Dove sono archiviate le foto di Google e come trovarle?

da | Siti web e servizi online

Google Foto è un ottimo modo per eseguire il backup delle foto che hai scattato sul cloud, in modo da potervi accedere da qualsiasi dispositivo. Esploriamo come assicurarti di avere le impostazioni di backup corrette per sincronizzare le foto e trovarle in seguito.

Backup sul cloud

Una volta sincronizzati con Google Foto, le tue foto e i tuoi video vengono caricati sul tuo account Google nel cloud, archiviati su uno dei server dati remoti di Google. Questo servizio multipiattaforma ti consente di accedervi da qualsiasi dispositivo: smartphone, tablet o computer, purché tu abbia effettuato l’accesso allo stesso account Google.

Ciò significa che puoi persino eliminare le immagini originali scattate sul tuo dispositivo e conservarne una copia online. Tuttavia, tieni presente che sebbene Google Foto sia separato dal tuo Google Drive e non sia possibile accedervi da quest’ultimo, viene conteggiato nello spazio di archiviazione complessivo del tuo account Google. Se sei a corto di risorse, puoi scegliere di eliminare alcune foto o video o prendere in considerazione l’idea di aumentare lo spazio di archiviazione sul cloud di Google per Foto, Drive e Gmail .

Utilizzo di Google Foto su Android

Alcuni telefoni Android vengono forniti con l’app Google Foto preinstallata. In caso contrario, puoi scaricarlo dal Google Play Store. Una volta aperta, l’app Google Foto mostrerà tutte le immagini che hai già archiviato nel cloud per il tuo account, anche se scattate su un altro dispositivo.

Con il backup di Google Foto attivato, tutte le foto o i video che scatti sul tuo telefono Android verranno sincronizzati automaticamente sul cloud. Per assicurarti che il servizio di backup sia attivo, tocca la tua immagine del profilo in alto a destra nell’app Google Foto. Se disponi di più account sul tuo telefono Android , assicurati che questo sia quello che desideri utilizzare per Google Foto.

Apparirà un pannello informativo popup. Qui, se vedi “Il backup è disattivato”, tocca l’ opzione Attiva backup , quindi tocca Attiva backup per confermare. Google Foto inizierà quindi a sincronizzare le foto del tuo dispositivo sul cloud, come mostrato nel pannello informazioni.

Se desideri disattivare il backup automatico su Google Foto, tocca la tua immagine del profilo, quindi l’ opzione Backup , tocca l’ icona con tre punti (in alto a destra) e seleziona Impostazioni di backup. Quindi tocca l’interruttore Backup per disattivarlo. Scorrendo verso il basso, puoi anche modificare la qualità del backup, se utilizzare i dati mobili per la sincronizzazione e se eseguire il backup delle immagini dalle cartelle delle app selezionate sul dispositivo.

Utilizzo di Google Foto su iPhone o iPad

Per visualizzare tutte le foto e i video di Google Foto su un dispositivo iOS, dovrai scaricare l’app Google Foto per iPhone o iPad dall’App Store.

All’apertura dell’app, dovrai accedere all’account Google corrispondente a dove sono archiviati le immagini e i video di Google Foto esistenti (se ne hai). Se hai già un account Google configurato sul tuo dispositivo (per Google Drive o Gmail), puoi utilizzarlo.

Dopo aver effettuato l’accesso, ti verrà offerta la possibilità di eseguire il backup come [il tuo nome] . Toccalo e scegli se archiviare foto e video con la qualità originale o utilizzare l’opzione Risparmio spazio di archiviazione . Google Foto inizierà quindi a eseguire il backup delle immagini sul dispositivo sull’account.

Facendo clic sull’immagine del profilo (in alto a destra) viene visualizzato un pannello informativo che mostra lo spazio di archiviazione dell’account e gli elementi di backup che puoi scegliere di eliminare dal dispositivo. Toccando le impostazioni di Google Foto vengono visualizzate ulteriori opzioni. Se desideri disattivare la sincronizzazione automatica su Google Foto, tocca Backup completato , quindi l’icona a forma di ingranaggio e attiva l’interruttore per Backup e sincronizzazione .

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.