Come utilizzare Time Machine per eseguire il backup del tuo Mac

da | Computer, MacOS

Time Machine è l’utilità integrata del tuo Mac per il backup del tuo computer. Ti mostreremo come configurare Time Machine, eseguire backup e altro ancora.

Il backup dei dati sul tuo computer è fondamentale. E se usi un Mac, sarai felice di sapere che c’è uno strumento di backup integrato chiamato Time Machine che semplifica il backup del tuo computer.

Pubblicità
Pubblicità

Ti mostreremo come configurare un’unità da utilizzare con Time Machine, come configurare e utilizzare Time Machine e come ripristinare da un backup di Time Machine.

Configurazione di un’unità per Time Machine

Per i backup di Time Machine, puoi utilizzare un disco rigido esterno collegato a una porta USB o Thunderbolt del tuo Mac. Il backup su un’unità di rete è possibile anche tramite Time Machine.

Per questa panoramica, utilizzeremo un disco rigido esterno. Puoi dedicare l’intero disco rigido esterno ai tuoi backup. Tuttavia, puoi partizionare un disco rigido esterno per utilizzarne una parte per i backup di Time Machine e il resto dell’unità per l’archiviazione dei file.

Pubblicità
Pubblicità

Aggiunta di Time Machine alla barra dei menu

Per un facile accesso a Time Machine, puoi aggiungerlo alla barra dei menu di macOS sul desktop. Vai a Preferenze di Sistema> Time Machine in macOS per farlo. Quindi, seleziona la casella Mostra Time Machine nella barra dei menu .

Ora scegli Esegui backup ora per avviare manualmente un backup.

Se non hai ancora eseguito un backup con Time Machine, il menu indicherà “Time Machine non configurato”. Seleziona Open Time Machine Preferenze per iniziare a configurare il tuo primo backup.

Esclusione di file/cartelle dai backup di Time Machine

Prima di avviare il tuo primo backup, specifica quali file e cartelle macOS non deve includere nei tuoi backup. Ad esempio, potresti avere alcuni file di grandi dimensioni o file e cartelle non importanti di cui non è necessario eseguire il backup. Seleziona Apri le preferenze di Time Machine dal menu Time Machine o andando su Menu Apple > Preferenze di Sistema > Time Machine . Quindi fare clic su Opzioni .

Potrebbe interessarti:  Come convertire un PDF in un documento Microsoft Word

Fare clic sull’icona + per aggiungere un’unità, un file o una cartella all’elenco Escludi questi elementi dai backup .

Pubblicità
Pubblicità

Il disco di backup stesso viene automaticamente escluso, così come qualsiasi altra unità esterna. L’elenco degli elementi esclusi si applica a tutti i dischi di backup aggiunti a Time Machine (parleremo della configurazione di più dischi di backup nella sezione successiva).

Quando hai finito di aggiungere elementi, fai clic su Salva .

Eseguire il backup del Mac utilizzando Time Machine

Dopo aver configurato l’unità o collegato un’unità già configurata, potresti visualizzare un messaggio che ti chiede se desideri utilizzare il disco connesso per eseguire il backup con Time Machine.

Se il backup contiene dati sensibili, è necessario crittografare il backup. Puoi farlo creando una password per l’unità di backup quando avvii il processo di configurazione o all’interno delle impostazioni di Time Machine. La crittografia del backup iniziale può richiedere molto tempo. Potrebbero essere ore o forse alcuni giorni, a seconda di quanti file hai.

Fai clic su Opzioni nella notifica di Time Machine e scegli Configura dal menu a discesa per avviare il processo.

Pubblicità
Pubblicità

Se Time Machine non ti chiede di scegliere un disco di backup quando colleghi l’unità al Mac, seleziona Apri le preferenze di Time Machine dal menu Time Machine sulla barra dei menu. Oppure vai su Menu Apple > Preferenze di Sistema > Time Machine . Ora, fai clic su Seleziona disco di backup .

Time Machine elenca tutti i dischi collegati disponibili che hanno spazio libero sufficiente. Seleziona il disco che desideri utilizzare.

Qui è dove puoi anche scegliere di crittografare il tuo backup. Seleziona la casella Crittografa backup , quindi fai clic su Usa disco .

Backup su più dischi e crittografia

Time Machine ti consente di eseguire il backup dei tuoi dati su più dischi. Ad esempio, se tieni un disco di backup a casa e un altro al lavoro, puoi aggiungerli entrambi a Time Machine. Fai di nuovo clic su Seleziona disco di backup nelle Preferenze di Time Machine e seleziona un altro disco.

Potrebbe interessarti:  Come installare app di terze parti su un Mac

Time Machine ruota la pianificazione del backup tra i tuoi dischi e tiene traccia dello stato del backup su ogni disco separato. La prossima volta che colleghi ogni disco, Time Machine esegue il backup di tutto ciò che è cambiato dall’ultima volta che hai utilizzato quello specifico.

Pubblicità
Pubblicità

Se hai scelto di crittografare i tuoi backup o hai fatto clic su Configura nel menu a discesa delle notifiche, macOS chiederà una password di backup. Immettere la password nella casella Password di backup e di nuovo nella casella Verifica password .

Puoi anche inserire un suggerimento per aiutarti a ricordare la tua password nella casella Suggerimento per la password . Fare clic su Crittografa disco per procedere.

Esecuzione di backup di Time Machine

Dopo aver impostato il backup, Time Machine inizia a preparare il backup e attiva i backup automatici. Puoi vedere lo stato di avanzamento del backup nelle Preferenze di Time Machine.

Se non desideri eseguire backup automatici, deseleziona la casella Esegui backup automaticamente nelle Preferenze di Time Machine . Il backup in corso verrà interrotto.

Quando i backup automatici sono disattivati, puoi avviare manualmente un backup aprendo il menu Time Machine sulla barra dei menu e selezionando Esegui backup ora dal menu (come discusso in precedenza).

Pubblicità
Pubblicità

Il tuo primo backup potrebbe richiedere molto tempo, a seconda di quanti file hai. Dopo aver eseguito il primo backup, Time Machine esegue il backup solo dei file che sono stati modificati rispetto al backup precedente, in modo che i backup futuri siano più rapidi. Sentiti libero di continuare a utilizzare il tuo Mac mentre è in corso un backup.

Puoi anche visualizzare lo stato di avanzamento del backup nel menu Time Machine.

L’icona di Time Machine sulla barra dei menu indica quando Time Machine sta eseguendo il backup e quando è inattivo fino al successivo backup automatico.

Time Machine utilizza le notifiche per tenerti informato sullo stato iniziale del backup. Visualizza una notifica dopo il completamento del primo backup o se si verificano problemi durante il backup iniziale, che puoi ignorare.

Al termine di un backup, Time Machine ti fornisce informazioni sul backup più vecchio , sul backup più recente e su quando verrà eseguito il backup successivo .

Pubblicità
Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come rimuovere una password da un PDF in Windows

Sospensione di un backup di Time Machine

Se vuoi mettere in pausa un backup e terminarlo in un secondo momento, seleziona Salta questo backup dal menu Time Machine. Time Machine tenta automaticamente di eseguire nuovamente il backup all’ora del backup successivo.

Ripristino da un backup di Time Machine

L’esecuzione di backup regolari non sarà di aiuto se non è possibile ripristinarli. Esistono tre modi per ripristinare i file da un backup di Time Machine , così puoi sempre recuperare i tuoi file.

Utilizzo di istantanee locali in Time Machine

Le istantanee locali in Time Machine ti consentono di ripristinare i dati anche quando il disco di backup non è collegato al Mac.

Time Machine archivia alcuni backup come snapshot locali sul disco rigido principale o su altre unità locali. Un’istantanea salva ogni ora se Time Machine è impostato per il backup automatico. Se utilizzi macOS High Sierra o versioni successive, Time Machine salva anche un’istantanea prima di installare qualsiasi aggiornamento software macOS.

Quando selezioni Entra in Time Machine dal menu a discesa Time Machine nella barra dei menu, vedrai i file sia dal backup esterno che dalle istantanee locali orarie sul disco rigido del tuo Mac se l’unità di backup esterna è collegata al tuo Mac. Ma se l’unità di backup non è collegata, Time Machine ti mostra solo gli snapshot locali.

Pubblicità
Pubblicità

Usa le frecce a destra per scorrere le versioni del file o della cartella selezionati. Quindi, puoi scegliere una versione di un file o una cartella e fare clic su Ripristina per ottenere quella versione dell’elemento.

Puoi anche eseguire attività aggiuntive quando accedi a Time Machine, come il ripristino di singoli file e cartelle. Ma la funzione funziona anche per ottenere informazioni su un elemento, visualizzare in anteprima un elemento utilizzando Quick Look e altro ancora.

 

Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità