Comunity WhatsApp vs. gruppo WhatsApp: qual è la differenza?

da | WhatsApp

I gruppi di WhatsApp e le community di WhatsApp ti consentono di rimanere in contatto con più persone contemporaneamente, ma molti utenti non sono stati in grado di comprendere la differenza tra i due.

Quali caratteristiche distinguono i gruppi e le community di WhatsApp l’uno dall’altro? Questa guida per aiutarti a capire le differenze tra una community WhatsApp e un gruppo WhatsApp.

Struttura e Numero dei Soci

Nel novembre 2022, WhatsApp ha cambiato il numero di membri che possono far parte di un gruppo WhatsApp a 1024 persone. Questa cifra era inizialmente di 254, portata a 512 e infine a 1024. I gruppi di WhatsApp sono un modo per riunire persone diverse e interagire, condividere contenuti e collaborare. Tutti hanno voce in capitolo in un gruppo, a seconda del permesso degli amministratori.

Ma una community di WhatsApp è una funzione di directory, un modo per organizzare i gruppi sotto un unico ombrello, consentendoti di raggiungere più segmenti di pubblico in modo efficace. Pertanto, una community di WhatsApp è una raccolta di singoli gruppi.

Oltre al gruppo di annuncio predefinito della community di WhatsApp, che può ospitare fino a 2000 persone al momento in cui scriviamo, una community di WhatsApp può includere fino a 50 gruppi. Questo può contenere fino a 100 gruppi in alcune versioni aggiornate di WhatsApp, come mostrato nello screenshot sopra.

WhatsApp afferma che sta lavorando per portare a 5000 il numero di persone in un gruppo di annunci della comunità. Puoi iniziare ad aggiungere membri e gruppi subito dopo aver creato una community WhatsApp .

Classifica amministratore

I gruppi di WhatsApp ti consentono di creare tutti gli amministratori che desideri. Ma le comunità di WhatsApp lo limitano a 20 amministratori alla volta. Per impostazione predefinita, gli amministratori della community di WhatsApp hanno un controllo maggiore rispetto agli amministratori dei sottogruppi. Gli amministratori della comunità controllano il modo in cui i membri aggiungono gruppi alla comunità e possono impedire ai membri di aggiungere gruppi.

Nel frattempo, gli amministratori di gruppo hanno solo il controllo dei loro gruppi e possono ammettere altri membri della comunità in un gruppo.

Tuttavia, se consentito e qualcuno aggiunge un gruppo alla community, l’amministratore o il creatore della community non diventa automaticamente un membro di questo gruppo. In qualità di amministratore della community, devi comunque richiedere di unirti a un gruppo che non hai aggiunto o a cui non appartieni.

Al contrario, in qualità di amministratore della community, puoi eliminare un gruppo dalla community indipendentemente dal fatto che tu appartenga o meno a quel gruppo. Quando lo fai, i membri di quel gruppo rimangono nella comunità e possono visualizzare i messaggi pubblicati nel gruppo di annuncio della comunità. Tuttavia, quando elimini un gruppo dalla community, hai anche la possibilità di rimuovere tutti i membri di quel gruppo.

Condivisione dei contenuti

Le comunità e i gruppi di WhatsApp sono diversi in termini di condivisione dei contenuti. I gruppi di WhatsApp consentono ai membri di tenere discussioni, reagire ai messaggi e comunicare tra loro a meno che non siano limitati dall’amministratore del gruppo.

Questo non è ampiamente applicabile a una community di WhatsApp, poiché il gruppo di annunci predefinito che collega tutti i gruppi non prevede la condivisione dei contenuti dei membri. Quindi i membri non possono reagire agli annunci inviati dall’amministratore della comunità. Possono solo rispondere a messaggi specifici in privato.

Solo gli amministratori possono condividere contenuti come posizione, contenuti multimediali, numero di contatto e documenti nel gruppo di annunci. Gli utenti ricevono solo notifiche relative a eventuali avvisi o modifiche all’interno della comunità.

Riservatezza

Con piccole modifiche, puoi modificare le impostazioni sulla privacy di un gruppo WhatsApp; tuttavia, ci sono alcune impostazioni che non puoi modificare.

Ad esempio, quando aggiungi persone a un gruppo WhatsApp, le loro informazioni di contatto sono visibili agli altri membri del gruppo indipendentemente dal fatto che siano o meno nella loro lista dei contatti. Consente agli utenti di salvare i contatti e connettersi con chiunque nel gruppo. È un po’ preoccupante che persone che non conosci possano accedere al tuo numero di telefono semplicemente facendo parte dello stesso gruppo.

Una community di WhatsApp è leggermente diversa in questo senso. I membri del gruppo di annuncio della comunità possono vedere solo il numero totale di partecipanti in una comunità, non le loro informazioni di contatto.

Ad esempio, come visto sopra, il gruppo di annunci di vicinato mostra solo gli amministratori del gruppo ma limita l’autorizzazione a visualizzare l’elenco dei membri. Non è il caso del sottogruppo Acquisto e vendita, che mostra tutti i membri del gruppo, inclusi i loro numeri di telefono.

Quando qualcuno si unisce a un gruppo in una comunità, diventa automaticamente un membro della comunità e può vedere solo i messaggi nel gruppo di annunci della comunità e il gruppo a cui appartiene. Non possono visualizzare le informazioni di un altro gruppo o ciò che sta accadendo in altri gruppi fino a quando non si uniscono a quel gruppo.

Funzioni di chiamata

Come i normali gruppi di WhatsApp, i sottogruppi della community ti consentono di effettuare chiamate vocali e video con un massimo di otto membri e fino a 32 membri in alcune regioni. Non importa quanto grande o piccolo sia un gruppo di annunci della community, non include chiamate vocali o video.

Espandi le tue connessioni con i gruppi e le community di WhatsApp

Sebbene sia i gruppi di WhatsApp che le comunità di WhatsApp mirino a riunire le persone, ci sono alcune differenze notevoli tra loro. I gruppi di WhatsApp sono più inclini alla discussione e alla partecipazione reciproche e puoi raggruppare diversi gruppi in una comunità.

Poiché le community di WhatsApp hanno una portata estesa, puoi sfruttarla per promuovere la tua attività o il tuo marchio. Puoi anche usarlo per trasmettere informazioni importanti oltre l’ambito del pubblico del gruppo WhatsApp.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.