Cos’è Bumble? Come funziona questa app di appuntamenti

da | Applicazioni mobile, Siti web e servizi online

Con così tante app di appuntamenti disponibili, probabilmente ti starai chiedendo cos’è Bumble e cosa lo rende così diverso. Invece di limitarsi a scorrere all’infinito, Bumble si occupa di creare connessioni autentiche. In effetti, non si tratta solo di appuntamenti, il che potrebbe essere uno dei motivi per cui è così popolare.

Cos’è Bumble?

Bumble è in parte un’app di appuntamenti, in parte un social network. A differenza della maggior parte delle app di appuntamenti, puoi trovare appuntamenti, amicizie e persino opportunità di networking professionale (un po’ come LinkedIn). È progettato per aiutarti a creare nuove connessioni in tutti gli aspetti della tua vita.

Bumble è diviso in:

  • date Bumble
  • bbf per trovare nuovi amici Bumble
  • Bumble Bizz

Scegli quale/i desideri utilizzare, quindi inizia a creare connessioni.

È importante notare che una cosa che distingue davvero Bumble è che è un’app adatta alle donne. Sono le donne a fare le prime mosse, non i ragazzi. Potrebbero non esserci così tante corrispondenze, ma è probabile che riceverai messaggi e connessioni molto più autentici, rispetto a foto non richieste che nessuno vuole veramente.

Bumble è gratuito?

Sì, la versione base di Bumble è gratuita. Come con la maggior parte delle piattaforme, esiste una versione premium. Ciò ti offre funzionalità extra, come Mi piace illimitati, più filtri, riflettori e altro ancora. Puoi anche pagare per funzionalità una tantum, come Spotlight e SuperSwipes, per creare più abbinamenti senza un abbonamento settimanale o mensile.

Come funziona Bumble

A volte vedrai Bumble paragonato a Tinder, e questo principalmente grazie all’aspetto dello scorrimento. Ma per rispondere “cos’è Bumble”, dobbiamo approfondire le basi di come funziona e cosa lo distingue dalla concorrenza.

Come la maggior parte delle app di appuntamenti, Bumble ti chiede prima di impostare un profilo. Avrai bisogno di almeno due foto, oltre a selezionare alcuni interessi e il tipo di persone che desideri incontrare. Alcune risposte varieranno in base al motivo per cui utilizzi l’app, ad esempio appuntamenti o networking. Dovrai anche attivare i servizi di localizzazione per assicurarti di abbinare le persone in un determinato raggio dalla tua posizione.

Una volta completato il processo iniziale, puoi completare la configurazione del tuo profilo con maggiori dettagli su di te. Più dettagli fornisci, più è probabile che tu ti abbini a qualcuno.

La versione gratuita di Bumble ti offre alcuni filtri di base, come fascia di età, sesso e intervallo di località. Le versioni premium ti danno accesso a filtri più avanzati, per aiutarti a filtrare le corrispondenze in base a fumo, alcol, bambini, esercizio fisico, religione, astrologia e altro ancora. Puoi impostarne quanti o pochi quanto desideri.

Quando due persone si abbinano, le conversazioni possono iniziare. Ma assicurati di avere le notifiche attive. Hai solo un determinato periodo di tempo prima che le partite scadano.

Visualizzazione dei profili

Non appena sei pronto, è ora di iniziare a visualizzare i profili su Bumble. Tocca le tre linee nella parte inferiore dell’app per visualizzare i profili. Ti viene mostrata un’immagine del profilo di grandi dimensioni, nome, età e occupazione. Scorri verso l’alto per visualizzare maggiori dettagli, tra cui una biografia, cosa stanno cercando, dettagli sulla loro vita, interessi e molto altro.

La quantità di dettagli varia notevolmente da persona a persona. Naturalmente, puoi sempre provare ad abbinarli per saperne di più.

Per impostazione predefinita, i profili si trovano entro 60 km dalla tua posizione, ma puoi modificarlo a 160 km. Inoltre, se esaurisci i profili, l’app estende automaticamente leggermente l’area per aiutarti a trovare più potenziali corrispondenze.

In che modo scorrere su Bumble

Presta molta attenzione a come scorri su Bumble. L’ultima cosa che vuoi fare è perdere una potenziale corrispondenza scorrendo rapidamente nella direzione sbagliata.

Scorri verso destra per mettere mi piace a qualcuno. Scorri verso sinistra per trasmettere un profilo. L’app ti ricorda con un grande segno di spunta e una X per assicurarti di essere sicuro.

Dopo un macth

Proprio come Tinder, una corrispondenza avviene quando due persone scorrono verso destra l’una sull’altra. Ciò che rende Bumble significativamente migliore, almeno per le donne, è che le donne possono fare la prima mossa.

In un incontro tra una donna e un uomo, l’uomo non può prima inviare messaggi alle donne. La donna deve inviare il primo messaggio entro 24 ore dall’incontro, poi l’uomo ha 24 ore per rispondere. Se il limite di tempo scade, la connessione scade. Tuttavia, se lo desideri, puoi pagare per estendere questo periodo di tempo.

In un incontro omosessuale, entrambe le donne possono fare la prima mossa. Ma si applicano gli stessi vincoli temporali.

L’idea è quella di dare alle donne più controllo rispetto al solito tutti contro tutti sulla maggior parte delle app di appuntamenti. Inoltre, è un buon modo per consentire alle donne di iniziare a fare la prima mossa. C’è anche una funzionalità chiamata Private Detector che utilizza l’intelligenza artificiale per sfocare automaticamente le immagini potenzialmente nude. Decidi tu se vuoi aprirli o cestinarli.

Una volta che l’altra persona ha risposto al primo messaggio, puoi scambiare messaggi quanto vuoi, senza vincoli di tempo. Se decidi che quella persona non è giusta per te, non abbinarla e vai avanti.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.