Come usare Zoom su Android

da | Android, Applicazioni mobile, Smartphone

Zoom è diventato molto popolare negli ultimi anni, con l’aumento della necessità di videochiamate a causa del lavoro a distanza e delle situazioni di lavoro ibride. Sebbene la maggior parte delle persone in genere utilizzi Zoom su un laptop o un computer desktop, puoi anche avviare Zoom su un telefono o tablet Android.

Fare qualsiasi cosa su un computer è in genere più semplice che su uno smartphone, ma l’utilizzo dell’app Zoom su un dispositivo Android è abbastanza semplice. Ecco tutto quello che devi sapere prima di effettuare la tua prima chiamata Zoom su Android!

Pubblicità
Pubblicità

Come usare Zoom su Android

Prima di ogni altra cosa, dovrai scaricare l’app Zoom dal Google Play Store. È completamente gratuito da scaricare e richiede solo pochi minuti.

Download: ZOOM Cloud Meetings (gratuito, abbonamento disponibile)

Quando apri l’app per la prima volta, vedrai tutte le funzioni principali di Zoom visualizzate nella parte superiore dello schermo. Puoi fare quasi tutte le stesse cose nell’app Zoom Android che puoi fare su un browser web o l’app su un computer, come partecipare alla riunione di qualcun altro, creare o pianificare la tua riunione e utilizzare Zoom Chat per comunicare con le persone in un formato non video.

Pubblicità
Pubblicità

Con l’app scaricata, non dovrai accontentarti di partecipare a una riunione utilizzando il tuo numero di telefono. Invece, sarai in grado di utilizzare le fantastiche fotocamere del tuo smartphone e vedere tutti quelli con cui stai parlando.

Inoltre, quando l’app è già installata sul telefono, tutte le riunioni Zoom che accetti o pianifichi verranno visualizzate sul tuo telefono Android e su qualsiasi altro dispositivo su cui hai effettuato l’accesso a Zoom.

Impostazioni di zoom su Android

Quando scarichi per la prima volta l’app Zoom su Android e accedi o configuri il tuo account, ti consigliamo di dare un’occhiata da vicino alle impostazioni. Ci sono molte cose qui che probabilmente vorrai personalizzare, ed è meglio farlo subito piuttosto che affrettarti a modificare determinate impostazioni subito prima di una riunione importante.

Pubblicità

Per accedere alle impostazioni all’interno dell’app Zoom, tocca i tre punti orizzontali nella barra di navigazione in basso; questo pulsante legge Altro . Quando sei in quella scheda, vedrai quattro sezioni di impostazioni che puoi personalizzare: Riunioni, Contatti, Chat e Generali.

Nella sezione Contatti , puoi abilitare l’app Zoom per abbinare i contatti nella rubrica del tuo telefono. Questo è utile se hai molti amici e familiari con cui vuoi comunicare regolarmente, quindi non devi inserire tutte le loro informazioni individualmente. Qui vedrai anche tutte le nuove richieste che ricevi dalle persone che vogliono aggiungerti come contatto.

Pubblicità

Nella sezione Generale , non c’è molto da fare. Puoi personalizzare il volume e il suono della suoneria per tutti e aggiungere suonerie personalizzate ai singoli contatti.

Pubblicità

La maggior parte delle impostazioni di Zoom si trovano nelle sezioni Riunioni e Chat.

Qualsiasi impostazione salvata nella sezione Riunioni si applica a ogni singola chiamata Zoom a cui ti unisci in futuro. Puoi impostare le tue preferenze di qualità audio e video , come disattivare il microfono quando ti unisci, consentire la visualizzazione di immagini nell’immagine, mantenere uno sfondo virtuale attivo per tutte le riunioni o riunioni specifiche e altro ancora.

Quindi, puoi attivare e disattivare altre impostazioni, come mostrare i nomi quando i partecipanti si uniscono, chiedere di confermare quando selezioni Abbandona una riunione o mostrare sempre i controlli della riunione.

Pubblicità

Sebbene la maggior parte delle persone utilizzi Zoom per la sua funzione di videochiamata, è utile personalizzare le impostazioni della chat per ogni evenienza. Puoi scegliere per cosa ricevere le notifiche push, come organizzare i messaggi non letti, disabilitare la chat durante una riunione e altro ancora.

Pubblicità

Come creare una nuova riunione Zoom su Android

Nella parte superiore dello schermo, vedrai un’icona arancione intitolata Nuova riunione ; selezionare questo pulsante se è necessario creare una riunione dell’ultimo minuto. Quindi, altre persone che hanno il tuo ID riunione personale (o ti hanno già come contatto salvato) potranno partecipare.

Se sai che in seguito dovrai parlare faccia a faccia con amici o colleghi, puoi selezionare il pulsante Pianifica per organizzare una riunione in un secondo momento. Puoi invitare chiunque tu voglia poter partecipare via e-mail o tramite i tuoi contatti Zoom.

Pubblicità

In alternativa, puoi anche fornire l’ID riunione univoco a chiunque desideri poter partecipare, che dovranno semplicemente digitare quell’ID quando si uniscono.

Seleziona la scheda Riunioni nella parte inferiore della schermata iniziale per vedere tutte le riunioni che hai attualmente sul tuo calendario. Ciò include tutte le riunioni che hai programmato oa cui sei stato invitato e accettato.

Come partecipare a una riunione Zoom esistente

Se qualcuno ti invia un invito a una riunione Zoom, di solito riceverai un’e-mail. In genere, puoi fare clic sul collegamento nella tua e-mail sul tuo telefono Android e si aprirà automaticamente nell’app Zoom.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, se non funziona per te, c’è ancora un altro modo per partecipare a una riunione. Avrai bisogno del numero ID riunione dall’invito inviato via e-mail o dalla persona che ospita la riunione. Nella schermata iniziale, seleziona il pulsante Partecipa in alto e digita il numero ID riunione, come desideri che il tuo nome appaia nella riunione e conferma le impostazioni audio e video prima di partecipare.

Come terminare una riunione Zoom su Android

Terminare una riunione Zoom è piuttosto semplice, indipendentemente dal fatto che tu sia l’ospite o un membro della riunione di qualcun altro. Se sei l’organizzatore della riunione, vedrai due opzioni quando tocchi il pulsante Termina riunione nell’angolo in basso a destra: Termina riunione per tutti o Abbandona riunione .

La prima opzione espelle tutti i partecipanti dalla riunione, mentre la seconda opzione consente a tutti gli altri di rimanere anche se esci.

Pubblicità

Se non sei l’organizzatore, ma un membro invitato alla riunione Zoom di qualcun altro, vedrai solo la seconda opzione che dice Abbandona riunione . Poiché non sei l’ospite, non hai il potere di terminare la riunione per tutti.

Zoom su Android è gratuito?

Zoom è completamente gratuito da utilizzare sul tuo telefono Android, anche se ci sono alcune limitazioni al piano gratuito di base offerto da Zoom. Per la maggior parte delle persone, tuttavia, il piano Basic offre tutto ciò di cui hai bisogno e funzionerà perfettamente per amici, familiari e piccoli gruppi di colleghi.

Pubblicità

Con il piano Basic gratuito puoi ospitare fino a 100 partecipanti alla volta, partecipare a chat private e di gruppo, tenere tutte le riunioni che vuoi con un limite di tempo di 40 minuti e utilizzare fino a tre lavagne Zoom modificabili con 25 MB di archiviazione cloud.

Pubblicità

Se sei interessato all’aspetto dei piani a pagamento, Zoom ha una fantastica guida a tutti i suoi piani disponibili . Ma come puoi vedere dalle informazioni sopra sul piano Basic, è più che sufficiente per la maggior parte delle persone.

Condividi su:

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Pubblicità
Pubblicità