Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

da | Android, Smartphone

Se non hai ricevuto il promemoria, Google ha sostituito l’app Android Auto con la modalità Auto dell’Assistente Google. Se hai uno smartphone Android ragionevolmente aggiornato, puoi utilizzare la modalità di guida nell’Assistente Google e non è necessario scaricarlo tramite il Play Store come Android Auto.

Pubblicità

Se non hai dimestichezza con la modalità Auto nell’Assistente Google, continua a leggere per scoprire come utilizzarla.

Pubblicità

Che cos’è la modalità Auto dell’Assistente Google?

La modalità Auto dell’Assistente Google è stata annunciata per la prima volta alla conferenza Google I/O del 2019 e lanciata a livello internazionale nel 2021. Secondo Google, se si desidera utilizzare la modalità di guida nell’Assistente Google, è necessario disporre di uno smartphone con 4 GB di RAM installati con Android 9.0 versione e superiori.

Pubblicità

A differenza di Android Auto, che deve essere compatibile con auto e stereo specifici, la modalità di guida dell’Assistente Google può funzionare con qualsiasi veicolo. Questo perché non è necessario eseguire il mirroring del display del tuo smartphone sullo schermo dell’infotainment del tuo veicolo se stai utilizzando la modalità di guida nell’Assistente Google. Tuttavia, puoi attivare quell’opzione se lo desideri.

Un altro vantaggio della modalità di guida è che puoi controllare l’interfaccia usando i comandi vocali; questo aiuta a evitare la guida distratta. Anche se ricevi un messaggio di testo o una chiamata in arrivo, l’Assistente Google può leggerlo per te senza interrompere la schermata di navigazione.

Pubblicità

Naturalmente, puoi anche accedere ad app multimediali come YouTube, Spotify, VLC e Google Podcasts quando utilizzi la modalità di guida dell’Assistente Google. Ma rispetto ad Android Auto, le app sulla modalità di guida dell’Assistente Google sono meno (meno ingombranti) con schede più grandi, quindi non ti distrai facilmente. La modalità di guida è solo una delle tante funzionalità dell’Assistente Google che vale la pena esplorare.

Pubblicità

Se desideri accedere alla modalità Auto nell’Assistente Google, ci sono diversi modi in cui puoi farlo. Diamo un’occhiata a tre di loro.

Come avviare la modalità auto utilizzando un comando vocale

Puoi attivare la modalità di guida nell’Assistente Google tramite un comando vocale. Ecco cosa devi fare.

  • Apri l’app Assistente Google sul tuo telefono Android.
  • Dì “Ehi Google, guidiamo”. In alternativa, puoi dire “Ehi Google, avvia la modalità auto”.
  • Dopo aver effettuato l’accesso alla modalità di guida nell’Assistente Google, puoi accedere alla sezione dell’app e toccare l’icona della scorciatoia. Dovrebbe leggere Aggiungi modalità auto alla schermata iniziale .
  • Dopo averlo configurato, potrai accedere alla modalità di guida nell’Assistente Google direttamente dalla schermata iniziale.

Come avviare automaticamente la modalità auto

Puoi anche impostare la modalità di guida in modo che si avvii non appena colleghi il telefono al sistema Bluetooth dell’auto o quando inizi a guidare.

Pubblicità
  • Apri l’app Assistente Google sul tuo telefono Android.
  • Dì “Ok Google, portami alle impostazioni dell’assistente”.
    1. In alternativa, puoi aprire le impostazioni del tuo telefono, scorrere verso il basso e selezionare Google .
    2. Quindi, scegli l’ opzione Impostazioni per le app Google e tocca Cerca, Assistente e Voce per trovare le impostazioni dell’Assistente Google.
  • Scorri verso il basso e tocca Trasporti e scegli l’ opzione Modalità auto nella parte inferiore dello schermo.
  • Se desideri che la modalità di guida si avvii automaticamente, puoi selezionare Avvia modalità auto in Quando connesso al Bluetooth dell’auto . Inoltre, puoi scegliere l’ opzione Chiedi prima dell’avvio in Quando viene rilevata la guida .

Oltre a ciò, le impostazioni della modalità di guida ti danno la possibilità di consentire o ignorare le chiamate in arrivo e le notifiche di testo durante la guida.

Pubblicità

Come avviare la modalità di guida tramite Google Maps

La tua terza opzione per utilizzare la modalità di guida è se stai navigando in Google Maps. Devi prima attivare questa funzione.

  • In Google Maps, vai su Impostazioni > Impostazioni di navigazione > Impostazioni dell’Assistente Google e attiva Durante la navigazione in Google Maps .
  • Apri Google Maps e digita la tua destinazione nella casella di ricerca.
  • Tocca l’ opzione Avvia navigazione e verrà avviata la modalità di guida dell’Assistente Google.

Come utilizzare la modalità Auto dell’Assistente Google

Quando avvii la modalità auto dell’Assistente Google, noterai che ha tre icone nella parte inferiore dello schermo. Se vuoi avviare un comando vocale, puoi toccare l’icona del microfono in basso a sinistra. L’icona al centro riporta alla schermata iniziale e l’icona in basso a destra (le quattro caselle) consente di accedere alle app disponibili in modalità guida.

Pubblicità

Poiché l’obiettivo dell’app è evitare la guida distratta, ha un’interfaccia utente minimalista. Più sinteticamente, le app supportate in modalità guida sono limitate a chiamate, messaggi, Google Maps e media (Spotify, VLC, YouTube Music, Podcast, ecc.). Ciò significa che non puoi accedere a tutte le tue app preferite mentre stai utilizzando l’interfaccia, ma puoi sempre uscire dalla modalità di guida per accedere a qualsiasi app sul tuo smartphone Android.

Se vuoi fare una telefonata, puoi dire “Hey Google, voglio fare una chiamata”. Allo stesso modo, puoi dire “Ehi Google, voglio inviare un messaggio” o “Ehi Google, ascolta (la tua canzone preferita) su Spotify”. Fondamentalmente, puoi controllare tutto nella modalità di guida dell’Assistente Google tramite i comandi vocali senza togliere le mani dal volante. Se non risponde automaticamente, puoi comunque toccare l’icona del microfono.

Una volta terminata la guida, puoi uscire dalla modalità di guida toccando l’icona del veicolo in alto a destra dello schermo.

Pubblicità
Pubblicità
Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità