Come tornare su Tinder dopo essere stato bannato

da | Applicazioni mobile

Quando pensi alle app di appuntamenti online , Tinder può essere il primo a comparire nella maggior parte dei nostri cervelli. Tuttavia, se per qualche motivo vieni bannato dall’app, questa guida può aiutarti a tornare su Tinder dopo essere stato bannato.

Prima di andare avanti, vorremmo chiarire che Tinder è severo riguardo ai divieti e che le possibilità di essere sbloccati sono limitate a meno che e finché non hai valide ragioni o sei stato bannato per errore. Indipendentemente da ciò, abbiamo ancora studiato tutte le possibilità per essere sbloccati su Tinder.

RAGIONI PER CUI SEI STATO BANNATO SU TINDER

Possono esserci molti motivi per cui Tinder può bannarti e puoi fare appello a Tinder se il motivo del ban non è così grave. Tuttavia, è importante sapere innanzitutto perché sei stato bannato. Allora, vediamo le possibili ragioni.

  • Il tuo account è stato trovato falso/bot: Tinder ha una forte politica contro account falsi e bot. Se impersonerai qualcuno o utilizzi qualsiasi software per ingannare l’algoritmo, verrai bannato in modo permanente.
  • Sei stato offensivo nei confronti degli altri utenti: la tua personalità gioca un ruolo enorme nell’impressionare l’altra persona. Se li manchi di rispetto, possono segnalarti e bandirti da Tinder.
  • Incitamento all’odio: Tinder è il luogo in cui si incontrano persone di diversi ceti sociali. Se hai rivolto incitamenti all’odio a qualcuno in base al sesso, alla sessualità, alla religione e alla regione, verrai bandito dalla piattaforma.
  • Minori: se hai meno di 18 anni non puoi utilizzare l’applicazione. Aspetta di essere abbastanza grande per provare gli appuntamenti online.

COME OTTENERE LO SBANNAMENTO SU TINDER

Ora che sai perché sei stato bannato su Tinder, facci capire come puoi presentare ricorso contro un ban di Tinder. Segui questi passi:

Passaggio 1: aprire il seguente collegamento utilizzando il collegamento seguente:

Passaggio 2:  da qui, seleziona “Problemi con l’accesso all’account” > “Impossibile accedere, il mio account è stato bannato”.

Passaggio 3:  ora aggiungi la tua email (usa l’email collegata al tuo account Tinder) e il numero di telefono.

Passaggio 4: Successivamente, se ritieni di essere stato bannato da Tinder senza motivo, menzionalo e richiedi assistenza per approfondire il problema. Puoi anche aggiungere eventuali file a supporto del tuo ricorso.

Passaggio 5: una volta fornite tutte le informazioni, premi Invia.

COME AGGIRARE IL DIVIETO DI TINDER

Una volta che vieni bannato da Tinder, se non riesci a ottenere aiuto, non hai altra scelta che considerare il tuo account ormai scomparso. Non potrai utilizzare lo stesso ID e-mail, numero di telefono o ID Facebook per creare un nuovo account.

Tuttavia, puoi creare un nuovo account utilizzando un nuovo ID e-mail e un nuovo numero di telefono. Se hai intenzione di farlo, assicurati di farlo su un nuovo dispositivo che non hai mai utilizzato per accedere a Tinder in precedenza. Ecco come puoi creare un nuovo account Tinder:

Passaggio 1:  apri l’app Tinder o il sito Web e fai clic su Crea account.

Passaggio 2: scegli tra una delle seguenti opzioni (stiamo scegliendo “Continua con Google”):

  • Continua con Google
  • Fai il login con facebook
  • Accedi con il tuo numero di telefono

Passaggio 3: aggiungi il tuo numero di telefono e premi Continua. Successivamente, aggiungi l’OTP e premi Continua.

Passaggio 4:  fai clic su “Accetto i termini e le condizioni”.

Passaggio 5:  ora aggiungi le informazioni, inclusi nome, ID e-mail, compleanno, sesso, preferenza, foto e altre informazioni. Una volta aggiunte tutte le informazioni necessarie, fare clic su Continua.

Se richiesto, consenti la posizione e qualsiasi altra autorizzazione. Ma per assicurarti di non essere nuovamente bannato, passa alla sezione successiva.

COME EVITARE DI ESSERE BANNATI DA TINDER

Come abbiamo accennato, Tinder è severo nel proteggere i dati e la privacy degli utenti e, quindi, se violi una qualsiasi delle loro politiche, il tuo account verrà bannato. Non ripeterlo se sai perché sei stato bannato l’ultima volta. Se non sai perché sei stato bannato, ecco alcuni suggerimenti da considerare:

  • Verifica il tuo profilo: la prima cosa da fare quando accedi a Tinder è verificare il tuo profilo. Puoi vedere l’opzione nella pagina del tuo profilo e seguire le istruzioni per verificare il tuo profilo. Ciò farà sapere a Tinder che il tuo account non è fraudolento o gestito da un bot.
  • Usa belle foto:  ovviamente, con le app di appuntamenti, devi utilizzare immagini che possano mostrare il tuo lato migliore. Ma già che ci sei, assicurati di non includere immagini intime o sessualizzate. Ciò viola la politica di Tinder e il tuo account può essere bannato.
  • Sii rispettoso: questa è una regola naturale che tutti dovrebbero seguire nella propria vita. Devi essere rispettoso nei confronti delle persone con cui comunichi. Altrimenti potrebbero segnalare il tuo profilo e, quindi, farti bannare dalla piattaforma.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.