Come sincronizzare account Google

da | Siti web e servizi online

Con la sincronizzazione si può accedere ai propri file da qualsiasi apparecchio e condividerli con altri. Attivare la sincronizzazione dell’account Google sui propri dispositivi, può essere, perciò, utile per vari aspetti. Se, infatti, l’ attiviamo, tutte le informazioni del nostro profilo, come i preferiti, la cronologia e le password, vengono automaticamente salvate nel nostro Account Google. Si può accedere, inoltre, automaticamente alla Ricerca, Gmail, YouTube e altri servizi Google.

Quando si sincronizzano dei file, questi vengono aggiornati allo stesso livello su due o più dispositivi e non c’è bisogno di preoccuparsi di aver lasciato alcune foto sul PC di casa, né di inviare documenti tramite USB. Questa operazione, infatti, fa sì che i dati associati all’account come le email, i contatti e i calendari, vengano salvati all’interno di un archivio online e possono essere visualizzati su più device, oltre che ripristinati in caso di necessità.

In questo articolo spiegheremo come sincronizzare account Google sui principali dispositivi e sistemi operativi, come smartphone e tablet Android, iPhone, iPad, PC Windows e Mac. Sarà nostra cura, inoltre, illustrare come sincronizzare la rubrica, come sincronizzare account Google con Outlook e come togliere la sincronizzazione account Google.

Come sincronizzare account Google su smartphone e tablet

Per sincronizzare un account Google su smartphone e tablet ed avere i dati sempre a disposizione, vediamo come fare sia su dispositivi Android che su iPhone e iPad.

Come sincronizzare account Google su Android

E’ quasi sicuro che, al momento dell’acquisto, abbiamo configurato sul nostro dispositivo smartphone o tablet Android, un account Google, così da accedere alle app di Google preinstallate ed usufruire di vari vantaggi.

Una volta aggiunta la sincronizzazione dell’account Google continua in maniera automatica e c’è bisogno solo di controllare che stia procedendo al meglio.

Per farlo:

  • andare nelle Impostazioni del dispositivo,
  • facendo tap sull’icona dell’ingranaggio presente in Home screen o nel drawer delle app,
  • premere sulla voce Account,
  • fare tap sull’opzione Google,
  • nella nuova schermata pigiare sull’indirizzo di Gmail impostato e controllare che le levette accanto alle voci Calendario, Contatti, Dettagli persone, Drive, Gmail ecc. siano impostate su ON,
  • altrimenti attivale.

Per quanto riguarda le foto e i video, potremmo aver bisogno di ricorrere a Google Foto, considerando, però, che ogni account Google include 15 GB di spazio di archiviazione condiviso, tra Gmail, Google Drive e Google Foto.

Se, invece, non abbiamo ancora impostato un account Google:

  • fare tap sull’icona delle Impostazioni,
  • premere sulla voce Account,
  • nella nuova schermata apertasi, pigiare sull’opzione Aggiungi account,
  • selezionare la voce Google nella la lista dei provider supportati,
  • dalla nuova pagina inserire l’indirizzo Gmail da utilizzare,
  • fare tap sul pulsante Avanti,
  • fare la stessa operazione inserendo la password e premendo nuovamente sul pulsante Avanti, per accedere.

C’è ora da decidere se aggiungere o meno il proprio numero di telefono alle informazioni dell’account Google, premendo:

  1. sul pulsante Sì, accetto,
  2. oppure sulla voce Salta,
  3. accettare i termini di servizio di Google, facendo tap sul pulsante Accetto.

Dopo il recupero dei dati e la loro verifica, l’account Google verrà connesso ad Android.

La sincronizzazione, a questo punto, avverrà in maniera automatica: le email, i contatti, gli eventi di calendario e gli altri dati associati al nostro account, si sincronizzeranno senza fare nient’altro.

Se utilizziamo un dispositivo senza i servizi di Google, ad esempio un dispositivo Huawei con AppGallery, in questo caso non si può attivare la sincronizzazione automatica dell’account Google, ma si può, comunque, installare il Play Store e usufruire dei servizi Google.

Come sincronizzare account Google su iPhone e iPad

Passiamo ora a vedere come sincronizzare l’account Google su iPhone o iPad:

  • fare tap sull’icona delle Impostazioni, a forma di ingranaggio, nella schermata Home del tuo dispositivo,
  • nella nuova pagina apertasi, premere sulla sezione Mail,
  • procedere su Account e premere sul pulsante Aggiungi account,
  • dalla nuova pagina selezionare il logo di Google e premere sul pulsante Continua,
  • inserire il proprio indirizzo Gmail nell’apposito campo di testo,
  • premere sul pulsante Avanti,
  • ripetere la stessa operazione inserendo la password.

A questo punto, per terminare, occorre scegliere quali dati sincronizzare con l’account Google, spostando le levette su ON accanto alle voci:

  1. Mail,
  2. Contatti,
  3. Calendari,
  4. Note.

Se usiamo l’applicazione Mail di Apple, non riceveremo le notifiche push in tempo reale per i messaggi ricevuti.

Per ovviare a questo limite si può installare l’app di Gmail per iPhone/iPad

Per modificare le impostazioni di sincronizzazione, e aggiungere o eliminare app sincronizzate all’account:

  • fare tap sull’icona delle Impostazioni,
  • scegliere dall’elenco l’opzione Mail,
  • premere, sotto la voce Account, la voce Gmail ed agire sulle levette, come abbiamo visto precedentemente.

Per quanto riguarda le foto e i video, la sincronizzazione con Google si può attivare solo tramite l’applicazione Google Foto, con uno spazio di 15 GB di spazio di archiviazione condiviso tra Gmail, Drive e Foto.

Come sincronizzare due account Google

Non è possibile sincronizzare due account Google.

L’unica soluzione è accedere e gestire simultaneamente più account su uno stesso dispositivo.

In questo modo riceveremo gli aggiornamenti di entrambi gli account, o anche più di due, anche se non sarà possibile sincronizzarli, ma solo associare gli account Google al dispositivo.

In pratica si tratta di una sincronizzazione di due account su un dispositivo, anziché di due account tra di loro.

Nel caso ci interessasse soltanto la posta elettronica, con Gmail, si può attivare l’Inoltro e ricevere tutte le email su un unico account.

Come sincronizzare rubrica con account Google

Vediamo come sincronizzare la rubrica con il proprio account Google e non perdere nessun contatto:

  • dallo smartphone o tablet con l’account Google, con cui sincronizzare i contatti, andare nelle Impostazioni premendo sull’ingranaggio,
  • individuare e premere la voce Google,
  • nella nuova schermata toccare Impostazioni relative alle app Google,
  • proseguire su Sincronizzazione Contatti,
  • fare tap su Stato sincronizzazione,
  • assicurarsi che il pulsante Sincronizza automaticamente sia attivo, altrimenti attivarlo con un tap.

Volendo si può attivare il backup automatico dei contatti:

  • nella schermata relativa a Sincronizzazione Contatti, invece che Stato sincronizzazione, scegliere Sincronizza anche i contatti del dispositivo,
  • selezionare Backup e sincronizzazione automatici dei contatti del dispositivo,
  • attivare il pulsante scegliendo l’account su cui salvare i contatti.

E’ possibile sincronizzare il proprio account Google anche su iPhone:

  • accedere alle Impostazioni,
  • scorrere la schermata e fare tap su Mail > Account,
  • selezionare il nostro account di Google,
  • assicurarsi che sia attivato il pulsante della voce Contatti.

Per sincronizzare i contatti:

  • seguire il percorso Impostazioni > Contatti > Account di default,
  • scegliere Gmail,
  • l’account di Google verrà impostato come primario per i contatti.

Come sincronizzare account Google su PC

Come sincronizzare un account Google su PC sia su Windows che macOS.

Come sincronizzare account Google su Windows

Per sincronizzare un account Google a Windows:

  • fare clic sul pulsante Start (la bandierina di Windows),
  • nel menu apertosi, premere sull’icona delle Impostazioni, quella raffigurante un ingranaggio,
  • nella finestra che si è aperta, cliccare sull’opzione Account,
  • premere su Posta elettronica e account e cliccare su Aggiungi account,
  • dalla nuova finestra selezionare l’opzione Google,
  • inserire l’indirizzo email del proprio account Google e premere su Avanti,
  • eseguire la stessa operazione inserendo la password.

A questo punto:

  • consentire a Windows di accedere all’account Google, cliccando sul pulsante Consenti,
  • attendere qualche secondo che compaia un messaggio che mostri la buona riuscita della configurazione,
  • in esso, premere sul pulsante Fatto.

Ora si possono controllare le impostazioni di sincronizzazione del nuovo account inserito.

Per farlo:

  • premere sull’indirizzo email aggiunto,
  • cliccare sul pulsante Gestisci,
  • dalla nuova finestra premere su Cambia impostazioni di sincronizzazione della cassetta postale,
  • controllare che le levette relative a Posta elettronica, Calendario e Contatti siano attive (in caso contrario, spostarle su ON),
  • premere sui pulsanti Fatto e Salva, per concludere l’operazione e salvare le modifiche.

Se il nostro account Google è già nella lista di quelli inseriti, invece, dobbiamo seguire solo quest’ultima procedura, controllando le impostazioni di sincronizzazione.

Come sincronizzare account Google su Mac

Per agire su Mac e sincronizzare il proprio account Google con le applicazioni di macOS, si può usare Impostazioni di sistema, aggiungendo questo account tra quelli presenti sul computer:

  • cliccare sull’icona Impostazioni di sistema, l’ ingranaggio grigio, collocata nella barra Dock,
  • nella nuova finestra che si è aperta, premere sull’icona Account Internet, la chiocciola su sfondo azzurro.

Per aggiungere l’account:

  • cliccare su Aggiungi account e sul logo di Google,
  • nella nuova pagina accedere al proprio account Google inserendo le credenziali,
  • premere sul pulsante Avanti,
  • consentire a macOS di accedere al nostro account Google, premendo sul pulsante Consenti
  • spuntare le caselle accanto alle applicazioni che vogliamo utilizzare con il nostro account Google:Mail, Contatti, Calendari e/o Note,
  • premere su Fine.

Per modificare le impostazioni di sincronizzazione, aggiungendo applicazioni o rimuovendole, nel caso in cui l’account Google fosse già configurato sul Mac, occorre:

  • seguire lo stesso percorso Impostazioni di sistema > Account Internet,
  • selezionare l’indirizzo email corrispondente all’account Google,
  • aggiungere (o rimuovere) i segni di spunta accanto ai dati di nostro interesse.

Come sincronizzare account Google con Outlook

Adesso illustriamo come sincronizzare l’account Google con Outlook.

Per modificare le impostazioni di Gmail su PC con una a versione Outlook Microsoft 365, e relativo abbonamento, si può aggiungere l’account Google tra quelli presenti su Outlook, o dopo aver acquistato una versione recente dell’applicazione.

Per procedere, accertarsi che sulla casella di posta elettronica di Gmail sia attivo l’accesso tramite protocollo IMAP:

  • collegandoci alla pagina principale di Gmail
  • accedendo al proprio account,
  • premendo sull’icona Impostazioni (l’ingranaggio collocato in alto a destra),
  • cliccando sul tasto Visualizza tutte le impostazioni,
  • selezionando la scheda Inoltro e POP/IMAP,
  • spuntando la casella Attiva IMAP e cliccando sul pulsante Salva modifiche.

Per continuare:

  • aprire Outlook per Windows presente sul PC,
  • premere sulla scheda File (in alto a sinistra),
  • cliccare su Aggiungi account,
  • nella nuova finestra digitare l’indirizzo email del nostro account Google nell’apposito campo di testo,
  • premere sul pulsante Connetti e cliccare sul pulsante Avanti,
  • inserire la password e premere sui pulsanti Accedi > Consenti > Fatto.

In caso usassimo l’applicazione di Outlook gratuita per Windows, non è possibile sincronizzare la posta con un account Google.

La funzione Sincronizza la posta elettronica nel menu, infatti, compare soltanto se è impostato come principale un account di Outlook.

Se, sul nostro smartphone o tablet, usiamo l’app Outlook per:

  1. Android
  2. iOS/iPadOS
  3. aprirla e premere sul simbolo della casetta in alto a sinistra,
  4. pigiare sull’ingranaggio delle Impostazioni,
  5. fare tap su Aggiungi account di posta elettronica per due volte,
  6. premere su Aggiungi account di Google.

Adesso si può:

  • scegliere un account già configurato sullo smartphone,
  • o premere su Aggiungi un altro account per inserire indirizzo e-mail e password,
  • pigiare su Avanti per procedere e seguire le istruzioni a schermo.

Se il collegamento tra Gmail e il client di Outlook non dovesse funzionare, si può:

  • attivare la verifica in due passaggi nell’account Google,
  • generare una password specifica per l’app Outlook,
  • utilizzando la funzione Password per app, collocata nella sezione Sicurezza dell’account Google

Dopodiché, provando a effettuare il login su Outlook, dovremo inserire la suddetta password al posto di quella che di solito utilizziamo per accedere al nostro account.

Come togliere sincronizzazione account Google

Oltre che per attivare la sincronizzazione, i passaggi, fin qui visti, sono utili anche per togliere la sincronizzazione account Google, in quanto occorre disattivare tutti i bottoni riguardanti le varie voci, nelle impostazioni della sincronizzazione.

Seguire, quindi, la procedura relativa a smartphone o PC e:

  • una volta giunto nella schermata relativa a Calendario, Contatto, Drive, Foto ecc.,
  • assicurarsi di spostare su OFF tutte le levette,
  • oppure togliere la spunta,
  • a quelle voci che non vogliamo più mantenere sincronizzate.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.