Windows 10 non espelle l’unità USB: come risolvere

da | Computer, Windows

Windows ti consiglia sempre di espellere in sicurezza un’unità USB, ma cosa succede se non te lo consente? Ecco la soluzione.

Non essere in grado di rimuovere in sicurezza un’unità USB dal tuo computer Windows potrebbe essere problematico. Se hai trasferito i file sulla chiavetta USB, può essere rischioso estrarla senza espellerla in sicurezza, poiché può causare il danneggiamento o la perdita di dati.

Pubblicità
Pubblicità

Pertanto, invece di estrarre l’unità e sperare per il meglio, prova le nostre soluzioni per quando Windows 10 non ti consente di espellere un’unità USB.

Perché Windows non può espellere l’unità USB

La causa più comune dell’impossibilità di Windows di espellere un dispositivo di archiviazione esterno è che il sistema sta ancora accedendo ai file o alle cartelle su quel dispositivo. Anche se non esiste un processo ovvio come la copia di un file, potrebbe esserci un processo in background ancora in esecuzione.

Un altro motivo per cui non è possibile espellere l’unità USB è a causa dei driver USB. Se questi driver non funzionano correttamente o sono danneggiati, potrebbero impedire a Windows di espellere l’unità sul tuo computer.

Pubblicità
Pubblicità

Fortunatamente, ci sono molte soluzioni che puoi provare.

Riavvia Esplora risorse

Windows Explorer potrebbe comunque accedere all’unità USB, impedendoti di espellerla. In questo caso, la soluzione più semplice è riavviare il processo di Windows Explorer da Task Manager.

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionare Task Manager . Oppure usa la scorciatoia da tastiera Ctrl + Maiusc + Esc .
  • Nella scheda Processi , fare clic con il pulsante destro del mouse su Esplora risorse .
  • Fare clic sul pulsante Riavvia .
Potrebbe interessarti:  Condividi rapidamente le foto tra i tuoi dispositivi iOS con questo trucco

Controlla il tuo antivirus

Il tuo antivirus continuerà ad accedere ai dati sull’unità USB durante la scansione per potenziali minacce. In questo caso, disabilita il tuo antivirus o interrompi il suo processo di scansione con Task Manager.

Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi relativi a hardware e dispositivi di Windows

Quando si verifica un problema sul computer Windows, uno dei primi passaggi consiste nell’eseguire gli strumenti di risoluzione dei problemi integrati. Fortunatamente, ci sono molti strumenti di risoluzione dei problemi disponibili e ce n’è uno che potrebbe risolvere il problema di mancata espulsione dell’USB.

Sebbene tu possa accedere alla maggior parte degli strumenti di risoluzione dei problemi tramite il menu Impostazioni, dovrai eseguire una riga di comando per avviare lo strumento di risoluzione dei problemi hardware e dispositivi. Ecco come puoi farlo:

Pubblicità
Pubblicità
  • Premi Win + R per visualizzare una finestra di dialogo Esegui.
  • Digita cmd e fai clic su OK .
  • Nella finestra del prompt dei comandi, digita msdt.exe -id DeviceDiagnostic e premi Invio.
  • Nella finestra Risoluzione dei problemi relativi a hardware e dispositivi, fai clic su Avanzate > Applica riparazioni automaticamente .
  • Fare clic su OK per avviare lo strumento di risoluzione dei problemi.

Utilizzare lo strumento Rimozione sicura dell’hardware

Se non riesci a espellere l’unità USB da Esplora risorse o dall’icona della barra delle applicazioni, puoi provare a utilizzare lo strumento Rimozione sicura dell’hardware.

  • Avvia una finestra di dialogo Esegui premendo Win + R .
  • Digitare RunDll32.exe shell32.dll, Control_RunDLL hotplug.dll e fare clic su OK .
  • Dall’elenco dei dispositivi hardware , selezionare l’unità che si desidera espellere.
  • Fare clic su Interrompi .
Potrebbe interessarti:  Come correggere l'errore "L'applicazione non risponde" su Windows

Espellere l’unità utilizzando Gestione disco

In Windows 10, puoi utilizzare Gestione disco per supervisionare i dischi e le unità collegate al tuo computer. Ecco come puoi usarlo per espellere in sicurezza un’unità USB:

  • Avvia Esplora file.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Questo PC e selezionare Gestisci .
  • Nel riquadro di sinistra, vai su Archiviazione > Gestione disco .
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità esterna e selezionare Espelli .

Nota : la prossima volta che colleghi l’unità USB, vai su Gestione disco e imposta lo stato dell’unità USB su Online .

Controllare i driver USB

Come accennato, il problema con l’unità USB potrebbe essere causato da un driver malfunzionante. Puoi aggiornare i driver USB con Gestione dispositivi o utilizzare un programma di aggiornamento driver gratuito per Windows per semplificare il processo.

Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità