Come verificare se l’iPhone è ricondizionato o nuovo

da | iPhone/iPad

Molti consumatori ricorrono all’acquisto di un iPhone usato o si avventano sulle offerte rubate online. Ma qual è la garanzia che stai ottenendo ciò che ti è stato promesso? Come controlli anche se il tuo iPhone è rinnovato o nuovo?

In questo articolo, vogliamo mostrarti come verificare se il tuo iPhone è rinnovato o nuovo. Questo ti aiuterà a confermare le affermazioni secondo cui l’iPhone è stato acquistato nuovo e ti viene semplicemente passato se stai acquistando un dispositivo usato. Inoltre, ti aiuteremo anche a capire se l’acquisto di un iPhone ricondizionato è una buona scelta oppure no.

COME SAPERE SE IL TUO IPHONE È NUOVO, RICONDIZIONATO O SOSTITUTIVO

Ecco due modi in cui puoi scoprire se un iPhone è nuovo, ricondizionato o un dispositivo sostitutivo. Puoi controllarlo direttamente all’interno dell’app delle impostazioni o contattare il supporto Apple per i dettagli. Ti mostriamo le informazioni passo dopo passo.

Controlla il numero del modello di iPhone per conoscerne lo stato di origine

Passaggio 1: apri l’app Impostazioni.

Passaggio 2: tocca Generale.

Passaggio 3: tocca Informazioni.

Passaggio 4: troverai il tuo numero di modello. La prima lettera del numero di modello ti aiuterà a capire lo stato di origine dell’iPhone.

  • M: L’iPhone è nuovo.
  • F: L’iPhone è stato ricondizionato da Apple o dall’operatore.
  • N: L’iPhone è il dispositivo sostitutivo di Apple.
  • P: È stato venduto come un iPhone personalizzato con incisione.

Contatta l’assistenza clienti Apple

Se non sei convinto del metodo precedente o stai acquistando il dispositivo da una fonte inaffidabile (da cui sconsigliamo l’acquisto), puoi sempre contattare l’assistenza clienti di Apple. Potrebbero aiutarti con una telefonata o probabilmente dirti di portare il tuo iPhone al centro di assistenza Apple più vicino.

Ora che sappiamo come verificare se un iPhone è stato rinnovato, cerchiamo di capirne di più in questo senso.

IPHONE NUOVO E RICONDIZIONATO: QUAL È LA DIFFERENZA

Un iPhone ricondizionato è un iPhone precedentemente usato o utilizzato come modello da esposizione in un negozio. Quando è pronto per essere venduto, passa attraverso un processo di controllo qualità. In questo processo, tutte le parti difettose vengono sostituite e il telefono viene quindi classificato in base all’età e alle condizioni. Una volta completato il processo, è pronto per essere venduto a un prezzo di gran lunga inferiore rispetto a un nuovo iPhone.

Gli iPhone ricondizionati sono ancora perfettamente funzionanti. Allora, qual è la differenza tra questo e un nuovo iPhone? Bene, un iPhone ricondizionato può presentare alcuni danni estetici come graffi e altri segni visibili che indicano che è usato. Inoltre, funzionale non significa completamente perfetto: le parti di un telefono ricondizionato vengono sostituite solo se danneggiate o diversamente specificato.

Ad esempio, la batteria potrebbe funzionare ma non sarà al massimo della sua salute. La fotocamera potrebbe essere funzionante, ma un graffio visibile sull’obiettivo potrebbe scoraggiarti. Quindi, sulla base di tutti questi fattori, è classificato come Grado A (Eccellente), Grado B (Buono) e Grado C (Discreto). Per ottenere i migliori risultati, ti consigliamo di acquistare un iPhone ricondizionato da Apple o da qualsiasi altro rivenditore certificato con il miglior grado possibile.

Ma dovresti anche comprare un iPhone ricondizionato? Vale la pena acquistarne uno? Scopriamolo.

DOVRESTI ACQUISTARE UN IPHONE RICONDIZIONATO

Quindi, gli iPhone ricondizionati sono buoni? Bene, si consiglia di acquistare un telefono ricondizionato se lo si acquista da Apple o da un rivenditore affidabile. Inoltre, è meglio se acquisti un iPhone ricondizionato di grado A e completamente funzionante. Tuttavia, assicurati anche di non acquistare un iPhone più vecchio di tre generazioni poiché potresti essere a corto di aggiornamenti iOS in futuro.

Detto questo, gli iPhone ricondizionati potrebbero essere soggetti a più problemi rispetto a un iPhone più recente. Dal momento che sono già sopravvissuti ad alcuni anni di utilizzo, potresti sopportare il peso dei problemi comuni che arrivano su un iPhone quando sta invecchiando.

Se chiedi la nostra opinione, riteniamo che l’acquisto di un nuovo iPhone sia un investimento per anni. Se non ti dispiace spendere soldi extra, ti suggeriamo di acquistare un nuovo iPhone. Se vuoi risparmiare, ci sono sempre i saldi natalizi che puoi aspettare.

Il rovescio della medaglia, se stai ricevendo un iPhone ricondizionato che non sarà obsoleto nei prossimi anni con danni estetici da zero a minimi, fallo. Ma come si ottiene un buon iPhone ricondizionato?

iPhone ricondizionato Apple vs. operatore e terze parti

Apple garantisce che un iPhone passi attraverso un rigoroso processo di controlli di qualità prima di essere marchiato come iPhone ricondizionato. Anche gli iPhone ricondizionati venduti da corrieri e venditori di terze parti vengono sottoposti a una serie di controlli di qualità per garantire che il dispositivo sia funzionante, ma puoi fidarti senza dubbio del processo interno di Apple. Pertanto, faresti meglio ad acquistare dispositivi ricondizionati certificati Apple.

La grande differenza è che tutti gli iPhone ricondizionati acquistati direttamente da Apple vengono forniti con una nuova batteria e una garanzia standard di un anno. Questo deve essere il più grande vantaggio di tutto.

Ecco fatto: questo è tutto ciò che devi sapere sull’acquisto di un iPhone ricondizionato.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.