Crea account Gmail

da | Siti web e servizi online

Avere un account Gmail permette di accedere al servizio di posta elettronica di Google, ma anche di usare altri servizi come Google Drive, Google Foto, Google Calendar, Google Maps, YouTube ecc, sia tramite computer che con il cellulare. In pratica è possibile avere sotto mano tutto il mondo Google, con un’attenzione particolare anche per quanto riguarda le funzionalità di sicurezza per rilevare e bloccare virus e malware

L’account Google salva in automatico le password utilizzate su Chrome e può essere usato per questioni personali, lavorative o di studio. Con un unico accesso è possibile avere un uso continuo di tutti i servizi Google come, ad esempio, finire di guardare un video di YouTube interrotto su dispositivi diversi e avere a portata di mano tutti i contatti e le app del Play Store.

In questo articolo forniremo indicazioni su come si crea un account Gmail, specificando come farne uno nuovo, crearlo anche senza numero di telefono e di tipo aziendale, quest’ultimo disponibile con abbonamenti a pagamento. E’ possibile realizzare anche account Gmail per i figli e per la scuola, per essere sempre in contatto con l’istituto scolastico, i professori e gli studenti mediante Google Workspace for Education.

Crea account Gmail nuovo

Iniziamo col vedere come creare un account Gmail nuovo con il computer:

  • collegarsi alla pagina Web
  • premere sulla voce Crea un account collocata in alto a destra,
  • compilare i campi visualizzati nella pagina successiva digitando Nome e Cognome,
  • premere il tasto Avanti,
  • nella pagina successiva, inserire la data di nascita e il genere e premere nuovamente sul pulsante Avanti,
  • scegliere uno degli indirizzi email che vengono proposti,
  • o, se vogliamo personalizzarlo, spuntare la voce Crea il tuo indirizzo Gmail e digitare l’indirizzo che vorremmo utilizzare nel campo che compare subito al di sotto.

In alternativa, se abbiamo già un indirizzo email da usare, premere sulla voce Usa il indirizzo email esistente e impostalo.

Fatto ciò:

  • impostare una password sicura per il proprio account nel campo Password,
  • ripeterla nel campo sottostante e premere Avanti,
  • se vogliamo scegliere imposta un indirizzo email di recupero (o premere il tasto Salta),
  • fare lo stesso con il numero di cellulare,
  • nella schermata che segue, controllare le informazioni del nuovo account,
  • premere il tasto Avanti e scegliere le impostazioni tra:
    1. Procedura rapida,
    2. Procedura manuale,
  • apponendo il segno di spunta a una delle due voci e premendo poi il tasto Avanti.

Nel primo caso, premere i tasti Accetta tutto, Conferma e Accetto, nel secondo selezionare le impostazioni che preferiamo tra quelle proposte e premere i bottoni Conferma e Accetto.

Il nostro account è stato creato ed è pronto a essere utilizzato su Gmail: adesso collegarsi a questa pagina Web https://mail.google.com/mail/u/0/#inbox dove si troverà la nuova casella di posta elettronica.

Se vogliamo usare il cellulare serve l’app Gmail, disponibile per:

  1. Android
  2. iOS/iPadOS

Una volta scaricata sullo smartphone tramite la normale procedura di download:

  • avviare l’app,
  • seguire il tutorial introduttivo e premere sulla voce Aggiungi un indirizzo email.

Su iOS:

  • premere il tasto Accedi,
  • nella schermata che visualizziamo premere sulla voce Google,
  • nella pagina del browser che si apre, fare tap sulla dicitura Crea un account e poi sulla voce Per uso personale.

Dopodiché c’è da seguire la stessa procedura che abbiamo già visto per il computer.

Si può impostare Gmail sui vari dispositivi, accedere a Gmail tramite i vari client e le differenti app e configurare Gmail su iPhone.

Crea account Gmail senza numero di telefono

E possibile creare un account Gmail senza dover impostare nessun numero di telefono, in quanto l’inserimento del numero di telefono è opzionale.

Se, quindi, non vogliamo impostarlo, durante la procedura guidata di creazione dell’account basterà premere sul tasto Salta.

Il numero di telefono, infatti, è utilizzato per verificare l’identità del creatore dell’account, ma non è un dato essenziale.

Per essere certi di evitare la richiesta del numero è consigliabile:

  • agire dal computer,
  • utilizzare la modalità in incognito o la navigazione privata,
  • usare un IP che non sia sospetto.

Crea account Gmail aziendale

Passiamo a vedere come creare un account Gmail Business, cioè un account Gmail professionale, dotato di numerosi strumenti per organizzare le attività lavorative.

A tal proposito si può sottoscrivere uno degli abbonamenti a Google Workspace,che sono:

  • Google Workspace Individual — pensato per i lavoratori indipendenti. Per 8,99 euro/mese o 7,50 euro/mese con pagamento annuale offre video chiamate Premium, 1 TB di spazio di archiviazione, programmazione degli appuntamenti avanzata, strumenti per email professionali, aiuto in tempo reale e firma elettronica avanzata (in fase beta).
  • Google Workspace Business — per le piccole e medie imprese, incentrato per coordinare il lavoro in team. Si suddivide a sua volta in Business Starter a 5,75 euro/mese, Business Standard a 11,50 euro/mese e Business Plus a 17,25 euro/mese. Al suo interno sono previste email aziendali, riunioni video con numero variabile di partecipanti, dai 30 GB ai 5 TB di spazio di archiviazione, controllo di gestione e sicurezza e assistenza.
  • Google Workspace Enterprise — studiato per le grandi aziende, offre numerosi strumenti, compresa una IA, per organizzare il lavoro. Il suo prezzo è variabile ed è necessario contattare il team di vendita per avere informazioni aggiuntive.

Prima di sottoscrivere un piano Individual o Business, si può usufruire di una prova gratuita di 14 giorni.

Per farlo:

  • collegarsi alla pagina Web
  • cliccare sul pulsante Inizia la prova gratuita collocato in alto a destra,
  • nella pagina successiva compilare il modulo che viene proposto con Nome dell’azienda, numero di dipendenti e Regione,
  • premere il tasto Avanti,
  • inserire le informazioni di contatto (Nome, Cognome e Indirizzo email attuale),
  • fare clic sul tasto Avanti e scegliere come configurare Google Workspace:
  1. con il nome dell’azienda,
  2. con l’indirizzo email impostato (es. Gmail o iCloud).

Nel primo caso, nella pagina successiva:

  • premere sul tasto Sì, possiedo un nome a dominio,
  • o No, ho bisogno di un dominio,
  • impostane uno,
  • una volta fatto scegliere una password,
  • apporre il segno di spunta alla voce Non sono un robot,
  • cliccare il pulsante Accetta e continua.

Se abbiamo scelto di usare il proprio indirizzo email:

  • accedere con il proprio account Gmail,
  • o creane uno seguendo la stessa procedura vista in precedenza,
  • impostare un metodo di pagamento sotto all’omonima voce,
  • premere il tasto Abbonati, per cominciare la prova di 14 giorni.

Crea account Gmail figlio

Ecco ora come creare un account Gmail per un figlio, con un profilo adatto ad un minore con tutte le limitazioni e le supervisioni necessarie. Per i minorenni, infatti, è possibile aprire un account in autonomia solo a partire dai 14 anni d’età.

Nel caso, quindi, in cui l’età del ragazzo fosse inferiore, occorre l’aiuto di un genitore. Maggiori info qui .

Per creare un account per bambini occorre seguire la stessa procedura vista all’inizio di questo articolo, prestando attenzione all’inserimento della data di nascita corretta, e procedendo compilando tutti i moduli che vengono presentati.

Dopo aver impostato una password per l’account:

  • verremo ricondotti alla pagina Chiedi aiuto a un genitore,
  • inserire l’indirizzo email dell’adulto,
  • premere il tasto Avanti,
  • nella pagina successiva spuntare le voci:
    1. Consento a Google di creare un Account Google per mio figlio,
    2. Riconosco che l’Account Google di mio figlio funziona in modo simile al mio,
  • premere il tasto Accetto,
  • digitare la password del proprio account Google,
  • pigiare nuovamente sul tasto Avanti per due volte consecutive.

Ora:

  • scegliere se procedere con la Personalizzazione rapida o la Personalizzazione manuale,
  • seguire le istruzioni che vengono fornite a schermo,
  • premere i tasti utili per accettare le varie condizioni relative all’uso, alla privacy e all’utilizzo di determinate impostazioni,
  • attendere la creazione dell’account e premere sul tasto Continua, per concludere.

In maniera del tutto simile è possibile creare un account per minori anche tramite smartphone mediante l’app di Gmail.

Una volta creato l’account, si può utilizzare l’app Family Link, per monitorare l’attività di nostro figlio, gestire l’account e creare un account Gmail per bambini su:

Crea account Gmail scuola

Tra le funzioni degli account Google c’è anche il servizio chiamato Google Workspace for Education, con degli strumenti pensati per le scuole.

La versione base di questo servizio, Google Workspace for Education Fundamentals (ex G Suite for Education), è gratuita per gli istituti scolastici ed offre strumenti come:

  • Classroom,
  • Google Meet,
  • Gmail,
  • Compiti e Gruppi.

I pacchetti più avanzati, tipo Google Workspace for Education Standard, Teaching and Learning Upgrade e Google Workspace for Education Plus, invece, sono a pagamento e offrono funzionalità extra oltre quelle previste dal pacchetto di base.

In linea generale, se siamo studenti o un insegnanti, è la scuola ad attivare Google Workspace for Education e a creare gli account di tutti. L’unica cosa da fare, quindi, è ritirare le proprie credenziali personali in segreteria.

Per attivare noi stessi il pacchetto educativo di Google per la scuola:

  • collegarsi alla pagina Web ufficiale del servizio
  • premere sul pulsante Inizia nel riquadro relativo a Google Workspace for Education Fundamentals,
  • compilare il modulo che viene fornito,
  • indicare :
  1. Nome dell’istituto,
  2. Numero di studenti,
  3. membri del personale,
  • spuntare il tipo di formazione offerta dal proprio istituto e indicarne la Regione,
  • premere il pulsante Avanti,
  • inserire i dati di contatto e il numero di telefono della scuola,
  • seguire le istruzioni visualizzate a schermo per completare l’attivazione del sevizio.

Una volta finito potremo utilizzare il proprio account amministratore per creare gli account per gli studenti e per il personale scolastico.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.