Pubblicità
Pubblicità
You are currently viewing Come visualizzare e cancellare la cronologia delle attività di Windows 10

Come visualizzare e cancellare la cronologia delle attività di Windows 10

Windows 10 raccoglie dati su di te e sulla tua attività. Scopri come trovare ed eliminare la cronologia delle attività di Windows 10.

Windows 10 raccoglie e salva la cronologia delle tue attività sia sul tuo computer che sul cloud, dalla cronologia di navigazione alle informazioni sulla posizione. Fortunatamente, Microsoft semplifica la visualizzazione di tutti i dati archiviati e consente di eliminarli.

Pubblicità

Esploriamo i diversi modi in cui Microsoft archivia i dati su di te e come visualizzare la cronologia delle attività di Windows 10.

Quali dati tiene traccia di Windows 10?

I dati raccolti da Windows includono:

  • Cronologia di navigazione di Edge
  • Cronologia delle ricerche di Bing
  • Dati sulla posizione (se abilitati)
  • Comandi vocali Cortana
  • Utilizzo di Windows 10 per la funzione Timeline

Se utilizzi HealthVault di Microsoft o il dispositivo Microsoft Band, viene archiviata anche qualsiasi attività raccolta tramite tale servizio. Microsoft afferma di raccogliere questi dati per fornirti risultati più pertinenti e contenuti utili per te.

Pubblicità

Come eliminare la cronologia delle attività di Windows 10

Puoi facilmente vedere quali dati archivia Microsoft e come eliminarli. Esistono due modi per cancellare la tua attività recente su Windows 10:

  • Dalle impostazioni del tuo computer.
  • Dal tuo account cloud Microsoft.

Eliminare la cronologia delle attività di Windows 10

  • Per farlo sul tuo computer, fai clic sul pulsante Impostazioni nel menu Start.
  • Quindi, fai clic su Privacy .
  • Nella barra di sinistra, seleziona Cronologia attività .
  • In Cancella cronologia attività, fai clic sul pulsante Cancella .
  • Questo cancellerà la cronologia delle attività per l’account che stai attualmente utilizzando.

Come disabilitare il monitoraggio delle attività di Windows 10

Nel 2018, Microsoft ha aggiunto una nuova funzione Timeline che tiene traccia di tutte le tue attività recenti su Windows 10. Puoi visualizzarla premendo i tasti ALT + Windows . Vedrai tutte le finestre che hai attualmente aperte, così come tutti i file che hai aperto in passato.

Questa attività si sincronizza tra tutti i tuoi dispositivi, quindi se preferisci che Windows non memorizzi la tua attività, dovresti disattivare questa funzione.

Per fare ciò, accedi alla  pagina Cronologia attività  come hai fatto sopra. Da qui, deseleziona  Memorizza la cronologia delle mie attività su questo dispositivo . Ciò impedisce a Windows di ricordare cosa hai fatto sulla tua timeline.

Quindi, deseleziona Invia la mia cronologia attività a Microsoft per impedire che i tuoi dati vengano inviati ai server Microsoft. Ora che entrambe le caselle sono deselezionate, dovresti notare una mancanza di monitoraggio delle attività in futuro.

Pubblicità

Come visualizzare tutta la cronologia delle attività di Windows 10

Se desideri visualizzare tutta la cronologia delle attività su Windows 10, puoi farlo sul sito Web sulla privacy dell’account Microsoft . Quando accedi al sito Web e accedi, vedrai una serie di categorie. Ognuno ti porterà a una pagina che mostra tutte le informazioni che Microsoft ha memorizzato su di te, relative a quella categoria.

C’è molto da prendere in considerazione in questa pagina, quindi ecco una breve carrellata di ogni categoria e che dovresti controllare.

  • La cronologia di navigazione gestisce i dati che hai archiviato navigando nel browser di Microsoft, Edge. Pertanto, se utilizzi Edge solo per scaricare Firefox o Chrome, probabilmente non troverai molti dati qui. Se Edge è il tuo browser principale, dai un’occhiata per vedere quali abitudini di navigazione sono memorizzate qui.
  • La cronologia delle ricerche è utile solo se utilizzi Bing. Quando utilizzi un motore di ricerca come Google, tendono a “ricordare” ciò che hai cercato per migliorare la tua esperienza. Microsoft usa i tuoi dati di ricerca per personalizzare meglio i risultati della ricerca, le risposte Cortana e i futuri suggerimenti di ricerca.
  • L’attività di posizione include le volte in cui consenti a un dispositivo Windows di accedere alla tua posizione. È bene ricontrollare questa parte per vedere se Windows sta memorizzando la tua posizione.
  • L’attività vocale dovrebbe essere la massima priorità se hai mai usato Cortana prima. Qui troverai clip salvate di te che dai comandi a Cortana, utilizzate da Microsoft per un migliore riconoscimento vocale.
  • Media Activity è il luogo in cui Microsoft tiene d’occhio ciò che ti piace guardare per approfondire i tuoi consigli. Se ricevi strani suggerimenti a causa di qualcosa che qualcun altro ha visto, vale la pena dare un’occhiata.
  • L’app e il servizio coprono l’utilizzo dei prodotti Microsoft. Questa categoria si divide in due sezioni; attività per le azioni che hai eseguito e prestazioni per i registri di sistema.

Puoi anche fare clic sulla scheda Cronologia attività per visualizzare un elenco completo di tutti i tipi di dati: voce, ricerca, cronologia di navigazione e informazioni sulla posizione. Microsoft semplifica anche il filtraggio in base a ciascuna categoria facendo clic su di essa.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità