Pubblicità
You are currently viewing Come tradurre una pagina Web

Come tradurre una pagina Web

Tradurre significa portare un testo  dalla lingua di origine alla lingua di destinazione, mantenendone il più possibile inalterato il significato e lo stile.

Se in un dialogo parlato qualche accenno di errore è giustificabile, per la parte scritta l’uso di un lingua straniera è più complicato, in quanto occorre conservare il senso esatto e lo stile della scrittura, comprendente: il ritmo, il registro, il suono e la metrica.

Pubblicità

Per quanto riguarda le pagine Web, specie se trattano di argomenti complessi o tecnici, ci si può far aiutare da un traduttore online, capace di decodificare il testo della pagina Web visualizzata in maniera rapida e precisa.

A proposito ci sono vari servizi online, atti a questo scopo e a costo zero.

Sarà nostra cura illustrarli in questo articolo, prendendo in considerazione traduzioni dall’inglese, dal francese, dal tedesco, dallo spagnolo e da tantissime altre lingue di tutto il mondo.

Pubblicità

Tradurre una pagina Web tramite browser

Google Chrome (Windows/macOS/Android/iOS/iPadOS)

Google Chrome è disponibile sia su PC che su smartphone e tablet.

Per tradurre una pagina Web con Google Chrome tramite computer:

  • avviare il browser,
  • raggiungere un sito Web in lingua straniera.

In un qualsiasi punto della pagina dove non ci sono elementi:

  • fare clic con il tasto destro del mouse,
  • nel menu contestuale, selezionare la voce Traduci in italiano.

In questo modo si otterrà la versione tradotta della pagina.

Premendo sull’ icona presente nella barra degli indirizzi, si può tornare alla versione originale del testo.

Pubblicità

Per tradurre una pagina Web su Android:

  • usare l’app di Chrome,
  • dopo aver avviato il browser e raggiunto il sito Web in lingua straniera,
  • premere sull’icona (…) situata in alto,
  • selezionare la voce Traduci dal menu che ci viene mostrato.

Dalla barra in basso si possono gestire le lingue di traduzione e ritornare al testo originale.

Con un iPhone o un iPad, tramite l’app di Chrome si può:

  • avviare le traduzioni di pagine Web,
  • abilitare l’opzione facendo tap sull’icona (…) situata in basso,
  • selezionando la voce Impostazioni dal menu.

Poi:

  • fare tap sulla dicitura Lingue,
  • assicurarsi che sia impostata su ON la levetta a fianco della voce Traduci pagine.

Fatto ciò, quando visiteremo una pagina Web in una lingua diversa, ci verrà mostrata l’icona del traduttore nella barra degli indirizzi, in alto a sinistra.

Pubblicità

Per usarlo:

  • cliccarci su,
  • premere sul tasto Traduci per avviare la traduzione,
  • cliccando sull’icona del traduttore si può ritornare alla visualizzazione originale, pigiando sulla dicitura Mostra originale.

Microsoft Edge (Windows/macOS/Android/iOS/iPadOS)

Vediamo adesso come fare con il browser Web Edge di Microsoft, disponibile di default su Windows 10 e successivi.
Microsoft Edge è scaricabile su macOS e altri sistemi operativi, incluse le versioni precedenti di Windows e i dispositivi mobili, e si può utilizzare per la traduzione dei siti Internet.

Su PC:

  • raggiungere il sito Web in lingua straniera che preferiamo,
  • cliccare con il tasto destro del mouse in qualsiasi punto della pagina dove non siano presenti elementi,
  • nel menu contestuale, selezionare la voce Traduci in italiano per ottenere la pagina tradotta.

In ogni momento si può tornare alla versione originale del testo:

  • premendo sull’icona di traduzione nella barra degli indirizzi, in alto,
  • cliccando poi sul tasto Mostra originale.

Se abbiamo installato Edge su uno smartphone:

Pubblicità
  • Android (dal Play Store o da store alternativi),
  • avviare l’app,
  • raggiungere il sito Web in lingua straniera,
  • verrà proposta la traduzione della pagina tramite un riquadro posto in basso,
  • premere sulla dicitura Italiano, per avviare la traduzione.

Se il riquadro non compare su schermo:

  • premere sull’icona (…), in basso,
  • selezionare il tasto Impostazioni,
  • assicurarsi che alla voce Traduci sia impostata la levetta su ON, altrimenti impostiamola noi.

Su iPhone e iPad la traduzione di un sito Web, verrà sempre presentata su Edge,  tramite un riquadro in basso:

  • premere sul tasto Traduci per eseguirla.

Se la traduzione dei siti Web non è abilitata:

  • cliccare sull’icona (…), in basso,
  • pigiare sul tasto Impostazioni,
  • assicurarsi che, alla voce Traduci, sia impostata su ON la levetta a fianco della dicitura Bing Translator, altrimenti facciamolo noi.

Safari (macOS/iOS/iPadOS)

A partire dalla versione 14 di Safari, è disponibile una funzionalità integrata per la traduzione automatica dei siti Web.

Questa funzionalità può essere utilizzata sia sulla versione desktop di Safari, che sull’omonima app per iPhone e iPad.

Pubblicità

Per tradurre una pagina Web su Safari dal  Mac:

  • raggiungere un sito Web in lingua straniera,
  • una dicitura sulla barra degli indirizzi avviserà che è possibile tradurre la pagina,
  • pigiare sull’icona di traduzione,
  • scegliere una delle lingue disponibili.

Usando l’app Safari per iPhone e iPad:

  • andare al sito Web in lingua straniera,
  • premere sull’icona aA in alto a sinistra,
  • selezionare la voce Traduci in: [lingua] per avviare la traduzione,
  • fare clic nuovamente sull’icona aA,
  • scegliere la voce Visualizza originale, per riportare la pagina Web alla sua lingua originale.

Se non abbiamo una versione aggiornata di Safari, dobbiamo però usare altri strumenti per riuscire a tradurre una pagina Web su iPhone e una pagina Web su Mac.

Servizi online per tradurre una pagina Web

Google Traduttore

Google Traduttore è un buon sistema per tradurre una pagina Web.

Si tratta del servizio di traduzione offerto da Google, ed è in grado di tradurre intere pagine Web senza stravolgerne troppo il significato.

Pubblicità

Per tradurre una pagina Web con Google Translate:

  • collegarsi alla pagina principale del servizio ,
  • incollare l’indirizzo (URL) del sito che intendiamo tradurre nel campo collocato sulla sinistra,
  • utilizzando gli appositi pulsanti e menu collocati in alto, selezionare la lingua d’origine della pagina Web da tradurre (es. Inglese),
  • o impostare l’opzione Rileva lingua per rilevare automaticamente la lingua di partenza,
  • scegliere la lingua di destinazione (es. Italiano).

Adesso:

  • premere sullo stesso URL che viene mostrato nel riquadro di destra, così da essere reindirizzato alla pagina Web tradotta,
  • passando il cursore sul testo tradotto, si potrà visualizzare la parte di testo in lingua originale con un apposito fumetto, mostrato a schermo,
  • cliccando sul pulsante Originale collocato in alto, si vedrà nuovamente la pagina Web nella sua lingua originale,
  • facendo clic su Traduzione si accederà alla sua traduzione.

Questa soluzione può essere utile in alcuni browser Web che, non hanno una funzionalità nativa di traduzione automatica, dei siti Internet, come Firefox.

Google Traduttore è disponibile anche come app per:

Tali app non hanno però la funzione apposita di traduzione di pagine Web, ma occorrerà effettuare il copia e incolla dell’intero testo nella schermata dell’app.

Pubblicità

Bing Microsoft Translator

Una valida alternativa a Google Traduttore è Bing Microsoft Translator.

Bing è il motore di ricerca Microsoft, ed offre anche un servizio di traduzione online che comprende tante lingue.

Per utilizzare Bing Microsoft Translator:

  • collegarsi alla pagina principale del servizio,
  • impostare la lingua d’origine (es. Francese) della pagina Web da tradurre, con l’apposito menu collocato in alto a sinistra,
  • oppure selezionare l’opzione Rilevamento automatico per cercarla in automatico,
  • indicare la lingua in cui effettuare la traduzione (es. Italiano) dal menu sulla destra,
  • copiare e incollare l’indirizzo (URL) della pagina Web da tradurre nel box presente sulla sinistra.

A questo punto:

  • fare clic sull’URL sulla destra, per aprire una nuova scheda con il sito Web completamente tradotto.

Passando il cursore sul testo tradotto si vedrà la parte di testo in lingua originale, mediante un apposito riquadro che verrà mostrato a schermo.

Pubblicità

Questa soluzione potrebbe essere per l’ideale per tradurre una pagina Web con Opera, in quanto questo browser non ha una soluzione integrata per le traduzioni.

Oltre che da browser si può usare l’ app Microsoft Translator per:

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità