Al momento stai visualizzando Come usare Gboard: la guida definitiva

Come usare Gboard: la guida definitiva

Gboard (nota anche come tastiera Google) è una delle migliori tastiere per telefoni e tablet Android. È disponibile gratuitamente e viene preinstallato su molti telefoni Android, in particolare quelli con Stock Android. Puoi installarlo dal Play Store su qualsiasi telefono Android. Esploriamo come utilizzare Gboard su Android.

Come accedere rapidamente alle impostazioni di Gboard

Tocca l’icona “Impostazioni” nella riga superiore di Gboard per aprire le Impostazioni di Gboard o premi a lungo il tasto virgola (,) e tocca l’icona Impostazioni.

Pubblicità

In alternativa, vai su “Impostazioni → Sistema (gestione generale) → Lingua e immissione → Tastiera su schermo → Gboard”.

Come abilitare la riga numerica

Apri “Impostazioni” di Gboard e vai su “Preferenze”. Attiva l’interruttore “Riga numerica”. Vedrai una riga separata contenente solo i numeri nella parte superiore della tastiera.

Come visualizzare il tastierino numerico

Oltre a una riga numerica dedicata, Gboard offre anche un tastierino numerico. È utile se si desidera inserire numeri lunghi. Per accedervi, toccare in basso il tasto “?123” seguito dal tasto “1234”.

Pubblicità

Sarete accolti da un tastierino numerico con tasti numerici grandi.

Come digitare frazioni e apice

Premi a lungo un numero nella riga dei numeri per vedere le frazioni disponibili e il suo apice. Tocca un elemento per aggiungerlo. In alternativa, premere a lungo un numero e rilasciarlo per aggiungerne rapidamente l’apice.

Pubblicità

Come mostrare la chiave Emoji

Se digiti spesso emoji, avere un tasto emoji dedicato nella riga in basso è un vantaggio. Per abilitarlo, vai su “Impostazioni di Gboard → Preferenze”. Abilita l’interruttore per “Mostra tasto interruttore emoji”. Tieni presente che quando il tasto Emoji è abilitato, il tasto di cambio lingua non verrà visualizzato e viceversa.

Come visualizzare gli emoji popolari e recenti?

Gboard può mostrare gli emoji usati di recente e di frequente sul layout della tastiera, a condizione che la sua impostazione sia abilitata. Per farlo, vai su “Impostazioni di Gboard → Emoji, adesivi e GIF”. Abilita i toggle necessari.

Come cercare emoji, GIF e adesivi

Un altro modo per trovare emoji, adesivi o GIF in Gboard è utilizzare la sua funzione di ricerca. Ottieni due tipi di ricerche in Gboard. Il primo ti consente di cercare tra tutti e tre, ad esempio emoji, adesivi e GIF. Oltre a ciò, puoi anche cercare ogni elemento separatamente.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come registrare l'audio sul tuo dispositivo Android

Apri il pannello emoji toccando l’icona Emoji, Adesivo o GIF, quindi “tocca l’icona Cerca in basso per cercare da tutti i media.

Per condurre una ricerca individuale attraverso uno di essi, tocca l’icona multimediale desiderata, come Emoji, GIF o adesivo. Premi il pulsante di ricerca al suo interno e inserisci il termine di ricerca.

Suggerimento : toccare l’icona dell’orologio per accedere ai media utilizzati di recente.

Come creare emoji personalizzati

Con la funzione Emoji Kitchen , puoi combinare emoji e creare emoji personalizzati unici. Per farlo, apri semplicemente il pannello emoji e digita due emoji a tua scelta. Vedrai le nuove combo emoji nella riga in alto. Tocca quello che desideri utilizzare.

Nota: gli emoji personalizzati creati con questo metodo vengono inviati come adesivi e non come normali emoji. Se un’app non supporta gli adesivi, questi emoji verranno aggiunti come immagini.

Pubblicità

Come abilitare le modalità tastiera mobile o con una sola mano

Gboard può essere utilizzato nelle seguenti tre modalità:

  • Normale: normale modalità a schermo intero.
  • Mobile: la tastiera può essere trascinata in qualsiasi posizione dello schermo.
  • Con una sola mano: semplifica la digitazione con una sola mano, poiché riduce la tastiera su un lato.

Per passare a una modalità mobile o a una mano, cerca la sua icona nella riga superiore di Gboard. Se non viene visualizzato, tocca l’icona a tre punti per espandere l’elenco, quindi tocca la modalità mobile o a una mano per attivarli. In alternativa, vai su “Impostazioni di Gboard → Preferenze → Modalità a una mano” per abilitarlo o disabilitarlo.

Per tornare alla normale modalità tastiera dalla tastiera mobile, tocca l’icona della tastiera mobile per disattivarla. Allo stesso modo, tocca l’icona di espansione quando utilizzi la modalità a una mano per disattivarla.

Come ridimensionare Gboard

Puoi rendere Gboard più piccolo o più alto per adattarlo alle tue preferenze andando su “Impostazioni di Gboard → Preferenze → Altezza tastiera”.’ Seleziona l’altezza richiesta dall’elenco.

Come abilitare o disabilitare il suono e la vibrazione di Gboard

Indipendentemente dal fatto che tu preferisca o meno il suono della pressione dei tasti e il feedback tattile, Gboard offre un’opzione per entrambi. Vai su “Impostazioni di Gboard → Preferenze”. Abilita gli interruttori per “Suono alla pressione dei tasti” e “Feedback aptico alla pressione dei tasti”. Una volta abilitato, puoi regolare il volume e l’intensità della vibrazione.

Pubblicità

Come digitare rapidamente i simboli

In genere puoi digitare i simboli toccando il tasto “?123” su Gboard per aprire la tastiera dei simboli. Puoi anche vedere i simboli sopra ogni lettera sulla tastiera. Premi a lungo una lettera per inserire il simbolo allegato.

Pubblicità

Se non riesci a digitare i simboli in questo modo, vai su “Impostazioni di Gboard → Preferenze”. Scorri verso il basso e attiva l’interruttore per “Premere a lungo per i simboli”.

Inoltre, puoi premere a lungo il tasto punto (.) per accedere rapidamente ai simboli popolari. Allo stesso modo, premi a lungo il tasto punto (.) mentre digiti un URL per inserire .com, .in, ecc.

Potrebbe interessarti:  Come bloccare i messaggi di testo su un telefono Samsung Galaxy

Come usare la digitazione gestuale

Se ti piace la digitazione a scorrimento, Gboard offre la digitazione gestuale. Per chi non lo sapesse, la digitazione gestuale richiede di scorrere le lettere in una parola per digitarla anziché premere manualmente ciascun tasto.

Vai su “Impostazioni Gboard → Digitazione a scorrimento” e attiva l’interruttore per “Abilita digitazione a scorrimento”. Puoi anche mostrare o nascondere la traccia dei gesti.

Pubblicità

Inoltre, puoi eliminare le parole scorrendo verso sinistra dal tasto di cancellazione. Ciò rende il processo di scrittura più rapido, poiché non è necessario rimuovere ogni lettera singolarmente. Attiva l’interruttore “Abilita eliminazione gestuale” per attivare questa funzione.

Come usare la barra spaziatrice come trackpad

Spesso è difficile navigare tra i paragrafi di grandi dimensioni sui dispositivi mobili. In questi casi, la barra spaziatrice può essere utilizzata per navigare nel testo. Per spostare il cursore, scorri semplicemente verso destra o verso sinistra sulla barra spaziatrice. Ma prima di poterlo utilizzare, vai su “Impostazioni di Gboard → Digitazione a scorrimento” e attiva “Abilita controllo cursore gestuale”.

Come usare il controllo del cursore

Oltre alla barra spaziatrice, Gboard offre un pannello dedicato per il movimento del cursore. Tocca l’icona <I> nella riga superiore di Gboard o sotto l’icona a tre punti per aprire la schermata di controllo del cursore. Usa le singole frecce per spostarti a destra, a sinistra, in alto o in basso sul testo. Allo stesso modo, tocca le frecce con una barra per spostare il cursore all’inizio o alla fine del testo. Puoi anche selezionare il testo e copiarlo e incollarlo.

Come creare scorciatoie di parole

Se inserisci determinate parole grandi abbastanza frequentemente, puoi creare scorciatoie per loro in Gboard. Ad esempio, Soluzione Computer  potrebbe avere la scorciatoia “SC”. Ogni volta che digiti SC, Gboard suggerirà Rendi più semplice nella barra dei suggerimenti. Toccalo per inserire il testo.

Per creare scorciatoie, vai su “Impostazioni di Gboard → Dizionario → Dizionario personale” e seleziona la tua lingua. Vedrai tutte le scorciatoie esistenti. Tocca l’icona “+” in alto.

Pubblicità

Suggerimento: tocca l’icona a tre punti per importare o esportare le scorciatoie esistenti.

Digita la parola e la sua scorciatoia nei campi di testo disponibili. Ricontrolla e il collegamento verrà salvato.

Come aggiungere e cambiare lingua e layout

Gboard ti consente di digitare in più lingue e utilizzare diversi tipi di layout. Per aggiungere una nuova lingua, vai su “Impostazioni di Gboard → Lingue”. Tocca “Aggiungi tastiera”.

Suggerimento: tocca l’icona della matita in alto per eliminare o riordinare le lingue.

Seleziona la lingua dall’elenco. Puoi utilizzare l’icona di ricerca in alto per trovare rapidamente la lingua desiderata. Successivamente, ti verrà chiesto di scegliere il layout della tastiera (QWERTY, Handwriting, QWERTZ, AZERTY, PC, ecc.) per quella particolare lingua. Inoltre, puoi abilitare la digitazione multilingue sulla stessa schermata.

Pubblicità

Per passare da una lingua all’altra, premere a lungo la barra spaziatrice e selezionare la lingua desiderata.

Come usare gli Appunti in Gboard

Gboard è dotato di appunti nativi oltre ai normali appunti di Android. Qualsiasi testo o immagine che copi apparirà negli Appunti di Gboard , dove puoi incollarlo rapidamente. Vai su “Impostazioni di Gboard → Appunti” e attiva gli Appunti. Dovresti anche abilitare la possibilità di mostrare schermate recenti negli Appunti.

Potrebbe interessarti:  Pixel 6a vs Pixel 6: differenze tra i due modelli

Inoltre, Gboard rileverà automaticamente informazioni utili come indirizzi e numeri di telefono dal testo copiato e le mostrerà in schede separate nella barra dei suggerimenti.

Questo è abbastanza utile, poiché non è necessario rimuovere informazioni aggiuntive quando si incolla il testo. Per utilizzare questa funzione, abilita “Mostra elementi come indirizzi, numeri di telefono all’interno del testo copiato di recente” nelle impostazioni degli Appunti.

Per accedere agli appunti, fai clic sull’icona Appunti nella riga superiore di Gboard.

Pubblicità

In genere, gli elementi degli appunti vengono cancellati automaticamente dopo un’ora. Tuttavia, puoi appuntare gli elementi in modo che Gboard non li elimini. Per questo, tocca e tieni premuto un elemento e scegli “Pin” dal menu.

Come tradurre il testo

Gboard include un’altra utile funzione che ti consente di tradurre il testo direttamente all’interno dell’app della tastiera. Tocca l’icona “Traduci” presente sotto l’icona a tre punti nella riga superiore di Gboard. Inserisci il testo e seleziona la lingua in cui vuoi tradurre.

Come creare un tema personalizzato

Gboard offre un’ampia varietà di temi che puoi applicare con un solo tocco. Ma se vuoi utilizzare una foto personalizzata come sfondo di Gboard, ad esempio la tua foto, puoi farlo.

Vai su “Impostazioni di Gboard → Tema”. Tocca il grande pulsante “+”. Seleziona una foto a tua scelta e segui le istruzioni sullo schermo per creare il tuo tema personalizzato.

Come aggiungere o rimuovere i bordi chiave

Preferisco avere una tastiera con i bordi dei tasti. Puoi sempre disattivare i bordi chiave se non ti piacciono. Per questo, apri “Impostazioni di Gboard → Temi”. Tocca il tema che desideri utilizzare. Disattiva l’interruttore accanto a “Bordi chiave” e tocca “Applica”.

Pubblicità

Come eliminare la cronologia di Gboard

Puoi rimuovere facilmente le parole e i dati appresi dalla cronologia di Gboard. Vai su “Impostazioni Gboard → Avanzate” e tocca “Elimina parole e dati appresi”.

Come attivare/disattivare la correzione automatica su Gboard

Vai alle Impostazioni di Gboard. Cerca “Correzione del testo” e toccalo.

Scorri verso il basso fino a raggiungere la sezione Correzioni e attiva/disattiva l’opzione Correzione automatica. In alternativa, puoi lasciare attiva la correzione automatica e abilitare anche l’opzione di seguito, che ti consentirà di “Annulla la correzione automatica sul backspace”.

Questo è tutto. Ora puoi tornare alla tua app di messaggistica senza doverti preoccupare di scrivere qualcosa di stupido.

Condividi su: