvare le tue chat di WhatsApp?

Ci sono un paio di cose che puoi fare per evitare di perdere le chat di WhatsApp. Utilizzare le seguenti soluzioni:

1. Esegui il backup delle chat di WhatsApp prima della scadenza

C’è ancora un po’ di tempo prima che la modifica entri in vigore per tutti gli utenti di WhatsApp, quindi la prima cosa che dovresti fare adesso è eseguire il backup delle chat di WhatsApp prima della scadenza.

Per fare ciò, apri WhatsApp e tocca il menu con i tre punti , quindi vai su Impostazioni > Chat > ​​Backup chat . Se il tuo account Google non è già collegato a WhatsApp, tocca Account Google e accedi. Una volta connesso, tocca Backup e attendi il completamento del processo.

2. Escludi i video dai backup di WhatsApp

I video occupano molto spazio, molto più delle immagini e del testo messi insieme. Pertanto, per evitare di riempire lo spazio di archiviazione di Google Drive dopo la scadenza, puoi disattivare Includi video nel menu di backup della chat. Per i video importanti per te, valuta la possibilità di scaricarli direttamente sul tuo dispositivo invece di eseguirne il backup sul cloud.

3. Libera spazio di archiviazione sul tuo account Google

Se il tuo account Google non ha molto spazio di archiviazione rimasto, è ora di eliminare alcune cose. È probabile che la maggior parte dello spazio di archiviazione nel tuo Google Drive sia occupato da Google Foto, quindi inizia da lì. Apri l’app Google Foto, tocca la tua immagine del profilo, quindi tocca Spazio di archiviazione dell’account .

Qui vedrai le tue foto e i tuoi video divisi in categorie come Foto e video grandi , Foto sfocate e Schermate . Potrai anche vedere la quantità di spazio di archiviazione occupata da ciascuna categoria. Controllali tutti ed elimina i file che non sono più importanti per te.

Esegui il backup di WhatsApp prima che sia troppo tardi

Se non l’hai già fatto, dovresti eseguire immediatamente il backup delle chat di WhatsApp. Google non ha menzionato la data esatta in cui questa modifica entrerà in vigore per tutti gli utenti di WhatsApp, quindi è più saggio essere proattivi per evitare di perdere le chat.

Dopo la scadenza, i backup delle chat di WhatsApp inizieranno a contare per i 15 GB di spazio di archiviazione gratuito del tuo Account Google. Per essere sicuro di non esaurirlo, ti consigliamo di creare backup solo una volta al mese ed escludere da essi i video.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.