Come trasferire i contatti da un telefono all’altro

da | Smartphone, Android, iPhone/iPad

Se stai pensando di acquistare un nuovo telefono, probabilmente ti starai chiedendo il modo migliore per trasferire i tuoi dati personali come foto, video, messaggi e contatti da un telefono all’altro. Spiegheremo in dettaglio come farlo se stai facendo il salto da Android ad Android, da iPhone a iPhone, da iPhone ad Android e viceversa.

Trasferisci contatti da Android ad Android

Esistono due modi per trasferire i contatti da un Android a un altro telefono Android.

Pubblicità
Pubblicità

Sincronizzazione di Google

La sincronizzazione dei contatti con il tuo account Google è uno dei modi più semplici per trasferire i contatti tra telefoni Android. Per chi non lo sapesse, quando sincronizzi i contatti, qualsiasi modifica apportata su un dispositivo si rifletterà automaticamente su altri dispositivi. Ciò include l’aggiunta, la modifica o l’eliminazione di contatti.

Questo metodo per trasferire i contatti si rivela estremamente pratico se si desidera mantenere i contatti su entrambi i telefoni. Tuttavia, puoi anche usarlo per trasferire i contatti.

  • Apri Impostazioni sul tuo primo telefono Android.
  • Vai a “Password e account”.
  • Seleziona il tuo account Google.
  • Tocca “Sincronizzazione account”.
  • Abilita l’interruttore accanto a Contatti.

Suggerimento : sui telefoni Samsung Galaxy, vai su “Impostazioni→ Account e backup→ Gestisci account→ [Il tuo account Google]→ Sincronizza account→ Contatti”.

Pubblicità
Pubblicità
  • Ora, lascia che i contatti si sincronizzino per un po’.
  • Sul tuo secondo telefono, accedi con lo stesso account Google e ripeti i passaggi precedenti per trasferire i contatti su di esso. I tuoi contatti appariranno automaticamente sul secondo telefono.
  • Se il tuo secondo o nuovo telefono non è ancora con te, vai su contatti.google.com e accedi con lo stesso account Google.
  • Controlla e verifica che tutti i contatti siano sincronizzati correttamente. Ora, ogni volta che ottieni il tuo nuovo telefono Android, segui i passaggi da 1 a 4 per sincronizzare i contatti.
  • Se vuoi regalare il primo telefono, assicurati di non eliminare manualmente i contatti sincronizzati dal primo telefono. Questo perché quei contatti si stanno ancora sincronizzando con il tuo account Google. Se li elimini dal primo telefono, verranno eliminati dal secondo telefono come bene. Dovresti formattare il primo telefono o disattivare la sincronizzazione dei contatti sul primo telefono. Per questo, ripeti i passaggi da 1 a 3 e disattiva l’interruttore accanto a Contatti. Quindi, elimina i contatti.

Importa ed esporta contatti

L’idea alla base di questo metodo è creare un file CSV dai tuoi contatti e inviarlo al nuovo telefono. Quindi, aggiungi i contatti utilizzando il file CSV sul nuovo telefono. Ecco come farlo utilizzando l’app Contatti Google.

  • Apri l’app sul tuo primo telefono.
  • Tocca la scheda “Correggi e gestisci” in basso.
  • Quindi, seleziona “Esporta in file”.

Suggerimento: su alcuni telefoni Android, potrebbe essere necessario toccare l’icona dell’immagine del profilo in alto e selezionare Impostazioni app Contatti seguito da Esporta.

  • Verrà creato un file .CSV. Tocca Salva per scaricare il file CSV sul tuo telefono.
  • Ora devi inviare questo file al nuovo telefono. Puoi inviarlo tramite e-mail, inviarlo tramite app di chat, trasferirlo utilizzando un cavo USB o qualsiasi altro metodo di condivisione che desideri. Una volta inviato, scarica il file CSV sul secondo telefono.
Potrebbe interessarti:  Come eliminare il tuo account Instagram su iPhone e iPad

Suggerimento per professionisti: dovresti anche eseguire il backup di questo file su Google Drive o su qualsiasi altro servizio di archiviazione cloud per essere più sicuro.

  • Sul tuo secondo telefono Android, apri l’app Contatti Google. Puoi accedere a qualsiasi account Gmail poiché questo metodo funziona indipendentemente dal tuo account Gmail.
  • Tocca “Correggi e gestisci”.
  • Questa volta scegli “Importa da file”.
  • Potrebbe essere necessario selezionare la destinazione in cui salvare i contatti. Scegli un account Google se desideri che i contatti vengano sincronizzati con il tuo account Google. Questa è un’opzione migliore. Oppure, tocca Dispositivo se desideri che i contatti vengano archiviati localmente sul tuo nuovo telefono.
  • Seleziona il file CSV che hai scaricato nel passaggio 4. I contatti nel file CSV verranno aggiunti al tuo telefono Android.

Suggerimento: sui telefoni Samsung Galaxy, apri l’app Contatti Samsung e tocca l’icona a tre barre seguita da “Gestisci contatti”. Quindi, tocca Esporta o Importa a seconda del passaggio.

Altri metodi

Alcuni telefoni offrono uno strumento per spostare i dati da un vecchio telefono a un nuovo telefono Android, come Samsung Switch , Clone Phone di OnePlus o il servizio offerto da Pixel . Dovresti verificare se uno strumento del genere è disponibile per il tuo nuovo telefono.

Pubblicità
Pubblicità

Trasferisci contatti da Android a iOS

Se stai effettuando il passaggio da un dispositivo Android a iOS, hai anche diversi metodi a tua disposizione.

Utilizzo dell’app Passa a iOS

È interessante notare che Apple offre un’app Android chiamata Move to iOS che consente agli utenti di trasferire dati inclusi i contatti da Android a un nuovo iPhone. L’unico inconveniente di questo metodo è che devi usarlo quando configuri l’iPhone per la prima volta. 

Sincronizza i contatti di Google con l’iPhone

Su iPhone, puoi sincronizzare e aggiungere contatti da servizi come Google, che è molto utile per trasferire i contatti. In questo metodo, dovrai prima sincronizzare i tuoi contatti Android con il tuo account Google e quindi aggiungere lo stesso account sul tuo iPhone.

  • Sul tuo telefono Android, segui i passaggi da 1 a 4 menzionati nel metodo di sincronizzazione di Google sopra. Quindi, segui i passaggi da #6 a #7 dallo stesso metodo.
  • Quindi, sul tuo iPhone, vai su “Impostazioni→ Contatti→ Account”.
  • Tocca “Aggiungi account” e seleziona Google. Aggiungi l’account Google che hai utilizzato nel passaggio n. 1 per sincronizzare i contatti.
  • Una volta aggiunto l’account, torna su “Impostazioni→ Contatti→ Account”.
  • Tocca Gmail e abilita l’interruttore accanto a Contatti. Attendi un po’ per consentire la sincronizzazione di tutti i contatti.
  • Apri l’app “Contatti Apple” e ora dovresti vedere i tuoi contatti Google al suo interno.
  • Se non trovi i contatti di Google, tocca Gruppi in alto e attiva l’interruttore accanto a “Tutto Gmail”.

Nota: poiché abbiamo sincronizzato i contatti con questo metodo, qualsiasi modifica apportata ai contatti sul tuo iPhone o Android si rifletterà anche sull’altro dispositivo.

Potrebbe interessarti:  Come configurare un nuovo iPhone appena acquistato

Esporta contatti da Android e importa su iPhone

Questo metodo prevede l’esportazione dei contatti da un telefono Android come file CSV e l’importazione su iPhone. Una volta che i contatti sono stati importati su iPhone, non avranno nulla a che fare con i contatti sul tuo telefono Android. Puoi modificarli o eliminarli su Android e non influirà sui contatti dell’iPhone.

Pubblicità
Pubblicità
  • Sul tuo telefono Android, segui i passaggi 1-4 menzionati nella sezione Android “Importa ed esporta” per esportare i tuoi contatti.
  • Successivamente, invia tramite e-mail il file CSV all’e-mail aggiunta sul tuo iPhone.
  • Sul tuo iPhone, apri l’e-mail o qualsiasi altra app a cui hai inviato il file CSV.
  • Tocca il file CSV per visualizzare i contatti in esso contenuti. Quindi, premi il pulsante “Aggiungi tutti i contatti” per importarli sul tuo dispositivo iOS. I contatti nel file CSV verranno trasferiti sul tuo iPhone.

Suggerimento: nel caso in cui toccando il file CSV non lo si apra, toccalo di nuovo e premi il pulsante Condividi. Seleziona l’app Contatti e premi l’opzione “Aggiungi tutti i contatti”.

Trasferisci contatti da iPhone ad Android

Per coloro che si lasciano alle spalle l’ecosistema iOS, ecco come puoi trasferire in sicurezza i tuoi contatti sul tuo nuovissimo dispositivo Android.

Esporta contatti da iCloud e importa su Android

Per esportare i contatti da iPhone, devi prima sincronizzare i contatti su iCloud . Quindi, usa la versione web di iCloud per esportare i contatti come dimostreremo di seguito.

  • Apri Impostazioni sul tuo iPhone.
  • Tocca il tuo nome in alto e premi l’opzione iCloud.
  • Scorri verso il basso e attiva l’interruttore accanto a Contatti.
  • Ora vai su iCloud.com da un browser sul tuo computer e accedi con lo stesso ID Apple registrato sul tuo iPhone.

Suggerimento: se non hai un PC a portata di mano, puoi utilizzare app di terze parti come Backup dei miei contatti , MCBackup , Condivisione backup contatti e così via per creare un file CSV sul tuo iPhone.

  • Clicca su Contatti.
  • Fai clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni in basso.
  • Scegli “Seleziona tutto” dal menu per selezionare tutti i contatti.
  • Fare nuovamente clic sulla stessa icona Impostazioni.
  • Fai clic su “Esporta vCard” tra le opzioni disponibili.
  • Scarica il file CSV sul tuo computer.
  • Invia il file CSV al tuo telefono Android tramite e-mail o con qualsiasi altro metodo.
  • Ora, sul tuo telefono Android, tocca il file CSV che hai ricevuto nel passaggio n. 9 per scaricarlo sul tuo telefono.
  • Apri l’app Contatti Google.
  • Tocca “Correggi e gestisci” in basso.
  • Premi su “Importa da file”.
  • Seleziona il file CSV dal passaggio n. 10 per aggiungere contatti iPhone ad Android.

Eseguire il backup dei contatti dell’iPhone sui contatti di Google utilizzando Google Drive

L’app Google Drive offre una procedura guidata di backup su iPhone che ti consente di eseguire il backup di contatti, eventi del calendario, foto e video. Utilizzeremo questa funzione per trasferire i contatti da iPhone ad Android. Fondamentalmente, quei contatti verranno aggiunti a Contatti Google che devi quindi sincronizzare con il tuo telefono Android.

Pubblicità
Pubblicità
  • Installa l’ app Google Drive sul tuo iPhone.
  • Apri l’app e accedi con l’account Google che intendi utilizzare anche sul tuo telefono Android.
  • Tocca l’icona a tre barre in alto e seleziona Impostazioni dal menu.
  • Tocca Backup.
  • Vedrai tre opzioni: Contatti, Eventi del calendario e Foto e video. Tocca Contatti.
  • Ora, abilita l’interruttore accanto a “Esegui il backup dei contatti Google”.
  • Torna indietro e tocca “Eventi del calendario” e “Foto e video” e disattiva l’interruttore accanto a loro se non desideri eseguirne il backup.
  • Una volta terminato, premi l’opzione “Avvia backup”. Attendi che Google Drive esegua il backup dei contatti.
  • Ora, sul tuo telefono Android, segui i passaggi da 1 a 4 menzionati nella sezione Sincronizzazione di Google sopra. Cioè, vai su “Impostazioni→ Account→ [Stesso account Google utilizzato in Google Drive]→ Sincronizzazione account”.
  • Attiva l’interruttore per Contatti.
  • I contatti del tuo iPhone dovrebbero essere visualizzati sul tuo telefono Android. Si prega di notare che questo è un metodo a senso unico. Non manterrà i tuoi contatti iPhone sincronizzati con quelli su Android in futuro.
Potrebbe interessarti:  Come annullare l'abbonamento a Apple Music

Trasferisci contatti da iPhone a iPhone

Se stai appena effettuando l’aggiornamento a un nuovo dispositivo iOS, hai due semplici opzioni a tua disposizione quando si tratta di trasferire i tuoi contatti.

Utilizzo di iCloud Sync

Il trasferimento dei contatti da iPhone a iPhone è abbastanza semplice. Devi solo accedere agli stessi ID Apple su entrambi gli iPhone.

  • Apri Impostazioni sul tuo primo iPhone.
  • Tocca il tuo nome in alto e vai su iCloud.
  • Abilita l’interruttore accanto a Contatti. Questo dovrebbe sincronizzare i contatti del tuo iPhone con iCloud.
  • Ora, sul tuo secondo iPhone, ripeti i passaggi da 1 a 3. Ciò dovrebbe sincronizzare i contatti dal primo iPhone al nuovo iPhone. Assicurati di aver aggiunto lo stesso ID Apple anche sul secondo telefono.

Questo metodo manterrà i contatti sincronizzati tra loro. Se non vuoi che ciò accada, disattiva l’interruttore accanto a Contatti nel passaggio n. 3 sul primo telefono dopo che tutti i contatti sono stati visualizzati sul tuo secondo iPhone. In alternativa, puoi utilizzare il metodo successivo.

Esporta contatti da iPhone e importa su un altro

Se desideri trasferire i contatti tra due iPhone che utilizzano due ID Apple diversi, puoi farlo con il metodo di esportazione e importazione.

  • Segui i passaggi da 1 a 8 menzionati nella sezione “Esporta da iCloud e importa su Android” per creare un file CSV dai contatti sul tuo primo telefono. Scaricalo.
  • Una volta che hai il file CSV, apri di nuovo iCloud.com in un browser sul tuo computer e ora accedi con il secondo ID Apple.

Suggerimento: se non hai un computer, invia il file CSV via e-mail al secondo iPhone. Apri l’e-mail e tocca il file CSV. Quindi, tocca Aggiungi tutti i contatti.

Pubblicità
Pubblicità
  • Clicca su Contatti.
  • Fare clic sull’icona Impostazioni e selezionare “Importa vCard” dal menu.
  • Seleziona il file CSV che hai scaricato nel passaggio 1.
  • I contatti da un ID Apple verranno trasferiti al secondo. Ora aggiungi il secondo ID Apple al tuo secondo iPhone.
  • Vai su “Impostazioni→ [Il tuo nome]→ iCloud” sul tuo secondo iPhone.
  • Abilita l’interruttore accanto a Contatti per sincronizzare i contatti.
Condividi su:
Pubblicità

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina Facebook per rimanere informato sui nostri ultimi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia. Ci seguono già 25.000 persone che aspetti.

Seguici su Telegram

Segui il nostro gruppo Telegram gratis per ricevere i nuovi articoli del sito e conoscere sempre meglio il mondo della tecnologia.

Pubblicità
Pubblicità