Come trovare il tuo iPhone smarrito o rubato utilizzando l’app Trova il mio

da | iPhone/iPad

Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico quando il tuo iPhone scompare. Indipendentemente da dove hai perso il tuo dispositivo, l’app Trova il mio di Apple semplifica il noioso processo di localizzazione. Ti insegneremo come utilizzare Trova il mio per tracciare e ritrovare il tuo iPhone smarrito.

Accesso a Trova la mia rete di Apple

Puoi utilizzare l’ app Dov’è per localizzare uno qualsiasi dei tuoi dispositivi Apple e persino scegliere di ottenere indicazioni stradali per raggiungere quella posizione e bloccare il dispositivo fino al tuo arrivo. Dato che hai perso il tuo iPhone, hai due opzioni per accedere alla rete Dov’è.

Trova il mio è abilitato sugli iPhone per impostazione predefinita. Tuttavia, se hai disabilitato questa impostazione prima di perdere il tuo iPhone, questo non verrà visualizzato sulla rete Dov’è di Apple.

1. Usa gli altri tuoi dispositivi Apple

Se possiedi più di un dispositivo Apple, come un iPad o un Mac, puoi utilizzare l’app Dov’è su di esso per individuare il tuo iPhone smarrito. Utilizza la funzione di ricerca Spotlight per trovarlo e aprirlo rapidamente. Se ancora non riesci a trovarlo, scaricalo nuovamente dall’App Store.

Scarica: Trova il mio (gratuito)

Dopo aver aperto l’app Dov’è sul tuo iPad o Mac, vai alla scheda Dispositivi per visualizzare tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple, incluso il tuo iPhone smarrito.

2. Utilizza il sito Web iCloud da qualsiasi dispositivo

Se non disponi di altri dispositivi Apple, puoi utilizzare un dispositivo non Apple, come il tuo PC Windows, per accedere al sito Web iCloud. Non importa se usi il dispositivo di qualcun altro per questo, purché ti ricordi di disconnetterti in seguito.

Apri qualsiasi browser web su qualsiasi dispositivo, vai su icloud.com/find e accedi con il tuo ID Apple. Dovresti essere in grado di visualizzare tutti i tuoi dispositivi nella sezione Tutti i dispositivi . La versione web dell’app Dov’è offre tutte le stesse funzionalità necessarie per localizzare i tuoi dispositivi Apple smarriti o rubati.

Come localizzare il tuo iPhone smarrito su Trova il mio

Dov’è utilizza i segnali Wi-Fi e Bluetooth per mostrare la posizione approssimativa del tuo iPhone. La posizione è solitamente precisa entro poche centinaia di metri.

Tuttavia, se Dov’è mostra il tuo iPhone come offline , potresti vedere solo la sua ultima posizione nota, se ce n’è una. I dispositivi offline possono essere visualizzati con una schermata nera nell’app Dov’è. Ciò potrebbe accadere se la batteria del tuo dispositivo è scarica o se qualcuno lo ha spento.

Come accennato in precedenza, non ha senso utilizzare Dov’è se hai disabilitato la funzione sul tuo iPhone smarrito. Non verrà visualizzato nell’elenco dei dispositivi quando apri Dov’è.

Ricevi una notifica quando il tuo iPhone va online

Se il tuo iPhone smarrito è offline, puoi impostare Dov’è per ricevere una notifica quando torna online. Ciò potrebbe accadere quando qualcuno accende il dispositivo o se si connette nuovamente al Wi-Fi o al Bluetooth.

Per configurarlo in Dov’è, seleziona l’iPhone mancante e attiva Notifica quando trovato . Su un Mac, devi selezionare il tuo dispositivo offline e fare clic sul pulsante Informazioni (i) accanto ad esso sulla mappa per accedere all’interruttore Notifica quando trovato .

L’app Dov’è ti invierà una notifica e Apple ti invierà via email la posizione del tuo iPhone smarrito o rubato non appena sarà online.

Ottieni indicazioni stradali per raggiungere il tuo iPhone smarrito o rubato

Se il tuo iPhone o iPad smarrito è online, puoi utilizzare l’app Dov’è per ottenere indicazioni stradali per raggiungere la sua posizione. Seleziona il tuo dispositivo in Dov’è e premi Indicazioni . Su un Mac, devi selezionare il tuo iPhone in Dov’è, quindi fare clic sul pulsante Informazioni (i) accanto ad esso sulla mappa per accedere a questa opzione.

Apple Maps avvierà e caricherà un percorso dalla tua posizione attuale al dispositivo smarrito. Sfortunatamente, non troverai questa opzione nel client web di Dov’è. Lo vedrai solo nell’app Dov’è su uno dei tuoi dispositivi Apple.

Non dovresti provare a recuperare il tuo iPhone se ritieni che sia stato rubato. Segui invece le istruzioni seguenti per abilitare la modalità smarrito e contatta le forze dell’ordine per dire loro dove si trova.

Riproduci un suono per trovare il tuo iPhone smarrito

L’app Dov’è offre solo una posizione vaga per il tuo iPhone smarrito. Questo potrebbe aiutarti a restringere il campo al lavoro, a casa o al supermercato. Ma farai ancora fatica a trovarlo se è nascosto sotto il cuscino del divano o in fondo al cesto della biancheria.

Fortunatamente, puoi utilizzare Dov’è per far sì che il tuo iPhone emetta un suono forte, rendendolo più facile da trovare quando sei nelle vicinanze.

Troverai il pulsante Riproduci suono dopo aver selezionato l’iPhone mancante in Dov’è, sia che tu stia utilizzando il client web o l’app nativa su iPhone o iPad. Su un Mac, ricordati di fare clic sul pulsante Informazioni (i) dopo averlo selezionato per accedere a questa opzione.

Il tuo iPhone continuerà a riprodurre un suono finché non lo trovi e lo sblocchi o finché qualcun altro non spegne il dispositivo. Non che il tuo iPhone debba essere connesso a Internet affinché funzioni.

Abilita la modalità smarrito se ancora non riesci a trovare il tuo iPhone

È sempre una buona idea abilitare la modalità smarrito se non riesci a mettere subito le mani sul tuo iPhone smarrito. L’opzione Modalità smarrito su Dov’è sospende Apple Pay e blocca il dispositivo. E se il tuo iPhone smarrito non ha un passcode impostato, ti verrà richiesto di crearne uno.

Puoi anche utilizzare la Modalità smarrito per visualizzare un messaggio sullo schermo che informa chi lo trova che il dispositivo ti appartiene, insieme ai dettagli su come raggiungerti. Il tuo dispositivo continuerà a ricevere telefonate in modalità smarrito, ma non visualizzerà alcun avviso.

Per abilitare la modalità smarrito, seleziona il tuo dispositivo in Trova il mio e premi Attiva sotto l’ opzione Contrassegna come smarrito . Quindi, segui le istruzioni per creare un passcode (se non ne hai già uno) e scrivi un messaggio affinché le persone possano vederlo quando trovano il tuo iPhone. Quindi, scegli Attiva .

La modalità smarrito mantiene intatti i tuoi dati. Non perderai nulla se ripristini il tuo iPhone e disabiliti la modalità smarrito con il tuo passcode.

Cancella il tuo dispositivo solo se non ti aspetti di trovarlo mai

Trova il mio ti consente anche di cancellare da remoto tutti i dati sul tuo iPhone o iPad smarrito. Tuttavia, dovresti utilizzare questa opzione solo se non ti aspetti mai di ritrovare il tuo dispositivo smarrito.

Una volta che usi Dov’è per cancellare un iPhone smarrito, non puoi più tracciarne la posizione. Nessun altro può utilizzare il tuo dispositivo perché è bloccato sul tuo ID Apple con Blocco attivazione. Ma è improbabile che tu lo ritrovi perché non puoi usare Dov’è per vedere dove si trova.

Ti consigliamo questa opzione solo se hai rinunciato a riavere il tuo dispositivo. Troverai l’ opzione Cancella questo dispositivo in basso dopo aver selezionato il tuo iPhone in Dov’è.

Tieni presente che il tuo iPhone deve essere connesso a Internet per avviare questo processo. Altrimenti, noterai che la cancellazione è in sospeso su Dov’è.

L’app Trova la mia di Apple semplifica la localizzazione di un iPhone smarrito o rubato. Ma questo non è l’unico strumento a tua disposizione. In effetti, ci sono altri modi per ritrovare il tuo iPhone smarrito , che possono essere utili se hai Disattivato Trova il mio.

Ad esempio, puoi controllare la cronologia di Google, chiedere ad amici e familiari o provare a chiamare il tuo numero di telefono per ascoltare lo squillo se è nelle vicinanze. Con questi suggerimenti, dovresti riuscire a riavere il tuo iPhone in pochissimo tempo.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.