Al momento stai visualizzando Che cos’è un file XAPK e come si installa su Android

Che cos’è un file XAPK e come si installa su Android

Cosa sono i file XPAK, sono sicuri e come li installi? Ecco cosa devi sapere sul formato dell’app di terze parti per Android.

Il più grande punto di forza di Android è la sua natura open source. Mentre la personalizzazione degli utenti esperti può diventare piuttosto complicata su Android, l’installazione di un file APK è un buon esempio di qualcosa che non richiede molto sforzo.

Pubblicità

I file APK sono in circolazione dall’inizio di Android e sono abbastanza facili da installare. L’installazione di un file XAPK, d’altra parte, non è un processo molto semplice. In questa guida, esamineremo cos’è un file XAPK, come si differenzia da un normale file APK e, infine, come installarne uno.

Che cos’è un file XAPK?

Quando capisci cos’è un file APK , diventa abbastanza difficile capire l’esistenza di un altro formato di file che soddisfa lo stesso scopo dell’installazione di un’app sul tuo telefono.

Il modo migliore per capire cos’è un file XAPK è vederlo come un file archiviato contenente un file APK tradizionale e una cartella con dati dell’app aggiuntivi. Le app più piccole possono accontentarsi di un singolo file APK per contenere tutti i dati all’interno, ma le app e i giochi più grandi richiedono file e cartelle APK più grandi per comprimere i dati.

Pubblicità

Gli sviluppatori hanno adottato questo approccio per contrastare il limite di 100 MB di file di pacchetto imposto a tutte le app e i giochi caricati sul Google Play Store. Troverai i file XAPK su app store di terze parti o altrove online, non sul Play Store.

Potrebbe interessarti:  Come configurare e sincronizzare le foto di iCloud

Per completare il tutto, un file XAPK è costituito da un file APK e un file OBB contenente dati aggiuntivi. In alcuni casi, alcuni file XAPK sono anche bundle contenenti più di un file APK, meglio noto come Split APK.

Pubblicità

In che modo un file XAPK è diverso da un file APK?

Sebbene entrambi i tipi di file abbiano lo stesso obiettivo finale di installare un’app funzionale, il modo in cui il sistema operativo Android li gestisce è molto diverso. Per dirla semplicemente, il tuo telefono non sa cosa fare con un file XAPK e lo vede come un’altra estensione di file che non riesce a capire.

D’altra parte, un file APK viene immediatamente riconosciuto da Android come file di installazione e ti consente di eseguire il sideload dell’app dopo aver ottenuto le autorizzazioni richieste.

Quindi la prossima volta che ti imbatti in un’app che desideri caricare lateralmente in un formato XAPK, sappi che semplicemente non puoi installarla utilizzando il programma di installazione del pacchetto Android predefinito .

Pubblicità

Come installare un file XAPK (APK + OBB)

Fortunatamente, l’installazione di un file XAPK richiede solo un paio di passaggi aggiuntivi. Esistono app store di terze parti per Android che possono farlo per te in un batter d’occhio, ma ti consigliamo vivamente di non utilizzare app store che non siano il Play Store a meno che tu non sia assolutamente certo della loro integrità.

Ti consigliamo inoltre di scaricare file APK o XAPK solo da siti Web affidabili.

  • Utilizzando un’applicazione di gestione file di tua scelta, individua il file XAPK che hai appena scaricato.
  • Premi a lungo sul file, tocca Rinomina e cambia l’estensione del file da XAPK a ZIP. Ad esempio, se il file originale si chiama “app-name.xapk”, cambialo in “app-name.zip”.
  • Il telefono ora dovrebbe riconoscere il file come una normale cartella compressa. Premere a lungo sul file ed estrarlo in una cartella specificata.
  • La cartella estratta dovrebbe contenere un file APK, una cartella denominata Android e un file PNG che non è importante.
  • Apri la cartella Android e dovresti vedere un’altra cartella al suo interno. Copia questa cartella in Memoria interna > Android > OBB .
  • Una volta terminato, torna alla cartella estratta e installa il file APK come faresti normalmente, toccalo semplicemente. Se richiesto, consenti al file manager di installare app da fonti sconosciute.
Potrebbe interessarti:  Come disinstallare Carosello Sfondi sul tuo smartphone Xiaomi

Per i dispositivi con Android 11 e versioni successive, Google ha reso abbastanza difficile per i file manager di terze parti apportare modifiche all’interno delle cartelle Dati e OBB.

Se non sei stato in grado di copiare la cartella OBB utilizzando il file manager sul tuo telefono Android, hai una delle due opzioni. Puoi provare a utilizzare il tuo file manager stock o l’ app Files by Google per spostare la cartella OBB.

Oppure, se ciò non riesce, puoi collegare il telefono a un computer e spostare i file utilizzando Esplora file su Windows o Finder su macOS.

Pubblicità

Come installare un file APK diviso

Un file APK diviso segue un approccio diverso all’installazione di un’app rispetto a quello di un file XAPK fornito in bundle con una cartella OBB. Gli sviluppatori spesso dividono le risorse di un’app in due file APK. Il file principale può contenere il codice necessario per eseguire l’app, mentre l’altro file può essere costituito da librerie per un’architettura di sistema specifica.

Se il file XAPK che hai estratto è una combinazione di due o più file APK, installarlo non sarà così semplice. Un’installazione di APK divisa richiede uno strumento speciale che farà il lavoro per te. Consigliamo il programma di installazione di Split APK.

Download: Split APKs Installer (SAI) (acquisti in-app gratuiti)

Per installare un file XAPK contenente APK divisi:

  • Apri l’app Split APKs Installer e tocca il pulsante Install APKs .
  • Scegli una delle due opzioni di selezione file e vai alla cartella in cui hai estratto il file XAPK.
  • Scegli i rispettivi file APK e tocca Seleziona .
  • Verrà visualizzata una finestra di dialogo contenente informazioni sugli APK di base e di configurazione selezionati. Basta toccare Installa .
  • Quando richiesto, tocca l’ interruttore Consenti da questa fonte per consentire all’app di installare l’APK.
Potrebbe interessarti:  Come eseguire Linux su dispositivi Android

Come disinstallare i file XAPK

Nel caso in cui inizi a notare che un’app si comporta male o chiedi autorizzazioni di cui chiaramente non ha bisogno, ti consigliamo vivamente di sbarazzartene.

Pubblicità

Puoi disinstallare un’app andando su Impostazioni > App e notifiche , selezionando l’app e toccando il pulsante Disinstalla , oppure semplicemente premendo a lungo l’icona dell’app e trascinandola verso l’ etichetta Disinstalla nella schermata iniziale. Per essere più attenti, puoi eliminare manualmente la cartella OBB per eliminare tutte le tracce dell’app.

Pubblicità
Condividi su: