Come trovare un telefono Android perso

da | Android, Smartphone

Perdere il telefono è un incubo, ma potresti riuscire a ritrovarlo. Ecco alcuni modi per rintracciare e localizzare un telefono Android smarrito.

Hai perso il telefono? Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. A differenza del passato, ci sono diversi modi per trovare il telefono smarrito o smarrito. E non hai nemmeno bisogno di installare alcuna app sul tuo telefono Android per raggiungere questo obiettivo. Tutti i dispositivi Android lanciati negli ultimi anni sono dotati di un sistema antifurto integrato, che ti consente di rintracciarli se vengono smarriti o smarriti.

Pubblicità
Pubblicità

Come trovare il tuo telefono Android perso

Tutti i telefoni e tablet Android sono dotati dell’integrazione Trova il mio dispositivo di Google. La funzione ti consente di tracciare la posizione del tuo telefono o di riprodurre un suono, in modo che possa essere facilmente rintracciato in caso di smarrimento o furto.

Non devi fare nulla per configurare Trova il mio dispositivo sul tuo telefono Android. Viene impostato automaticamente in background quando accedi per la prima volta al tuo account Google sul telefono.

Nota: Il telefono Android smarrito deve essere connesso alla rete Wi-Fi o ai dati mobili affinché il rilevamento di Trova il mio dispositivo funzioni. Senza accesso a Internet, puoi visualizzare solo l’ultima posizione nota del telefono.

Pubblicità
Pubblicità
  • Apri l’ app Trova il mio dispositivo su un altro telefono Android.
    • Se è il tuo dispositivo, seleziona il tuo account Google e accedi.
    • Puoi anche utilizzare il telefono Android del tuo amico o della tua famiglia per rintracciare il telefono rubato. Utilizza l’ opzione Accedi come ospite nell’app Trova il mio dispositivo e accedi con l’account Google collegato al tuo telefono Android smarrito.
    • Se hai più dispositivi collegati all’account, seleziona il telefono che desideri monitorare dalla scheda in alto.
  • L’app Trova il mio dispositivo proverà a rintracciare il tuo telefono Android smarrito. Se il dispositivo non è raggiungibile, verrà visualizzata la sua ultima posizione approssimativa. Tocca il pulsante i accanto al nome del dispositivo per ottenere il suo numero IMEI e la data dell’ultima visualizzazione.
  • Se il tuo telefono è fuori posto, usa l’ opzione Riproduci suono per farlo squillare in modo da poterlo localizzare. Il tuo dispositivo squillerà per cinque minuti anche in modalità silenziosa.
  • Utilizza l’ opzione Dispositivo sicuro per bloccare il dispositivo, uscire dal tuo account Google e visualizzare un messaggio sulla schermata di blocco.
Potrebbe interessarti:  App gratuite per scaricare musica per Android e iOS

Nota: Non disabilitare l’accesso alla posizione sul tuo telefono Android, poiché Trova il mio dispositivo si basa su di esso. Senza l’accesso alla posizione, non sarà in grado di fornire una posizione precisa per il tuo telefono.

Come rintracciare il tuo telefono smarrito usando il tuo PC

Puoi accedere a Trova il mio dispositivo di Google dal Web sul tuo PC o laptop per rintracciare il telefono smarrito.

  • Apri il sito Web Trova il mio dispositivo sul tuo PC. Procedi per accedere con l’account Google collegato al tuo telefono rubato o smarrito.
  • Seleziona il dispositivo che desideri monitorare dalla barra delle schede in alto. Per impostazione predefinita, Trova il mio dispositivo mostrerà la posizione del dispositivo utilizzato più di recente.
  • Puoi tracciare la posizione del tuo telefono o riprodurre un suono per localizzarlo. Se non riesci a raggiungere fisicamente il tuo telefono Android smarrito, utilizza l’ opzione Dispositivo sicuro per bloccarlo. Ciò impedirà a un ladro di accedere ai tuoi dati memorizzati sul telefono.
  • Se le possibilità di ritrovare il tuo telefono Android smarrito sono scarse o ci sono dati sensibili che non dovrebbero finire in mani sconosciute, usa l’ opzione Cancella dispositivo per cancellarlo. Dovrai inserire la password del tuo account Google per confermare questo passaggio. Ma il tuo dispositivo verrà cancellato solo quando si connette a Internet.

Come rintracciare il tuo telefono Samsung perso

I telefoni Samsung sono dotati di un proprio meccanismo antifurto e di localizzazione, soprannominato Find My Mobile. È simile al servizio Trova il mio dispositivo di Google ma con alcuni vantaggi.

Nota: Trova il mio cellulare richiede di accedere al tuo account Samsung sul tuo dispositivo Galaxy.

  • Passare al sito Web Trova il mio cellulare sul PC o sul telefono.
  • Procedi per accedere con lo stesso account Samsung che utilizzi sul telefono smarrito.
  • Una barra laterale a sinistra mostrerà tutti i dispositivi collegati al tuo account. Seleziona il tuo telefono smarrito da qui.
  • La mappa si aggiornerà quindi automaticamente per mostrare l’ultima posizione nota del telefono.
  • Se il telefono è in movimento, puoi utilizzare l’ opzione Traccia posizione per verificarne la posizione ogni 15 minuti.
Potrebbe interessarti:  Come saperei tutte le app installate sul tuo dispositivo Android

Rispetto al Trova il mio dispositivo di Google, il sistema antifurto Trova il mio cellulare di Samsung ha anche alcune funzionalità avanzate. Puoi recuperare chiamate e messaggi dal tuo telefono smarrito, tracciarne la posizione e persino metterlo in modalità di risparmio energetico massimo per prolungare la durata della batteria in modo da poterlo rintracciare più a lungo.

Pubblicità
Pubblicità

Sui telefoni Samsung più recenti, Trova il mio cellulare supporta anche la ricerca offline. Ciò consente al telefono di inviare in remoto la propria posizione anche quando non è connesso a Wi-Fi o dati mobili. La funzione funziona eseguendo il ping di altri telefoni Galaxy nelle vicinanze tramite Bluetooth e trasmettendo la posizione del telefono smarrito utilizzandoli.

Riesci a trovare il tuo telefono Android smarrito usando il tuo numero di telefono?

Purtroppo, la risposta è no. Non ci sono strumenti disponibili online che ti consentano di rintracciare il tuo telefono smarrito utilizzando un numero di telefono. Solo le forze dell’ordine hanno questa capacità in quanto altrimenti rappresenterebbe un rischio per la privacy. Quindi, anche se perdi il telefono con la scheda SIM al suo interno, non puoi rintracciarlo.

Allo stesso modo, non puoi utilizzare il numero IMEI di un telefono per rintracciarlo. Puoi provare a contattare il tuo operatore di rete o le forze dell’ordine, poiché dispongono degli strumenti necessari per raggiungere questo obiettivo.

Condividi su:
Potrebbe interessarti:  Come sbloccare il telefono se non ti ricordi la password

Sai davvero tutto su Whatsapp?

Leggi ora guide e trucchi su come usare al meglio WhatsApp

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità