Pubblicità
You are currently viewing Come comprimere i video sul tuo iPhone

Come comprimere i video sul tuo iPhone

Con il rilascio di ogni nuovo iPhone, Apple ha continuato a sottolineare la forza della sua app per la fotocamera . Man mano che queste funzionalità vengono rilasciate e le fotocamere migliorano, le dimensioni dei video aumentano. Se non stai attento, puoi esaurire lo spazio. Sebbene sia possibile trasferire facilmente i video dall’iPhone, un’altra soluzione semplice consiste nel comprimere i video per ridurne le dimensioni. Mostriamo qui come comprimere i video sul tuo iPhone.

Come comprimere i video sul tuo iPhone

Dovrebbe essere chiaro fin dall’inizio che tutti i passaggi per comprimere le dimensioni del video su iPhone verranno eseguiti tramite applicazioni di terze parti. Non esiste un metodo predefinito di Apple per farlo. L’unica cosa che puoi fare sul tuo iPhone è ridurre la dimensione del video originale.

Pubblicità

Vai su “Impostazioni -> Fotocamera” sul tuo iPhone e trova l’opzione per “Registra video”. Toccalo e trova sei diverse opzioni possibili per la registrazione di video. (Vedrai meno opzioni su un iPhone non 4K.) Nella parte inferiore di questa schermata, Apple ha incluso una nota su quanto spazio di archiviazione occuperà un video con ciascuna impostazione. Se vuoi “comprimere” il tuo video, scegli una delle due opzioni in basso.

Usa l’app di compressione video

Una delle soluzioni più popolari per comprimere i video direttamente sul tuo iPhone è utilizzare un’app chiamata Video Compress . Disponibile gratuitamente, l’app ha due opzioni a pagamento per rimuovere gli annunci e comprimere un numero illimitato di video. Al di là del suo costo, l’app è una delle soluzioni più semplici per risparmiare spazio sul tuo iPhone.

  • Una volta installato Video Compress, aprilo e tocca il pulsante gigante “+”.
  • Dopo aver premuto il pulsante “+”, l’app chiederà il permesso di accedere alle tue foto. Vai avanti e dì OK. L’app ti mostrerà quindi l’elenco di tutti i tuoi video disponibili. Scegli il video che desideri comprimere toccandolo. Puoi selezionare un solo video o toccare più video per comprimerli contemporaneamente.
  • Ora devi selezionare il livello di compressione che desideri per ogni video. Sono disponibili più impostazioni predefinite che ti consentono di scegliere qualsiasi cosa, dalla qualità video Full HD (28,6 MB al minuto) alla qualità video 360p (3,6 MB al minuto). Puoi anche regolare il bitrate con un bitrate più alto che equivale a una migliore qualità e più spazio. Dopo aver effettuato la selezione, puoi visualizzare l’anteprima del video in dimensioni ridotte o premere “Continua” per andare avanti.
  • L’opzione successiva è selezionare un album di destinazione. Se nessuna delle opzioni elencate funziona, guarda in basso e tocca “Aggiungi nuovo album” e vai avanti.
  • Una volta selezionata la destinazione, è possibile procedere con la compressione. A seconda del numero di video, il processo di compressione effettivo dovrebbe essere relativamente breve e completato entro 30 secondi circa.
  • Infine, ora hai la possibilità di mantenere il video originale o eliminarlo e conservare solo il video appena ridimensionato. Tocca Fine se vuoi perdere l’originale e completare l’intero processo.

Guardare il video ridimensionato nell’app per le foto non dovrebbe mostrare grandi cambiamenti. La maggior parte delle persone non conosce la differenza tra 4K/1080p e 1080p/720p. Ora sei libero di condividere il video sui tuoi canali social, amici e familiari o semplicemente goderti lo spazio liberato sul tuo iPhone.

Pubblicità

Utilizzo di app online

Se non hai problemi con la connessione Internet e il limite di dati, puoi utilizzare uno dei servizi di compressione video online. Come con le app di compressione video, ce ne sono molte disponibili.

Ad esempio, VideoSmaller ti consente di ridurre le dimensioni del video caricandolo sul loro server o puntandolo all’URL del video, purché la dimensione non superi i 500 MB. Il servizio consente anche di ridimensionare il video e supporta un’ampia gamma di formati di file video.

Usa QuickTime per Mac

Sebbene sia facile comprimere i video sul tuo iPhone, è altrettanto facile farlo anche in macOS. Innanzitutto, devi trasferire il tuo video sul tuo Mac. Puoi farlo rapidamente tramite l’app Foto se utilizzi iCloud, tramite Acquisizione immagine o eseguendo il backup tramite un’app di terze parti come Google Foto, Dropbox, ecc. Sia QuickTime che iMovie possono aiutare anche, e soprattutto , entrambi sono gratuiti.

In QuickTime, tutto ciò che devi fare è aprire l’app e aggiungere il file video. Puoi farlo facendo clic su “File -> Apri file”. Ora, quando vuoi esportare, fai clic su “File -> Esporta come” e scegli la successiva risoluzione più bassa. Quando esporti da 4K a 1080p o da 1080p a 720p, la dimensione del file del video sarà notevolmente inferiore.

Lo stesso principio si applica con il software iMovie di Apple. Basta esportare il video a una risoluzione più bassa o abbassare la qualità da Alta a bassa/media e ottenere lo stesso risultato con un file di dimensioni inferiori.

Pubblicità

Usa VLC su Windows

Nota : VLC è disponibile per Windows, macOS e Linux. Tecnicamente, puoi utilizzare il seguente metodo su qualsiasi sistema operativo.

VLC è più di un semplice lettore video. Utilizzando il suo strumento di conversione integrato, puoi esportare file di dimensioni inferiori.

Scarica e installa VLC e apri un video, vai su “Media -> Converti/Salva”, quindi scegli un’opzione di esportazione. Poiché VLC non ti dice esplicitamente quale sarà la dimensione per un video esportato, è un po’ un’ipotesi, quindi potrebbe essere utile sperimentare per trovare un formato che funzioni meglio.

Conclusioni

Se i metodi di cui sopra non funzionano per comprimere i video sul tuo iPhone, ci sono dozzine di altre app di compressione video sull’App Store. Tutti raggiungono lo stesso obiettivo e hanno per lo più lo stesso insieme di opzioni. Sappi solo che ci sono solo un numero finito di modi per ridurre un video, in particolare per quanto riguarda le uscite che scegli (1080p, 720p, 480p, ecc.).

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità