Cosa sono i canali WhatsApp e come usarli

da | WhatsApp

Se ti stai chiedendo se WhatsApp ha canali simili a Telegram, la risposta è sì. Puoi unirti o creare canali su WhatsApp. Ma come funzionano e come vengono utilizzati i canali WhatsApp? Trova le risposte in questa guida.

Cosa sono i canali WhatsApp?

Proprio come i canali Telegram , WhatsApp ti consente di impostare canali per inviare messaggi unidirezionali ai follower. I follower non possono rispondere alle note; possono rispondere solo con reazioni emoji.

Gli aggiornamenti dei messaggi inviati nei canali WhatsApp sono pubblici. Cioè, possono essere visti da tutti i membri del canale e anche dagli utenti che non sono iscritti. I messaggi rimangono nel canale WhatsApp per 30 giorni, dopodiché vengono eliminati.

L’elenco seguente include altre cose essenziali da sapere sui canali WhatsApp:

  • Non c’è limite al numero di abbonati al canale WhatsApp, ma ogni canale può avere un solo amministratore.
  • Le persone che si uniscono a un canale sono chiamate follower.
  • I canali funzionano sia su WhatsApp che su WhatsApp Business.
  • Né l’amministratore né i follower possono vedere i nomi o i numeri degli altri.
  • I tuoi contatti non possono vedere i canali a cui ti sei iscritto.
  • I canali WhatsApp non sono crittografati end-to-end.

Come unirsi a un canale WhatsApp

Per ricevere aggiornamenti da un canale WhatsApp, devi iscriverti (seguirlo). Fortunatamente, WhatsApp rende relativamente facile trovare canali nuovi o popolari.

  • Apri WhatsApp, quindi vai alla scheda Aggiornamenti .
  • Scorri verso il basso per vedere i canali a cui ti sei iscritto.
  • Scorri ulteriormente verso il basso per visualizzare la sezione Trova canali . Tocca Vedi tutto per accedere alla directory ricercabile dei canali WhatsApp.
  • Se conosci il nome del canale, tocca l’icona di ricerca (Android) o la barra di ricerca (iPhone) per trovare i canali manualmente.
  • Se non conosci il nome del canale o desideri scoprire nuovi canali, puoi filtrare i risultati utilizzando le schede denominate Più attivi , Popolari e Nuovi . In alternativa, puoi scorrere verso destra nelle categorie e selezionare un nuovo paese per trovare i canali di quel particolare paese.
  • Una volta trovato il canale desiderato, toccalo per visualizzarlo, quindi fai tap sul pulsante Segui . Tieni presente che puoi visualizzare gli aggiornamenti del canale anche senza iscriverti, ma non riceverai alcuna notifica.

Nota: se non vedi il pulsante Segui , tocca l’ icona + accanto al nome del canale nella directory dei canali.

Come riattivare o disattivare l’audio dei canali WhatsApp

Stranamente, i canali WhatsApp sono disattivati ​​per impostazione predefinita. Se desideri ricevere notifiche, dovrai riattivare l’audio del canale seguendo questi passaggi:

Apri il canale e tocca la campana con l’icona a barra. Ciò riattiverà l’audio del canale. In alternativa, tocca il nome del canale e disattiva l’interruttore accanto a Disattivato (iPhone) o Disattiva notifiche (Android). Ripeti gli stessi passaggi per disattivare l’audio di un canale WhatsApp.

Come smettere di seguire un canale WhatsApp

Se decidi di non voler più seguire un determinato canale WhatsApp, puoi farlo in pochi semplici passaggi.

Innanzitutto, apri il canale che non desideri più seguire.

Tocca il nome del canale e premi il pulsante Smetti di seguire in basso. In alternativa, tocca l’ icona a tre punti sul canale e seleziona Smetti di seguire dal menu.

Come creare un canale WhatsApp

Se desideri trasmettere messaggi, crea un canale WhatsApp seguendo i passaggi seguenti.

  • Apri l’app WhatsApp sul tuo Android o iPhone. Puoi creare un canale WhatsApp sia da WhatsApp che da WhatsApp Business.
  • Vai alla scheda Aggiornamenti .
  • Scorri verso il basso fino alla sezione Canali. Tocca l’ icona + accanto a Canali e seleziona Crea canale dal menu.
  • Tocca il pulsante Continua .
  • Dai al tuo canale un nome e una descrizione che lo descriva. Inoltre, tocca l’icona della fotocamera nell’immagine per aggiungere una foto. Puoi modificare questi tre parametri anche in seguito. Tocca il pulsante Crea canale .

Il canale verrà creato e verrai indirizzato alla schermata Canale, dove potrai condividere gli aggiornamenti dei messaggi con i tuoi follower. Puoi inviare i seguenti tipi di messaggi: testo con formattazione, foto, video, emoji/GIF e link con anteprima nei canali WhatsApp.

Nota: tutti gli utenti possono creare canali WhatsApp. La funzionalità non è limitata ai soli utenti verificati.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.