Come utilizzare lo stesso account WhatsApp su più telefoni

da | WhatsApp

Nonostante le tante funzioni utili su WhatsApp, un problema comune riscontrato da molti utenti in passato era l’impossibilità di utilizzare l’app su più telefoni. Se sei qualcuno che aveva bisogno di accedere a una funzionalità come questa, puoi finalmente rallegrarti.

Continua a leggere per scoprire come utilizzare lo stesso account WhatsApp su più telefoni.

Come collegare il tuo account WhatsApp a un altro telefono

WhatsApp ha annunciato un aggiornamento delle funzionalità dei dispositivi collegati che consente agli utenti di aggiungere altri telefoni al proprio account. Per utilizzare lo stesso account WhatsApp su due o più dispositivi, assicurati di avere l’ultima versione dell’app installata sia sul telefono principale che sul dispositivo complementare.

Il telefono secondario avrà bisogno di una nuova installazione di WhatsApp.

Quando entrambi i dispositivi sono pronti, segui questi passaggi:

  • Sul tuo telefono secondario, apri WhatsApp e tocca Accetto e continua .
  • Quando ti viene chiesto di inserire il tuo numero di telefono, tocca piuttosto il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo e tocca Collega ad account esistente .
  • Verrà generato un codice QR che ora dovrai scansionare utilizzando WhatsApp sul tuo telefono principale. Su Android, tocca il menu a tre punti e vai a Dispositivi collegati > Collega un dispositivo . Su iOS, vai su Impostazioni > Dispositivi collegati > Collega un dispositivo
  • Se richiesto, utilizza le informazioni biometriche o il passcode del telefono per aggiungere un nuovo dispositivo. Scansiona il codice QR sul tuo dispositivo complementare.

A seconda della tua connessione Internet e della cronologia chat, WhatsApp sincronizzerà tutti i tuoi dati sul tuo dispositivo complementare. Alcune funzionalità come la posizione in tempo reale non possono ancora essere utilizzate su dispositivi secondari.

Per rimuovere manualmente i dispositivi associati aggiunti, sul tuo telefono principale, vai su Impostazioni di WhatsApp > Dispositivi collegati , seleziona il dispositivo che desideri rimuovere e tocca Esci .

Come funziona la nuova modalità Companion?

Gli utenti avranno familiarità con la funzione Dispositivi collegati di WhatsApp se utilizzano WhatsApp sul web . La nuova modalità complementare funziona in modo simile, ma ora ti consente di utilizzare telefoni Android e iOS come dispositivo complementare.

Ciò significa che non hai più bisogno di avere sempre accesso al tuo telefono principale e puoi comunque usufruire delle funzionalità di sicurezza di WhatsApp sul tuo dispositivo secondario.

Puoi collegare fino a quattro dispositivi aggiuntivi al tuo account WhatsApp principale. Funzionalità come la scomparsa dei messaggi su WhatsApp e la possibilità di visualizzare gli stati sono ancora presenti sui telefoni complementari, anche se non c’è un modo per aggiungere stati propri.

I dispositivi verranno disconnessi automaticamente se il tuo telefono principale rimane inattivo per più di 14 giorni. Inoltre, puoi revocare l’accesso ai tuoi dispositivi complementari dal tuo telefono principale.

WhatsApp importa la tua cronologia chat più recente sui dispositivi complementari, ma per vedere la tua cronologia chat completa dovrai utilizzare il tuo telefono principale.

Usa WhatsApp su tutti i tuoi dispositivi

Poter finalmente utilizzare lo stesso account WhatsApp su più dispositivi, compresi altri telefoni, è estremamente comodo. La funzionalità aggiornata dei dispositivi collegati ora ti consente non solo di inviare messaggi di testo, ma anche video e chiamate vocali ai tuoi contatti su WhatsApp senza dover portare con te il tuo telefono principale ovunque.

Sorprendentemente, l’esperienza di utilizzo di WhatsApp su un telefono complementare non è così semplice come ci si aspetterebbe. In effetti, su alcuni dispositivi come il tuo laptop, potresti persino essere in grado di migliorare la tua esperienza di messaggistica con alcuni trucchi.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.