Come utilizzare Google Takeout per eseguire il backup dei dati di Google

da | Siti web e servizi online

Google Takeout potrebbe non essere il primo servizio Google che mi viene in mente. Puoi utilizzare Google Takeout per eseguire il backup dei tuoi dati Google solo per averne una copia o prima di chiudere un account. È gratuito e copre la maggior parte dei servizi Google che utilizzeresti.

Cos’è Google Takeout?

Google Takeout è un servizio gratuito fornito da Google per aiutarti a scaricare una copia dei tuoi dati su più di 50 servizi Google. Si va da Gmail e Drive a YouTube e Blogger. L’idea è venuta a Google Data Liberation Front, un team di Google. Credono che ogni utente abbia il diritto di accedere ai propri dati e, se lo desidera, di trasferirli a servizi non Google.

Crea backup quando vuoi o pianificali ogni pochi mesi, nel caso in cui qualcosa vada storto, ad esempio se vieni bloccato fuori dal tuo account o decidi di eliminare il tuo account. Poiché Google elimina gli account inattivi , potresti anche voler utilizzare Google Takeout per eseguire il backup dei vecchi file prima che il tuo account venga rimosso.

Scarica un backup con Google Takeout

Inizia accedendo all’account Google di cui desideri eseguire il backup, quindi visita Google Takeout . Il numero di tipi di dati/servizi disponibili varia in base alla tua attività complessiva su Google.

Per impostazione predefinita, la maggior parte delle caselle sono già selezionate. Seleziona tutto o solo i servizi di cui desideri eseguire il backup. Potresti semplicemente volere tutti i tuoi file di Google Foto o Drive. Scorri e seleziona le caselle relative a ciò che desideri scaricare. Ricorda, più controlli, più tempo ci vorrà per preparare i file per il download.

Per la maggior parte dei tipi di dati, vedrai i formati disponibili sotto. Fare clic qui per modificare il formato del file, se lo si desidera. Ad esempio, in Google Drive , fai clic su Più formati . Scegli se desideri file in formato PDF o Microsoft Office.

Seleziona come desideri ricevere il download. Scegli tra un collegamento nella tua email, Google Drive, Dropbox, OneDrive o Box. Seleziona la frequenza di esportazione. Puoi scegliere un’esportazione una tantum o impostare un backup automatico ogni due mesi. Ovunque tu scelga di archiviare il tuo backup, assicurati di avere ampio spazio.

Google comprime il download in formato ZIP o TGZ per velocizzare il download. Infine, seleziona la dimensione massima del file. Google suddivide il download in più file, se necessario. La dimensione varia da 2 a 50 GB. Pensa anche alle dimensioni dei singoli file. Ad esempio, se hai video di dimensioni superiori a 2 GB, scegli una dimensione file più grande per assicurarti che il video non venga diviso.

Premi Crea esportazione quando sei pronto.

Potrebbero essere necessarie ore o addirittura giorni affinché Google prepari il download. Riceverai un’email quando sarà pronto. Scaricalo, decomprimi il file e divertiti a ordinare montagne di dati di Google.

Ogni cartella è un servizio separato. Apri la cartella del servizio, come Chrome o Drive, per visualizzare solo quei file.

Tieni presente che hai solo sette giorni per scaricare il file una volta che sarà pronto. Successivamente, Google lo elimina per impedire l’accesso non autorizzato.

Ripristino dei dati del tuo account Google

Sebbene tu possa utilizzare Google Takeout per eseguire il backup dei tuoi dati Google, non è così semplice come un semplice trasferimento di Google Takeout. Invece di limitarti a caricare l’esportazione e tutto tornerà alla normalità, dovrai aprire ogni singolo servizio e caricare i tuoi file, ad esempio caricare i file di Google Drive .

È più complicato con Gmail. Uno dei metodi più semplici è lo strumento gratuito Got Your Back . È uno strumento da riga di comando che ti consente di eseguire il backup e ripristinare i file Gmail, comprese le etichette. Presta molta attenzione al tutorial incluso per renderlo più facile da usare.

Nella mia esperienza, sono riuscito a ripristinare numerose email cancellate da un precedente backup di Takeout utilizzando questo strumento. Ha ripristinato solo le e-mail che non esistevano ancora, quindi non c’erano dati duplicati.

Per altri servizi Google o alternative Google, dovrai semplicemente caricare i file desiderati. Alcuni servizi non Google offrono strumenti di trasferimento, ma ciò varia notevolmente da servizio a servizio.

Eseguire regolarmente il backup dei dati

Sfrutta al massimo Google Takeout per eseguire regolarmente il backup dei tuoi dati Google. Sia che tu elimini accidentalmente un file o che il tuo account venga violato, avrai i tuoi file, le tue foto e altro ancora importanti. Facebook semplifica inoltre il download di tutti i dati, comprese le foto di Facebook e l’intera cronologia della chat .

 

 

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.