Come utilizzare il firewall in Windows

da | Computer, Windows

Windows Firewall (noto anche come Windows Defender Firewall nelle versioni più recenti di Windows) è una funzionalità di sicurezza progettata per proteggere il computer da accessi non autorizzati e attività di rete dannose. Funge inoltre da barriera tra il computer e Internet o altre reti, consentendo di controllare quali programmi o servizi possono comunicare sulla rete. Questo tutorial mostra come utilizzare Windows Firewall, configurarlo per una maggiore sicurezza e ripristinare le impostazioni predefinite.

Come abilitare o disabilitare Windows Firewall

Per impostazione predefinita, Microsoft Defender Firewall è abilitato sul tuo PC. È un componente dell’app Sicurezza di Windows che fornisce funzionalità aggiuntive, come protezione antivirus, controllo di app e browser, protezione dell’account e altro ancora.

Poiché Microsoft Defender Firewall è già attivo, non è necessario fare nulla per attivarlo. Verrà eseguito in background, mantenendo il tuo PC al sicuro.

Se, ad esempio, è necessario disattivare Windows Firewall come approccio alla risoluzione dei problemi, è possibile farlo seguendo queste istruzioni.

Premi Win I sulla tastiera per avviare l’app Impostazioni. Seleziona Privacy e sicurezza -> Sicurezza di Windows dal riquadro di sinistra.

Seleziona Firewall e protezione di rete per avviare l’app Sicurezza di Windows, dove puoi regolare le impostazioni del firewall. Fai clic su Rete di dominio dall’elenco delle reti.

Disattiva il dispositivo di scorrimento in Microsoft Defender Firewall .

Nella finestra di dialogo Controllo account utente, scegli  per confermare le modifiche. Ripeti gli stessi passaggi per Rete privata e Rete pubblica .

Per Windows 10, dovrai accedere a Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza -> Sicurezza di Windows . Seleziona Firewall e protezione di rete da lì.

Nell’app Sicurezza di Windows, vedrai un messaggio di avviso nel momento in cui disattivi il firewall per qualsiasi categoria di rete elencata. Annulla rapidamente queste modifiche facendo clic sul pulsante Ripristina impostazioni .

Come utilizzare la modalità Scudi alzati

Se hai notato attività sospette sulla tua rete e sospetti che sia causata da un attacco attivo, modifica le impostazioni del firewall per aumentare la protezione.

Ciò è possibile con la cosiddetta modalità Shields Up, che ti consente di bloccare tutte le connessioni in entrata sul tuo computer Windows, così come quelle presenti nell’elenco delle app consentite impostate in Sicurezza di Windows.

Per impostazione predefinita, Microsoft Defender Firewall blocca tutte le connessioni, ad eccezione di quelle con regole di eccezione applicate che consentono a determinato traffico di ignorare le impostazioni generali del firewall. Se abilitata, la modalità Scudi attivi ignorerà queste eccezioni finché non la disabiliti.

Tramite Sicurezza di Windows

Apri Sicurezza di Windows -> Firewall e protezione di rete come mostrato sopra. Scegli una rete. (Per questo esempio, abbiamo selezionato Rete di domini .)

Scorri verso il basso fino a Connessioni in entrata e seleziona la casella di controllo accanto a Blocca tutte le connessioni in entrata, comprese quelle nell’elenco delle app consentite .

Conferma la tua scelta nella finestra di dialogo Controllo account utente facendo clic su  . Seleziona la stessa casella di controllo per tutte le altre categorie di rete.

Dal Pannello di controllo

In alternativa, puoi anche controllare la modalità Scudi attivi accedendo al Pannello di controllo.

Avvia il Pannello di controllo sul tuo PC e fai clic su Sistema e sicurezza . Seleziona Windows Defender Firewall dall’elenco. Seleziona Modifica impostazioni di notifica a sinistra.

Sotto ciascuna categoria di rete nella pagina successiva, seleziona le caselle di controllo accanto a Blocca tutte le connessioni in entrata, comprese quelle nell’elenco delle app consentite .

Conferma che la modalità Shields Up sia attiva.

Come consentire i programmi tramite Windows Firewall

Ci sono momenti in cui è necessario consentire manualmente i programmi attraverso il firewall, soprattutto se li hai installati di recente. Ciò ti dà il controllo su quali applicazioni possono comunicare sulla rete.

Avvia l’app Sicurezza di Windows e scegli Firewall e protezione di rete -> Consenti un’app attraverso il firewall .

Fare clic su Modifica impostazioni . Consenti alle app di passare attraverso il firewall selezionando le caselle associate. Per consentire un’app non inclusa nell’elenco per impostazione predefinita, fai clic su Consenti un’altra app .

Nella finestra Aggiungi un’app , fai clic su Sfoglia o incolla il percorso del file dell’app. Fai clic su Tipi di rete per scegliere se desideri impostarlo come privato o pubblico, quindi fai clic su Aggiungi per completare il processo.

Come ripristinare il firewall di Windows

Se sospetti che software o malware di terze parti abbiano manomesso le impostazioni del tuo firewall, ripristinandolo allo stato predefinito puoi garantire la stabilità e la sicurezza del tuo sistema. Come accennato in precedenza, la configurazione predefinita fornisce una protezione completa per la maggior parte dei casi d’uso.

Apri Sicurezza di Windows -> Protezione firewall e rete -> Ripristina i firewall alle impostazioni predefinite .

Fare clic sul pulsante Ripristina impostazioni predefinite nella finestra successiva per completare il processo. Fai clic su  nel popup che ti chiede se desideri continuare.

Tieni presente che alcune delle tue app potrebbero smettere di funzionare una volta accettato, poiché potrebbero essere rimosse dall’elenco configurato delle app consentite nel tuo Windows Firewall.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.