Come utilizzare la funzione Auto HDR di Windows 11

da | Windows, Computer

Windows 11 offre Auto HDR, che è stato motivo di grande giubilo per alcuni utenti. Ma per chi non è sicuro di cosa significhi, cos’è Auto HDR e perché è importante?

Ecco tutto ciò che devi sapere su come attivare la funzione Auto HDR di Windows 11, se è giusto per te, e una rapida introduzione su cosa sia l’Auto HDR.

Pubblicità
Pubblicità

Che cos’è l’HDR automatico su Windows 11?

“HDR” sta per “High Dynamic Range” . È un tipo di acquisizione e visualizzazione di immagini e video che mantiene la qualità dell’immagine, in particolare negli scatti in cui un elemento è molto più vicino di un altro. Ciò rende l’immagine o il video più realistici. Auto HDR è un’impostazione su alcuni dispositivi e piattaforme che migliora automaticamente i contenuti compatibili con HDR.

Windows 11 ha l’HDR automatico?

La funzione HDR di Windows migliora i video e i giochi compatibili con HDR durante la riproduzione. Windows 11 rende questo processo ancora più semplice con l’inclusione di Auto HDR.

Tuttavia, avere Windows 11 non significa automaticamente che hai accesso a Auto HDR. In effetti, ci sono molte ragioni per cui non ti godi il vero HDR, anche con un monitor compatibile con HDR . Fortunatamente, puoi verificare se il tuo display è compatibile con HDR o meno tramite le impostazioni del dispositivo.

Pubblicità
Pubblicità
  • Fare clic sul pulsante Windows o sull’icona Windows sulla barra degli strumenti.
  • Seleziona Impostazioni .
  • Da lì, seleziona Display , quindi Advanced Display .
  • In Informazioni di visualizzazione un campo Spazio colore indicherà “Gamma dinamica standard (SDR)” o “Gamma dinamica elevata (HDR)”. Se legge quest’ultimo, il tuo PC può utilizzare l’HDR.
Potrebbe interessarti:  Come trovare tutte le immagini sul tuo PC: 6 modi per farlo su Windows

Anche se il display è compatibile con HDR, Auto HDR deve essere attivato manualmente. Se il tuo display non è compatibile con HDR, passa a “Attivazione di altre opzioni oltre all’HDR”, poiché includiamo qualcos’altro che puoi provare.

L’HDR automatico influisce sulla velocità del sistema?

Se Auto HDR influisce sulla velocità del sistema è in gran parte una questione di contenuto. Ad esempio, se i contenuti video o i giochi sono già compatibili con HDR, i sistemi HDR del tuo computer non dovrebbero avere molto lavoro da fare.

Windows Auto HDR nei giochi utilizza l’apprendimento automatico per aumentare la visualizzazione di alcuni giochi meno recenti, che attireranno un po’ di più sul sistema. Tuttavia, molti giochi più recenti sono già compatibili con HDR e l’HDR automatico non impone l’aggiornamento dei video non HDR. Quindi, se noti un sistema più lento, probabilmente sarà durante la riproduzione di giochi più vecchi.

Come attivare l’HDR automatico su Windows 11

La funzione Auto HDR di Windows 11 deve essere attivata manualmente. Per farlo:

  • Visita il menu Display come sopra. 
  • In Luminosità e colore , seleziona HDR . 
  • La prima opzione è Selezionare un display per visualizzarne o modificarne le impostazioni .
  • Questo apre un menu a discesa, anche se potrebbe avere solo una voce se hai un solo display connesso. Se disponi di più display, usa questo strumento per controllarli tutti singolarmente. Attento; se i tuoi monitor hanno specifiche diverse, alcuni potrebbero supportare l’HDR mentre altri no.
  • Sotto tale opzione, seleziona l’icona della freccia sullo strumento Funzionalità di visualizzazione per visualizzare gli interruttori per lo streaming video HDR e Usa HDR . Impostali su ” On “. Se il tuo dispositivo non è compatibile con HDR, lo dirà qui invece di darti accesso agli interruttori a levetta.
Potrebbe interessarti:  Come ripristinare un file in quarantena in Microsoft Defender

Attivazione di altre opzioni oltre all’HDR

Se hai ancora la pagina HDR aperta, sotto l’ intestazione Impostazioni correlate , dovresti vedere Riproduzione video . Puoi anche accedervi da App e quindi da Riproduzione video nel menu Impostazioni . L’opzione in alto è un interruttore a levetta per elaborare automaticamente il video per migliorarlo . Imposta questa opzione su ” On “.

Pubblicità
Pubblicità

C’è una piattaforma video speciale integrata in Windows 11, come descritto nel supporto Microsoft . Quando altre app lo utilizzano, questa impostazione ti aiuta a ottenere il massimo dal display. Ad esempio, Netflix, Hulu e altri siti di streaming video lo utilizzano, quindi puoi ottenere una migliore qualità video sul tuo dispositivo Windows 11 in questo modo. Sfortunatamente, non fa nulla per i giochi.

Conclusioni

Non tutti i media supportano l’HDR e nemmeno tutti i display. Windows che offre il supporto Auto HDR è un vantaggio per coloro che possono usarlo, ma molti di noi potrebbero ancora essere esclusi da questa funzione. Tuttavia, i contenuti e i dispositivi HDR stanno diventando sempre più diffusi.

Condividi su:

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità