Cosa significano “Dual Core” e “Quad Core”?

da | Computer

Al giorno d’oggi, la maggior parte delle CPU sono dual-core, quad-core o octo-core. Ma cosa significa? Ecco tutto spiegato.

Quando si acquista un nuovo laptop o si costruisce un computer, il processore è la decisione più importante. Ma c’è molto gergo, specialmente i core. Ad esempio, hai bisogno di un processore dual-core, quad-core, hexacore, octa-core o altro?

Pubblicità
Pubblicità

Dual-Core vs Quad-Core, spiegato

  • C’è sempre un solo chip del processore. Quel chip può avere uno, due, quattro, sei, otto, dieci, dodici o anche sedici core. Quindi, se trovi una CPU “single core”, significa che il chip del processore ha un core. E un processore dual-core ha due core, un quad-core ne ha quattro, un hexa-core ne ha sei, un octa-core ne ha otto e così via.
  • Attualmente, un processore a 18 core è il meglio che puoi ottenere nei PC consumer. Voglio dire, potresti acquistare un AMD Threadripper a 64 core, che è disponibile per i consumatori, ma è più potenza di elaborazione di quella che la maggior parte dei consumatori normali potrebbe pensare di utilizzare.
  • Ogni “core” è la parte del chip che esegue il lavoro di elaborazione. In sostanza, ogni core è un’unità di elaborazione centrale (CPU) .

Questo articolo tratta dei processori dual-core e quad-core per computer, non per smartphone .

La differenza tra CPU Dual-Core e Quad-Core

Potresti pensare che più core renderanno il tuo processore più veloce in generale, ma non è sempre così. È un po’ più complicato di così.

Più core sono più veloci solo se un programma può dividere i suoi compiti tra i core. Non tutti i programmi sono sviluppati per dividere le attività tra i core. Ne parleremo più avanti.

Pubblicità
Pubblicità

Anche la velocità di clock di ciascun core è un fattore cruciale per la velocità, così come l’architettura. Una CPU dual-core più recente con una velocità di clock più elevata spesso supererà le prestazioni di una CPU quad-core più vecchia con una velocità di clock inferiore.

Potrebbe interessarti:  Programmi per estrarre foto da video

Consumo di energia

Più core portano anche a un maggiore consumo energetico da parte del processore. Quando il processore è acceso, fornisce alimentazione a tutti i core, non solo uno alla volta.

I produttori di chip hanno cercato di ridurre il consumo energetico e rendere i processori più efficienti dal punto di vista energetico. Ma come regola generale, un processore quad-core assorbirà più energia dal tuo laptop (e quindi farà esaurire la batteria più velocemente).

Più core equivalgono a più calore

Più fattori rispetto al core influiscono sul calore generato da un processore. Ma ancora una volta, come regola generale, più core portano a più calore.

A causa di questo calore aggiuntivo, i produttori devono aggiungere dissipatori di calore migliori o altre soluzioni di raffreddamento.

Pubblicità
Pubblicità

Le CPU Quad-Core sono più costose del Dual-Core?

Più core non sono sempre un prezzo più alto. Come abbiamo detto prima, entrano in gioco la velocità di clock, le versioni dell’architettura e altre considerazioni.

Ma se tutti gli altri fattori sono gli stessi, allora più core otterranno un prezzo più alto.

Ottimizzazione del software per i core della CPU

Ecco il piccolo sporco segreto che i produttori di chip non vogliono che tu sappia. Non si tratta sempre di quanti core stai eseguendo; si tratta di quale software stai eseguendo su di loro.

I programmi devono essere sviluppati in modo specifico per sfruttare più processori. In passato, il “software multi-thread” non era così comune, anche se oggigiorno è quasi impossibile acquistare una CPU single-core, questo problema non è più quello che era.

Tuttavia, è importante notare che anche se si tratta di un programma multi-thread, riguarda anche lo scopo per cui viene utilizzato. Ad esempio, il browser Web Google Chrome supporta più processi, così come il software di editing video Adobe Premiere Pro.

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come attivare la modalità oscura a Google Chrome

Adobe Premiere Pro istruisce diversi core per lavorare su diversi aspetti della tua modifica. Considerando i numerosi livelli coinvolti nell’editing video, questo ha senso, poiché ogni core può lavorare su un’attività separata.

Allo stesso modo, Google Chrome indica a diversi core di funzionare su schede diverse. Ma qui sta il problema. Una volta aperta una pagina Web in una scheda, di solito è statica dopo. Non sono necessari ulteriori lavori di elaborazione; il resto del lavoro riguarda la memorizzazione della pagina nella RAM. Ciò significa che anche se il core può essere utilizzato per una scheda in background, non è necessario.

Questo esempio di Google Chrome è un’illustrazione di come anche il software multi-thread potrebbe non darti un grande aumento delle prestazioni nel mondo reale.

Raddoppiare i core non è il doppio della velocità

Quindi supponiamo che tu abbia il software giusto e che tutto l’altro hardware sia lo stesso. Un processore quad-core sarebbe quindi due volte più veloce di un processore dual-core? No.

L’aumento dei core non risolve il problema del software di ridimensionamento. Il ridimensionamento ai core è la capacità teorica di qualsiasi software di assegnare le attività giuste ai core giusti, quindi ogni core sta calcolando alla sua velocità ottimale. Non è quello che succede nella realtà. In realtà, le attività vengono suddivise in sequenza (cosa che fa la maggior parte dei software multi-thread) o in modo casuale.

Pubblicità
Pubblicità

Ad esempio, supponiamo che tu abbia un processore quad-core (Core1, Core2, Core3, Core4). Devi completare tre compiti (T1, T2, T3) per completare un’azione e hai cinque azioni (A1, A2, A3, A4, A5) come questa.

Ecco come il software dividerà le attività:

  • Core1 = A1T1
  • Core2 = A1T2
  • Core3 = A1T3
  • Core4 = A2T1

Il software non è intelligente, però. Se A1T3 è l’attività più difficile e più lunga, il software dovrebbe aver diviso A1T3 tra Core3 e Core4. Ma ora, anche dopo che Core1 e Core2 hanno terminato le loro attività, devono attendere che l’attività del Core3 più lenta completi l’azione.

Potrebbe interessarti:  Scorciatoie da tastiera di Google Chrome

Tutto questo è un modo indiretto per dire che non tutto il software è ottimizzato per sfruttare appieno più core. E raddoppiare i core non sempre equivale a raddoppiare le velocità.

Dove aiutano davvero più core?

Ora che sai cosa fanno i core e le loro restrizioni per aumentare le prestazioni, devi chiederti: “Ho bisogno di più core?” Beh, dipende da cosa pensi di fare con loro.

Pubblicità
Pubblicità

Dual-Core e Quad-Core nei giochi

Se desideri essere un giocatore, ottieni più core su un PC da gioco . La stragrande maggioranza dei nuovi titoli AAA (cioè i giochi popolari dei grandi studi) supporta l’architettura multi-thread. I videogiochi dipendono ancora in gran parte dalla scheda grafica per avere un bell’aspetto, ma anche un processore multi-core aiuta.

Modifica di video o audio

Per qualsiasi professionista che lavora con programmi video o audio, più core saranno utili. La maggior parte dei popolari strumenti di editing audio e video sfrutta l’elaborazione multi-thread.

Photoshop e Design

Se sei un designer, una velocità di clock più elevata e più cache del processore aumenteranno le velocità meglio di più core. Anche il software di progettazione più popolare, Adobe Photoshop, supporta in gran parte processi a thread singolo o leggermente thread. I core multipli non saranno una spinta significativa con questo.

Conclusioni

Nel complesso, un processore quad-core funzionerà più velocemente di un processore dual-core per l’informatica generale. Ogni programma che apri funzionerà sul proprio core, quindi se le attività sono condivise, le velocità sono migliori. Se utilizzi molti programmi contemporaneamente, passa spesso da uno all’altro e assegna loro le proprie attività, quindi ottieni un processore con più core.

Sappi solo questo: le prestazioni complessive del sistema sono un’area in cui entrano in gioco troppi fattori. Non aspettarti una spinta magica cambiando un componente come il processore. Scegli con saggezza e acquista il processore giusto per le tue esigenze.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità