Pubblicità
You are currently viewing Come utilizzare Face ID iPhone con una mascherina

Come utilizzare Face ID iPhone con una mascherina

Stanco di non poter usare Face ID sul tuo iPhone mentre indossi una mascherina? Questi suggerimenti dovrebbero essere in grado di aiutare!

Dal suo lancio nel 2017, Face ID è stato il modo principale per sbloccare la maggior parte degli iPhone. Con solo le nostre facce, non è mai stato così facile aprire i nostri dispositivi e andare in giro per le nostre giornate.

Pubblicità

Tuttavia, negli ultimi tempi, le mascherine per il viso sono diventate parte della vita quotidiana. Sfortunatamente, Face ID non è stato progettato per funzionare con parti dei nostri volti coperte da una mascherina. Con solo la metà superiore della nostra faccia, Face ID spesso non riesce a determinare se è sicuro dare accesso ai nostri dispositivi.

Se hai difficoltà a sbloccare il tuo iPhone utilizzando Face ID mentre indossi una mascherina, ecco alcuni suggerimenti per aiutarti.

Usa il tuo Apple Watch

Il modo più semplice per sbloccare il tuo iPhone con Face ID mentre indossi una mascherina è con l’Apple Watch. Con un Apple Watch sbloccato al polso, puoi sbloccare automaticamente il tuo iPhone.

Pubblicità

Affinché funzioni, il tuo Apple Watch deve essere associato al tuo iPhone, che deve essere connesso al tuo account ID Apple. Sfortunatamente, questo metodo non funzionerà per app ad alta sicurezza come quelle utilizzate per i servizi finanziari, come Apple Pay o la tua banca.

Inoltre, non funziona per nessuno senza un Apple Watch!

Potrebbe interessarti:  Come disattivare l'audio dei messaggi in uscita sul tuo iPhone

Crea un aspetto alternativo

È normale che le persone abbiano un aspetto diverso a seconda dei loro programmi per la giornata. Ad esempio, puoi avere un aspetto completamente diverso sdraiato sul divano rispetto a quando sei truccato e ti stai preparando per una serata fuori città. Con Face ID, puoi aggiungere un aspetto alternativo che tenga conto della tua maschera facciale.

Per impostare un aspetto alternativo su Face ID, vai su Impostazioni > Face ID e codice . Quindi, inserisci il tuo passcode e fai clic su Imposta un aspetto alternativo.

Poiché Face ID utilizza la forma del tuo viso, oltre ai lineamenti, usa un pezzo di nastro adesivo per fissare la mascherina sotto il mento e sulla punta del naso. Quando verifichi per la prima volta il tuo aspetto, piega la mascherina facciale a metà e tienila su un lato del viso. Al secondo tentativo, sposta la mascherina piegata sul lato opposto del viso.

Pubblicità

Anche se potresti ricevere un errore che dice che il tuo viso è coperto, questo scomparirà dopo alcuni tentativi. Inoltre, tieni presente che questo potrebbe non funzionare sempre, poiché Face ID non è stato progettato per funzionare con eventuali ostacoli.

Scorri verso l’alto per inserire un codice

Quando configuri un Face ID, devi anche impostare un passcode. Con questo, gli utenti iPhone possono ignorare il requisito Face ID scorrendo verso l’alto utilizzando invece il passcode a sei cifre.

Se ritieni che digitare sei numeri ogni volta sia troppo fastidioso, puoi anche inserire un passcode di quattro numeri. Tuttavia, tieni presente che questo non è raccomandato in quanto aumenta il rischio per la sicurezza. Per modificare il codice, vai su Impostazioni > Face ID e codice > Modifica codice.

Usa Touch ID su iPhone SE

Dal lancio di iPhone X, Apple ha optato per Face ID al posto di Touch ID per i suoi modelli di punta. Tuttavia, lo ha mantenuto per i suoi dispositivi iPhone SE attenti al budget.

Potrebbe interessarti:  Come chiudere le app su iPad e iPhone

Se sei ancora nel mercato per un nuovo telefono, l’iPhone SE utilizza ancora Touch ID. Oltre a questo, puoi anche optare per i modelli di iPhone più vecchi. A differenza di Face ID, hai solo bisogno della tua impronta digitale per aprire il tuo iPhone, quindi una maschera non creerà alcun problema.

Pubblicità
david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità