Come verificare se qualcuno ti ha bloccato su Instagram

da | Instagram, Social Network

Essere bloccati su Instagram può far male, soprattutto se è stato fatto da qualcuno che conosci bene. Ecco come verificare se ce l’hanno.

Sospetti che qualcuno ti abbia bloccato su Instagram? Instagram non ti consente di vedere un elenco di persone che ti hanno bloccato. Infatti, la piattaforma non ti avviserà nemmeno quando qualcuno ti blocca.

Esistono, tuttavia, alcuni metodi che puoi utilizzare per scoprire se qualcuno ti ha bloccato su Instagram. Discuteremo alcuni di quelli in questo articolo.

Sono stato bloccato su Instagram?

Quindi, come fai a sapere se qualcuno che conosci ti ha bloccato su Instagram? Di seguito sono riportati sette metodi che puoi provare.

Cerca il loro nome utente

Se cerchi il nome utente o l’handle di Instagram di qualcuno nella barra di ricerca di Instagram, non vedrai il suo account se ti hanno bloccato.

Se non sei bloccato, potrai visualizzare il loro profilo e tutti i loro post. Ma se hanno trasformato il loro profilo da pubblico a privato, vedrai il messaggio: “Questo account è privato”.

Se il profilo non viene visualizzato in una ricerca, la persona ha disattivato il proprio account o ti ha bloccato.

Ricorda, però, che le persone possono cambiare nome utente su Instagram . In tal caso, non vedrai il suo account nei risultati di ricerca, ma ciò non significa che sei stato bloccato.

Cerca attraverso il tuo profilo

Se sei bloccato, non puoi commentare il post della persona o inviarle un messaggio diretto. Tuttavia, i tuoi commenti e conversazioni precedenti non scompaiono. Quindi, se ricordi di aver commentato uno qualsiasi dei loro post o di aver scambiato conversazioni tramite DM, aprilo e vai al loro profilo.

Se vedi il loro profilo senza post recenti, probabilmente sei stato bloccato. Dal momento che puoi scoprire se qualcuno ha cambiato il proprio nome utente in questo modo, verrai sicuramente bloccato se il suo nome modificato non viene visualizzato nella barra di ricerca.

Usa il collegamento al profilo unico di Instagram

Al momento della configurazione del tuo account Instagram, ti viene assegnato un URL univoco che include il tuo nome utente.

Sostituendo il nome utente nel collegamento del profilo con l’handle dell’account della persona che sospetti ti abbia bloccato dovresti portarti al suo account, se esiste.

Se apri Instagram nel tuo browser e cerchi il loro profilo con un collegamento diretto, vedrai direttamente il loro profilo o il messaggio: “Siamo spiacenti, questa pagina non è disponibile”.

Per confermare se l’account esiste o meno, esci da Instagram e cerca lo stesso URL in una nuova scheda. Vedrai lo stesso messaggio se l’account è disattivato. Se vedi il loro profilo questa volta, tuttavia, ti hanno bloccato.

Quando qualcuno cambia il proprio nome utente, anche il nome dell’URL cambia automaticamente. Quindi, se hanno cambiato il loro nome utente di recente, questo metodo non ti aiuterà a individuare il loro profilo.

Controlla da un altro account Instagram

Puoi verificare se l’account che ritieni ti abbia bloccato esista controllando utilizzando altri account Instagram. Puoi utilizzare un altro account o condividere il nome utente con un amico per vedere se viene visualizzato nella ricerca.

Se non viene visualizzato, l’account è disattivato o hanno cambiato nome utente; se si presenta con lo stesso nome utente, sei stato bloccato.

Non utilizzare un account che la persona che sospetti abbia bloccato sa che ti appartiene. Questo perché potrebbero aver bloccato anche l’altro tuo account. Se non hai un altro account, puoi anche crearne uno nuovo.

Guarda attraverso le chat di gruppo Instagram condivise

Se sei in una chat di gruppo con la persona che sospetti ti abbia bloccato, puoi confermare il tuo sospetto lì. Esamina l’elenco degli utenti in quel gruppo per trovare i loro account.

Non sei bloccato se il loro account è visibile a te. Tuttavia, se non riesci ad accedere al loro profilo pur sapendo che fanno parte del gruppo, ti hanno bloccato.

Prova a seguire di nuovo lo stesso account

Se la persona che stai cercando si presenta senza post e foto recenti, prova a seguire di nuovo il suo account.

L’altra persona non ti avrà bloccato, o potrebbe averti sbloccato, se puoi seguirla di nuovo immediatamente. In alternativa, hai erroneamente smesso di seguire il profilo o sei stato rimosso dal loro elenco di follower.

Se l’altra persona ti ha bloccato, visualizzerai un messaggio di errore e non potrai più seguirla.

Menziona e tagga l’account

Quando le persone ti bloccano su Instagram, non puoi menzionarle o taggarle nei tuoi post o commenti. Questo è un altro modo per scoprire se qualcuno ti ha bloccato. Tuttavia, rendere privato un account ha lo stesso effetto.

Se non puoi taggare o menzionare qualcuno in un post su Instagram , cerca invece il suo nome utente o il suo profilo. Se vedi un messaggio che dice “Questo account è privato”, stai certo che non sei stato bloccato. Se l’account esiste ma non riesci a visualizzare alcun post, è probabile che tu sia stato bloccato.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.