Cosa succede se non attivi Windows?

da | Computer, Windows

Prima di Windows 10, dovevi attivare il tuo sistema operativo. Dovevi pagare per una licenza se volevi un’esperienza completa e fluida durante l’utilizzo del tuo computer. Windows 10 e Windows 11 gestiscono le cose in modo molto diverso. Quindi cosa succede effettivamente quando non attivi una copia moderna di Microsoft Windows?

Cosa significa attivazione di Windows

Attivare Windows significa registrare il proprio stato di utente con licenza a pagamento. Quando acquisti una nuova copia di Windows, di solito viene fornita con una chiave di licenza. In alternativa, puoi avere un diritto digitale collegato al tuo account Microsoft . Alcuni computer hanno un diritto basato su hardware integrato. Ad esempio, non è necessario attivare Windows quando lo reinstalli sui laptop moderni. Questo perché Windows “sa” che il laptop ha diritto a una licenza.

Pubblicità
Pubblicità

Quando installi Windows su un computer pulito, hai la possibilità di “saltare” l’attivazione e ottenere un codice in un secondo momento. Se esegui l’aggiornamento da una versione con licenza idonea di Windows, tale licenza viene trasferita e l’attivazione avviene istantaneamente.

Quindi l’unica volta in cui il problema dell’attivazione solleva la testa è durante un’installazione pulita di Windows. Questo se non ci sono diritti basati su hardware e diritti digitali. La reazione normale a questa situazione è acquistare una licenza di Windows e attivare la tua copia. Se scegli di non farlo, accadranno una serie di cose chiave.

La filigrana di attivazione di Windows

Dopo 30 giorni di esecuzione di Windows senza attivarlo, noterai che viene visualizzata una filigrana nella parte inferiore destra del desktop.

Pubblicità
Pubblicità

La filigrana dice semplicemente “Attiva Windows. Vai su Impostazioni per attivare Windows”. Questo è un promemoria costante che Windows deve essere attivato. Oltre ad essere semplicemente visibile sul desktop, questa filigrana non interferisce con il normale funzionamento di Windows. Scopri come togliere la filigrana di attivazione.

Le opzioni di personalizzazione sono disabilitate

Tutti amano personalizzare il proprio sistema operativo in modo che sembri davvero il “tuo” computer. Pertanto ha senso che la possibilità di personalizzare l’aspetto e la sensazione di Windows sia disabilitata a meno che non la si attivi. Nello scenario non attivato, puoi scegliere tra un piccolo insieme di temi forniti con Windows. Tuttavia, tutte le singole opzioni di personalizzazione sono disabilitate come sfondo, tema, colore del menu Start, trasparenza, ecc.

Quando provi a modificare le singole impostazioni, vedrai tutte le opzioni in grigio. C’è anche un messaggio che ti ricorda che devi attivare Windows.

Pubblicità

Promemoria di attivazione nell’app Impostazioni

L’app Impostazioni di Windows è il luogo centrale in cui ti recherai per apportare modifiche a Windows. Ogni volta che apri questa app ci sarà un avviso che non hai ancora attivato Windows. C’è anche un pratico pulsante “Attiva ora” in cui puoi inserire una chiave o acquistare una licenza.

Su un sistema che non è attivato, vedrai apparire di tanto in tanto un promemoria di attivazione. Questo è un grande banner che riempie il centro dello schermo. Ti informa che la licenza di prova sta per scadere e che Windows deve essere attivato.

Pubblicità

Puoi ignorare questo messaggio ogni volta che viene visualizzato, ma tornerà periodicamente, interrompendo qualsiasi cosa stavi facendo.

Pubblicità

Aggiornamenti potenzialmente limitati

Al momento della scrittura, siamo stati in grado di scaricare gli aggiornamenti di sistema e di sicurezza su una copia inattiva di Windows 11 senza problemi. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che questo rimarrà così in futuro. Microsoft può scegliere di bloccare gli aggiornamenti per le copie senza licenza di Windows in qualsiasi momento.

Se gli aggiornamenti di sicurezza critici non sono più disponibili per le copie senza licenza di Windows, potresti essere vittima di malware. Software dannoso che sfrutta qualsiasi nuovo exploit che gli hacker potrebbero scoprire nel sistema operativo.

Windows senza licenza non è ufficiale

Microsoft stabilisce che solo chi ha una licenza Windows a pagamento ha il diritto di usarlo. In altre parole, Microsoft potrebbe scegliere di guardare dall’altra parte al momento. Ufficialmente, tuttavia, possono cambiare idea in qualsiasi momento e bloccare gli utenti con copie senza licenza.

Pubblicità

Tuttavia, avere tali restrizioni “morbide” non è una novità per l’azienda. Ad esempio, sebbene la finestra ufficiale di aggiornamento gratuito per Windows 10 rispetto alle versioni precedenti sia stata chiusa, gli utenti possono comunque procedere all’aggiornamento. Microsoft era chiaramente consapevole della scappatoia utilizzata, ma non ha fatto alcuno sforzo per chiuderla.

Pubblicità

Possiamo solo ipotizzare perché l’azienda abbia deciso di allentare il suo atteggiamento nei confronti dell’attivazione di Windows.

Per quanto tempo può funzionare Windows senza attivazione?

Con Windows 10 e Windows 11, non c’è limite al tempo per cui puoi utilizzare il sistema operativo senza attivarlo. Tuttavia, Microsoft potrebbe cambiarlo in futuro.

Pubblicità

Posso aggirare il blocco di personalizzazione?

Sì, è possibile in alcuni casi. Ad esempio, puoi cambiare lo sfondo in Windows 10 senza attivazione . È possibile trovare ulteriori soluzioni alternative effettuando ricerche su Internet, anche se tieni presente che alcuni potrebbero essere illegali o comportare il rischio di malware.

Windows è utilizzabile senza attivazione?

Windows è utilizzabile quasi quanto quando attivato. I promemoria e i popup possono essere fastidiosi, ma in realtà non intralciano le tue attività. Tuttavia, non sono eccezionali se devi trasmettere lo schermo o fare una presentazione. A parte i fastidiosi occasionali, puoi comunque fare tutto ciò che faresti di solito, a parte i limiti indicati nell’articolo sopra.

Posso usare la mia vecchia chiave di Windows?

Puoi usare la tua chiave di Windows 10 per attivare Windows 11. Abbiamo anche visto rapporti che puoi usare la tua chiave di Windows 7 o Windows 8.1 per attivare Windows 11, ma non c’è alcuna garanzia che funzioni. Tuttavia, non c’è nulla di male nel provare a usare queste chiavi se le hai. In alternativa, puoi attivare Windows 10 con una chiave Windows 7 o Windows 8.1 e quindi utilizzare l’assistente di installazione di Windows 11 per eseguire l’aggiornamento a una copia attivata di Windows 11.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità