Come eliminare definitivamente i dati da smartphone o tablet Android

da | Android, Smartphone

Pubblicità

A volte è possibile recuperare i file dopo averli eliminati. Ecco come puoi cancellare definitivamente i tuoi dati indesiderati.

Quando elimini un file dal tuo telefono Android, in realtà rimane nella memoria del tuo dispositivo fino a quando non viene sovrascritto con nuovi dati. Questo era un grave problema di privacy perché significava che i file cancellati potevano essere recuperati utilizzando un software di recupero dati.

Pubblicità

Da Android 6 (Marshmallow), tutti i telefoni Android sono crittografati per impostazione predefinita, impedendo agli strumenti di ripristino di accedere ai loro contenuti. Ma se sei ancora preoccupato che file sensibili finiscano nelle mani sbagliate, ti spiegheremo come cancellare definitivamente i tuoi dati cancellati.

Elimina elementi utilizzando un file manager

Il modo peggiore per eliminare un file privato dal tuo telefono Android è dall’interno dell’app associata. Ciò rischia che l’elemento venga spostato in una cartella Cestino o Cestino anziché essere rimosso in modo permanente o continuare a esistere come copia cloud sincronizzata.

L’app Google Foto, ad esempio, archivia immagini e video eliminati per 60 giorni a meno che non si svuoti manualmente il cestino. Anche se lo ignori scegliendo Elimina dal dispositivo , gli elementi rimarranno nel tuo account Google.

Pubblicità

Un’opzione molto migliore è utilizzare un file explorer o un’app di gestione file per eliminare definitivamente gli elementi sensibili. Esistono molti esploratori di file gratuiti per Android , inclusa l’eccellente app File di Google .

Seleziona l’elemento in Esplora file. Quindi, tocca il pulsante del cestino o premi il menu a tre punti e scegli Elimina . Conferma di aver compreso che l’eliminazione non può essere annullata e tocca nuovamente Elimina . Ecco come dovresti eliminare i tuoi file su Android.

Potrebbe interessarti:  Le 10 migliori app di sveglia per Android

Cancella i dati con un distruggidocumenti

Se la crittografia del tuo telefono non ti rassicura sul fatto che i file eliminati non possono essere recuperati, o se stai utilizzando una vecchia versione di Android, considera l’installazione di un distruggidocumenti. Questo cancellerà in modo sicuro lo spazio “libero” sul tuo dispositivo che potrebbe ancora contenere dati cancellati.

Distruggi file come iShredder , Shreddit e Data Eraser offrono una scelta di algoritmi di distruzione. Ciò consente di decidere quante volte i dati vengono sovrascritti con caratteri casuali. Ogni sovrascrittura è nota come “pass” o “ciclo” e più passaggi, minore è la possibilità che i dati cancellati possano essere recuperati.

Dovrai concedere a queste app l’autorizzazione per accedere ai tuoi file (e facoltativamente ai tuoi contatti, cosa che sconsigliamo), ma non distruggeranno nulla senza chiederti conferma.

Pubblicità

Come rendere irrecuperabili i dati cancellati presenti sullo spazio di memoria libero utilizzando Data Eraser

  • Tocca Spazio libero nella schermata principale (fai attenzione a non scegliere Cancellazione completa!) e seleziona Memoria interna . L’app calcolerà la quantità di spazio libero da pulire.
  • Tocca Continua e scegli un algoritmo di distruzione. NATO Standard e BSU TL-0342 , che eseguono rispettivamente sette e otto passaggi, sono i più approfonditi. Tuttavia, richiedono anche molto tempo.
  • Conferma di voler procedere e Data Eraser cancellerà tutto lo spazio libero disponibile sul telefono in modo che i file che hai eliminato non possano essere recuperati.
  • Il telefono sarà lento mentre è in corso il processo di cancellazione. Puoi abbandonarlo in qualsiasi momento aprendo la notifica nella parte superiore dello schermo e toccando Annulla .

Con Data Eraser puoi distruggere gratuitamente solo 100 MB di singoli file al giorno. L’aggiornamento alla versione a pagamento per $ 4,99 rimuove questo limite.

Shreddit è un’alternativa completamente gratuita, ma i suoi annunci possono essere ostruttivi e non funziona in Android 11.

Elimina i file Android dal tuo PC

Se non desideri installare un’app per eliminare un file in modo permanente, puoi collegare il tuo telefono Android al PC e cancellare i dati tramite Windows. Questo metodo semplifica la ricerca e la rimozione sicura di elementi specifici utilizzando Esplora file rapidamente.

Potrebbe interessarti:  Migliori app YouTube di terze parti per smartphone e tablet

Collega il telefono utilizzando un cavo USB e scegli Apri dispositivo per visualizzare i file dalle opzioni di AutoPlay. In alternativa, apri Esplora file, seleziona Questo PC e fai doppio clic sull’icona dell’unità del telefono.

Se l’unità appare vuota, tirare verso il basso la barra delle notifiche dalla parte superiore dello schermo del telefono, toccare ricarica USB questo dispositivo , e selezionare il trasferimento di file o file di trasferimento . Oppure vai su Impostazioni> Dispositivi connessi> USB e abilita l’opzione lì.

Pubblicità

Sfoglia le cartelle del telefono per individuare il file che desideri eliminare. Se si tratta di una foto o di un video, è probabile che si trovi nella cartella DCIM > Fotocamera .

Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento, scegli Elimina e conferma di volerlo eliminare definitivamente. Tieni presente che il file non verrà inviato al Cestino di Windows, ma sarà eliminato per sempre. Se ti stai chiedendo come cancellare tutti i tuoi dati in modo sicuro dal tuo telefono, questa è un’opzione valida.

Cancella i file sensibili dalle schede SD

Se il file privato di cui vuoi liberarti si trova su una scheda di memoria SD anziché nella memoria interna del telefono, ci sono un paio di modi per eliminarlo.

Per prima cosa, vai su Impostazioni > Memoria > Scheda SD . Individua il file ed eliminalo da lì. Tuttavia, questo non lo renderà irrecuperabile, quindi potresti voler formattare anche la scheda. Questo cancellerà completamente il suo contenuto, quindi assicurati di spostare prima tutti i file che desideri conservare sul telefono.

Tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e scegli Impostazioni di archiviazione . Seleziona Formatta , quindi tocca Cancella e formatta o Formatta scheda SD per cancellare e formattare la scheda.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come raddrizzare lo schermo

In alternativa, puoi collegare il telefono al PC, come descritto sopra, o inserire la scheda SD nel lettore di schede del computer. Dovrai prima “smontare” la scheda scegliendo Smonta o Espelli prima di rimuoverla dal dispositivo.

Sfoglia il contenuto della scheda SD in Esplora file, individua il file, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Elimina .

Inoltre, alcune app di distruggi file Android possono eliminare e sovrascrivere i dati archiviati su schede SD, incluso Data Eraser.

Ripristina il telefono alle impostazioni di fabbrica

Il modo più drastico per eliminare definitivamente i file privati ​​è eseguire un ripristino dei dati di fabbrica. Questo cancellerà tutti i dati sul tuo telefono, quindi è meglio usarlo prima di vendere o riciclare il tuo dispositivo. Dovresti eseguire il backup di tutti i dati Android che desideri conservare in anticipo.

Ricontrolla che il tuo telefono sia crittografato per assicurarti che i dati non possano essere recuperati dopo un ripristino dei dati di fabbrica. Vai su Impostazioni > Sicurezza > Avanzate e tocca Crittografia e credenziali . Seleziona Cripta telefono se l’opzione non è già abilitata.

Pubblicità

Quindi, vai su Impostazioni > Sistema > Avanzate e tocca Ripristina opzioni . Seleziona Cancella tutti i dati (ripristino dati di fabbrica) e premi Elimina tutti i dati .

Quando richiesto, inserisci il codice di sicurezza o la sequenza, quindi tocca Elimina tutti i dati per ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono. Puoi cancellare il suo spazio libero con un distruggi file se sei ancora paranoico sul recupero dei tuoi dati. Ma questo è più o meno il modo in cui puoi eliminare tutti i tuoi dati dal tuo telefono.

Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Come aggiungere una carta di pagamento su Google Play Store

Se desideri acquistare app e abbonarti a servizi su Android, devi aggiungere un metodo di pagamento al tuo account Google Play. Ecco come farlo. Dovrai aggiungere una carta di credito o di debito al tuo account per scaricare app a pagamento e acquistare abbonamenti...

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Cos’è eSIM e qual è la differenza dalla SIM

Una eSIM è una versione più piccola e integrata della tradizionale scheda SIM e sta diventando più comune sugli smartphone, spesso insieme alla normale SIM fisica. Ma come funziona una eSIM e vale la pena averla? Diamo un'occhiata. Che cos'è una eSIM? Una eSIM è una...

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Se non hai ricevuto il promemoria, Google ha sostituito l'app Android Auto con la modalità Auto dell'Assistente Google. Se hai uno smartphone Android ragionevolmente aggiornato, puoi utilizzare la modalità di guida nell'Assistente Google e non è necessario scaricarlo...

Pubblicità
Pubblicità