Google Maps vs Waze: qual è la migliore app di navigazione

da | Applicazioni mobile

Waze è uno dei migliori concorrenti di Google Maps e, stranamente, è anche di proprietà di Google, eppure esiste come app autonoma. Ciò significa anche che abbiamo due solide app di navigazione. In questo articolo, ti aiuteremo a scegliere tra di loro mentre confrontiamo Waze e Google Maps.

Google Maps è sempre stato il gold standard per la navigazione GPS su smartphone. Tuttavia, negli ultimi anni, Waze ha sicuramente raggiunto la concorrenza. Di tanto in tanto incontriamo anche persone che hanno certamente utilizzato Waze tanto quanto utilizzano Google Maps.

Pubblicità
Pubblicità

Ma il Waze guidato dalla community è migliore di Google Maps? Se sì, perché? O dovresti semplicemente attenersi all’affidabile Google Maps? Scopri tutte le risposte in questo confronto completo tra Waze e Google Maps.

GOOGLE MAPS CONTRO WAZE: INTERFACCIA UTENTE

Siamo stati utenti di Google Maps negli ultimi anni e non abbiamo ricevuto alcuna lamentela. L’app è abbastanza user-friendly e tutte le tue funzioni e caratteristiche importanti sono audaci e facili da individuare in modo da non perdere tempo a cercarle durante la guida o la guida.

Le indicazioni stradali e le opzioni di navigazione hanno un buon contrasto per una migliore visibilità e lo schermo di navigazione ha solo il numero di pulsanti di cui hai bisogno. Un bel tocco è che l’interfaccia dell’app si trasforma automaticamente in modalità oscura mentre guidi in un ambiente più buio, ad esempio un tunnel o un sottopassaggio.

Pubblicità
Pubblicità

Nel complesso, Google Maps ha un’interfaccia utente buona e altamente funzionale. E proprio quando pensavamo che non potesse andare meglio, abbiamo iniziato a utilizzare Waze.

Quando abbiamo iniziato a utilizzare Waze, c’era un pensiero costante: non potevamo credere di poterci divertire utilizzando un’app di navigazione sui nostri telefoni. Le combinazioni di colori, gli elementi dell’interfaccia utente, le icone e il linguaggio generale sono stati un cambiamento così rinfrescante. Forse ci ritroviamo ad apprezzarlo perché per anni ci siamo attaccati a una sola app, ma ci è sembrata più interessante di Google Maps.

Non sembra esserci alcun compromesso anche nella funzionalità dell’interfaccia utente, poiché siamo stati in grado di trovare rapidamente tutte le opzioni. Quando ottieni tali impressioni la prima volta che usi un’app, sai che i designer hanno fatto un ottimo lavoro.

Potrebbe interessarti:  Come misurare l'area e la distanza in Google Maps e Google Earth

Pertanto, abbiamo due interfacce utente molto buone e altamente funzionali, ma Waze ottiene una vittoria perché sembra molto più divertente e rinfrescante da usare.

GOOGLE MAPS VS. WAZE: PERCORSI PIÙ VELOCI E PRECISIONE DEL TRAFFICO

Sia Google Maps che Waze offrono precise indicazioni passo dopo passo. Google Maps fornisce indicazioni per guidare, andare in bicicletta, andare in bicicletta e camminare, mentre Waze si concentra principalmente sulle indicazioni stradali e di guida. Entrambe le app fanno anche un buon lavoro nel darti una panoramica del traffico.

Pubblicità
Pubblicità

Per chiarire, entrambe le app offrono più o meno la stessa precisione nella posizione GPS e non abbiamo avuto problemi. Tuttavia, quando inizi un viaggio, Google Maps esamina il traffico e tutti gli altri punti dati e inizia il viaggio con il percorso più veloce. Inoltre, continua lo stesso percorso fino a raggiungere la destinazione, anche se le condizioni peggiorano.

È qui che Waze fa un lavoro migliore. Innanzitutto, ti consente di scegliere un percorso. Google Maps suggerisce anche alternative prima di iniziare, ma Waze fornisce un’interfaccia migliore per fare una scelta.

Inoltre, quando scegli il percorso più veloce su Waze e se peggiora a metà strada e non è più il percorso “più veloce”, reindirizza automaticamente a un percorso più veloce.

Mentre abbiamo letto di questa funzione in precedenza, quando l’abbiamo usata nel mondo reale, abbiamo trovato una differenza. Abbiamo riscontrato che Waze ci porta più velocemente a destinazione rispetto a Google Maps, visto come è stato in grado di cambiare percorso in base al traffico in tempo reale.

Tuttavia, tieni presente che molti punti dati su Waze vengono aggiunti da altri utenti e che i set di dati sono “guidati dalla comunità”; quindi se ti trovi in ​​una regione con pochi utenti Waze, potresti non avere una grande esperienza.

Pubblicità
Pubblicità

Detto questo, possiamo concludere che Waze fa un lavoro molto migliore nel ridurre al minimo i ritardi e portarti a destinazione più velocemente.

GOOGLE MAPS CONTRO WAZE: PIANIFICAZIONE DEL VIAGGIO

È qui che Google Maps fa saltare Waze fuori dall’acqua. La pianificazione del viaggio su Waze è piuttosto una seccatura. Per prima cosa, non offre alcuna informazione sui trasporti pubblici. Considerando che le informazioni sui trasporti pubblici in Google Maps sono eccellenti, con orari precisi e orari di arrivo previsti per treni e autobus.

Potrebbe interessarti:  Migliori app di incontri gratuite dai 18 ai 25 anni

Google Maps offre anche informazioni sui servizi di taxi basati su app disponibili in città, insieme al prezzo stimato e al tempo di percorrenza. Entrambe le app forniscono informazioni anche sui caricabatterie per veicoli elettrici, ma Waze mostra le posizioni dei caricabatterie per veicoli elettrici solo negli Stati Uniti.

Tuttavia, se guidi o guidi da solo, Waze offre uno strumento di pianificazione del viaggio che utilizza i dati storici per determinare il traffico in un intervallo di tempo specifico e offre una panoramica di come sarà il tuo viaggio. Questa funzione è disponibile anche su Google Maps.

Nel complesso, riteniamo che Google Maps faccia un lavoro migliore nell’aiutarti a pianificare un viaggio e le funzionalità di Waze su questo fronte sono piuttosto spoglie. Ci auguriamo che Waze aggiunga alcune funzionalità.

Pubblicità
Pubblicità

GOOGLE MAPS VS. WAZE: SUGGERIMENTI NELLE VICINANZE

Possiamo suddividerlo in due sottocategorie: suggerimenti nelle vicinanze in termini di stabilimenti (ristoranti, negozi, pompe di benzina, ecc.) e suggerimenti nelle vicinanze in termini di condizioni stradali (lavori stradali, incidenti, buche, ecc.)

Google Maps fa un lavoro molto migliore rispetto a Waze quando si tratta di suggerire ristoranti, negozi e altre attività nelle vicinanze. Google Maps incorpora le informazioni dalla Ricerca Google su questo. Pertanto, puoi vedere recensioni, informazioni, dettagli di contatto e immagini di tutte le attività commerciali. Questo non è affatto possibile in Waze. Nella migliore delle ipotesi, hai solo i dettagli di contatto.

Pertanto, se stai cercando un’app per essere la tua guida locale, utilizza Google Maps. No, non provare nemmeno Waze per questo.

Tuttavia, in termini di condizioni stradali nelle vicinanze, Waze fa un buon lavoro. Non mostra più informazioni di Google, ma le condizioni stradali sono presentate meglio e sono facili da visualizzare e individuare sulla mappa. Entrambe le app hanno anche una funzione di localizzazione del parcheggio, dove ti aiutano a localizzare la tua auto parcheggiata.

Ad esempio, Waze ci ha aiutato a evitare alcune buche durante la guida e questo è stato possibile solo grazie al modo in cui è stato evidenziato sul percorso, in quanto si concentra sui dati guidati dalla community. Grazie agli utenti che hanno aggiunto tali informazioni all’app. Waze ti informa su autovelox, incidenti e chiusure stradali e offre anche assistenza stradale.

Pubblicità
Pubblicità

Quindi Waze fa un buon lavoro qui, ma non compensa la mancanza di altre funzionalità mancanti che abbiamo menzionato.

Potrebbe interessarti:  Migliori autoradio Bluetooth: guida all’acquisto

GOOGLE MAPS VS. WAZE: FUNZIONALITÀ AGGIUNTIVE

Street View su Google Maps è uno dei motivi principali per cui non vogliamo mai passare completamente a Waze. Questo non è disponibile su Waze e, quindi, è un motivo valido per cui Google Maps si distingue sempre. Oltre a ciò, come accennato in precedenza, Google Maps offre una miriade di funzionalità che lo rendono un’applicazione di guida locale a tutti gli effetti. Soprattutto se sei nuovo in una città, ti aiuta a esplorare molte attrazioni e altri luoghi che devi visitare come turista.

Ma Waze ha alcune caratteristiche divertenti. In primo luogo, è il lungo elenco di icone delle auto, che è abbastanza divertente scegliere e guardare muoversi mentre guidi lungo il percorso. Successivamente, c’è la funzione di commento sul calcio, in cui la navigazione con guida vocale è sotto forma di commento sul calcio e ci auguriamo che il team di gestione del prodotto di Waze ottenga un aumento. È abbastanza divertente ed è fantastico per prepararti all’imminente coppa del mondo.

Queste erano alcune caratteristiche che si sono distinte e hanno attirato la nostra attenzione su Google Maps e Waze. Tuttavia, se ritieni che ci siamo persi l’aggiunta o la menzione di qualsiasi funzionalità, dai un’occhiata alla panoramica nella sezione successiva.

GOOGLE MAPS CONTRO WAZE: PANORAMICA

Ecco una rapida panoramica di tutte le altre funzionalità e di come sia Waze che Google Maps le hanno integrate nella loro app.

Pubblicità
Pubblicità
CaratteristicheGoogle MapsWaze
DisponibilitàAndroid, iOS, iPadOS e Web
(gratuito)
Android, iOS, iPadOS e Web
(gratuito)
Dati delle mappeOpera sui dati memorizzati da anni di raccolta.Opera su dati archiviati e dati in crowdsourcing in tempo reale.
Integrazione musicaleDisponibile con tutte le app musicali più diffuse.Disponibile con tutte le app musicali più diffuse.
Navigazione con guida vocaleMultilingueMultilingue
Avvisi e rapportiFornisce tutti gli avvisi e i pericoliFornisce tutti gli avvisi e i pericoli
Strade a pedaggio e valichiLi visualizza sul percorsoLi visualizza lungo il percorso
Android AutoA disposizioneA disposizione
Apple CarplayA disposizioneA disposizione
PromemoriaDisponibile con l’integrazione del calendario.Disponibile con l’integrazione del calendario.
Cronologia delle posizioniGoogle Maps mostra la posizione e la cronologia di navigazione in una scheda dedicata.Waze mostra la cronologia di navigazione in una scheda dedicata, ma Google fa un lavoro migliore nell’aiutarti a tenere traccia dei luoghi visitati
Mappe offlineDisponibile, puoi scaricare mappe per una particolare regione e utilizzarle offline.

WAZE È MIGLIORE DI GOOGLE MAPS: VERDETTO

Questo è ciò che tutti noi stavamo aspettando. Abbiamo delineato tutte le funzionalità e abbiamo mostrato cosa c’è e cosa no, ma quale scegliere? Ecco alcuni punti decisionali che puoi prendere in considerazione.

  • Se ti concentri sull’arrivare a destinazione più velocemente e ti preoccupi a malapena di altre funzionalità, scegli Waze.
  • Se ti concentri sull’avere in tasca una guida di viaggio ricca di funzionalità, scegli Google Maps.
  • Se vuoi solo indicazioni per guidare e pedalare, scegli Waze.
  • Se controlli spesso anche le indicazioni stradali a piedi, utilizza Google Maps.
Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità