Al momento stai visualizzando Come scaricare Fortnite

Come scaricare Fortnite

Continua senza soste il successo di Fortnite, il videogioco sparatutto, gratuito, del 2017, sviluppato da People Can Fly e pubblicato da Epic Games per console e PC.

Le sue ambientazioni:

Pubblicità
  • Salva il mondo, strutturata in una terra post-apocalittica, dove l’improvvisa apparizione di una tempesta mondiale, ha fatto scomparire il 98% della popolazione, in parte sostituita da pericolose creature aliene.
  • Modalità creativa, dove si possono creare mappe e giochi con le regole che si vogliono.
  • Battaglia reale, ambientata su un’isola in cui 100 giocatori lottano per la sopravvivenza. Essi si lanciano da un autobus volante, planando e atterrando in un luogo a scelta della mappa. All’interno del gioco vi sono quattro distinte modalità: singolo, coppie, terzetti e squadre.

Il successo raggiunto da Fortnite è notevole e spopola anche grazie a frequenti eventi in diretta, simili a film o concerti, come:

  • Il Duello Finale, in cui si sfidano un robot e un mostro,
  • oppure L’Operazione: Cieli di Fuoco, in cui i giocatori dovevano far esplodere un UFO dall’interno.

Se non abbiamo mai provato a giocare a Fortnite o vogliamo ritornarci, dopo un periodo di pausa, per rincontrare i vecchi amici, in questo articolo oltre a capire come scaricare Fortnite, faremo chiarezza sulle questioni che ruotano attorno alla produzione di Epic Games.

In modo così da permettere di giocare a Fortnite da computer, console o dispositivi mobili senza problemi, spiegando tutte le modalità necessarie, per orientarsi tra:

Pubblicità
  • download classico,
  • cloud gaming,
  • diatribe tra aziende.

Come scaricare Fortnite su computer

Passiamo a vedere cosa necessita e come scaricare Fortnite su PC dal computer.

Requisiti minimi e consigliati

Per spiegare come scaricare Fortnite, occorre intanto fornire i dettagli relativi ai requisiti minimi del computer.

Pubblicità

Che sono:

  • Sistema operativo: Windows 7/8/10 64-bit;
  • Processore: Intel Core i3-3225 3,3 GHz;
  • Memoria: 4GB di RAM.

Per una migliore esperienza di gioco, il PC deve rispettare i seguenti requisiti consigliati:

  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit;
  • Processore: Intel Core i5-7300U 3,5 GHz;
  • Memoria: 8GB di RAM;
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 960, AMD Radeon R9 280 o GPU DX11 equivalente;
  • VRAM: 2GB.

Quindi Fortnite non richiede un particolare PC da gaming, per offrire una buona efficienza, anche se, per avere i dettagli al massimo, è necessario disporre di un hardware possente.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Come giocare ai giochi Pokémon sul tuo iPhone o iPad

Questione macOS: come si può leggere dal:

in seguito a divergenze tra la software house di Fortnite e Apple, il gioco non è più aggiornato per Mac.

Per questo motivo, per usare il gioco,su questi computer dobbiamo fare affidamento a servizi di cloud gaming, che consentono di giocare ottenendo il flusso video mediante connessione a Internet, senza far girare effettivamente il gioco sul nostro Mac e senza richiederci di installarlo.

E’ una soluzione un po’ limitante e, quindi è consigliabile giocare da Windows in ambito PC, ma è comunque una possibilità.

Scaricare e installare Epic Games Launcher

Andiamo a vedere come scaricare Fortnite su Windows 10 o come scaricare Fortnite su Windows 11, o altre versioni supportate dell’OS di Microsoft:

Pubblicità
  • per prima cosa ottenere l’Epic Games Launcher, cioè il programma che consente di gestire i titoli, legati alla software house e al suo Epic Games Store,
  • collegarsi al portale ufficiale di Epic Games
  • premere sul pulsante SCARICA IL LAUNCHER DI EPIC GAMES,
  • otterremo il file EpicInstaller-[versione].msi,
  • aprirlo e seguire le indicazioni che compaiono a schermo,
  • premere in successione sui pulsanti Installa e Sì,
  • attendere che venga completato in automatico il download dei file aggiuntivi.

Arrivati alla schermata di login dell’Epic Games Launcher:

  • proseguire nell’effettuare l’accesso mediante uno dei profili che vediamo a schermo –
  1. Epic Games,
  2. Facebook,
  3. Google,
  4. Xbox Live,
  5. PlayStation Network,
  6. Nintendo,
  7. Steam,
  8. Apple.
  • Sceglierne uno per proseguire.

Scaricare Fortnite

Dopo aver installato e configurato l’Epic Games Launcher, vediamo, in pratica, come scaricare Fortnite gratis:

  • procedere dall’Epic Games Launcher, dopo aver effettuato il login,
  • avviarlo,
  • fare clic sulla voce Negozio, collocata in alto a sinistra,
  • premere sul riquadro Cerca,
  • digitare “fortnite” e premere sulla voce Fortnite.

Così facendo, raggiungeremo la pagina del negozio relativa al titolo:

  • fare clic sul pulsante OTTIENI, presente a destra, seguendo poi le indicazioni che compaiono a schermo,
  • premere in successione sui pulsanti EFFETTUA L’ORDINE e ACCETTO,
  • portare a termine la transazione, che è gratuita.

Una volta fatto questo:

  • premere sul pulsante NELLA LIBRERIA,
  • o spostarsi nella scheda Biblioteca,
  • fare clic sul riquadro di Fortnite, scegliendo poi il percorso in cui posizionare il gioco all’interno del computer,
  • spuntare le caselle Aggiornamenti automatici e Crea Scorciatoia,
  • premere infine sui pulsanti Installa e .
  • per il resto, potremo seguire lo stato dello scaricamento, premendo sulla voce Download, presente in basso a sinistra.

Una volta terminato il tutto, potremo avviare il gioco dalla Biblioteca o mediante l’eventuale icona presente sul desktop.

Pubblicità
Potrebbe interessarti:  Samsung Galaxy S22 vs S22+ vs S22 Ultra: quale scegliere?

Come scaricare Fortnite su console

Passiamo a vedere l’ installazione Fortnite su console.

Pubblicità

Il gioco è disponibile gratuitamente per:

  • PlayStation 4,
  • Xbox One,
  • Xbox Series X/S,
  • PlayStation 5,
  • Nintendo Switch.

La procedura da seguire in questi casi è sempre molto simile:

  • collegare la console a Internet,
  • disporre dell’apposito account legato alla piattaforma,
  • avviare lo store digitale ufficiale integrato nella console,
  • cercare “fortnite”,
  • selezionare il risultato adatto,
  • premere sul pulsante Scarica.

Per scaricare Fortnite su Nintendo Switch:

Come scaricare Fortnite sul telefono

Adesso parliamo di come scaricare Fortnite sul telefono.

Pubblicità

In questo caso la situazione è un po’ più complicata, rispetto a quanto indicato per PC Windows e console, in quanto, a causa di questioni legate alle commissioni, ormai da tempo il gioco non è più disponibile sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple.

Perciò per giocare a Fortnite da Android o da iOS/iPadOS è necessario passare per metodi alternativi.

Vediamo quali.

Dispositivi compatibili e requisiti minimi

Per giocare a Fortnite su Android, è necessario che il nostro dispositivo supporti alcuni requisiti. .

Requisiti minimi per Fortnite su Android:

Pubblicità
  • Sistema operativo: Android 8.0 64 bit (ARM64) o successivo;
  • RAM: 4GB o superiore;
  • Scheda grafica: Adreno 530 o superiore, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o superiore;
  • Altro: connessione a Internet.

Se il nostro dispositivo Android rispetta questi requisiti, potremo usare il gioco a 30FPS, ma ci sono anche alcuni modelli che consentono di raggiungere i 60FPS e oltre.

A tal proposito e per saperne di più è bene consultare le linee guida ufficiali di Epic Games all’indirizzo https://www.epicgames.com/fortnite/it/faq .

Per quel che riguarda iPhone e iPad, la situazione è diversa, in quanto dovremo passare per il cloud gaming.

In questo caso i requisiti da tenere a mente sono:

  • mantenere aggiornato iOS/iPadOS,
  • fare uso di una rete Wi-Fi a 5GHz,
  • avere una connessione a Internet da almeno 7Mbps.

Scaricare Fortnite su Android

Saputo ciò passiamo a illustrare l’installazione del gioco su Android.

Pubblicità

Essendo Fortnite non è più disponibile sul Play Store di Google, si deve praticare un’installazione manuale tramite file APK.

Per procedere:

  1. Ottienilo dall’Epic Games App,
  2. Scarica comunque,
  • una volta abilitata l’installazione delle app da fonti sconosciute, un apposito gestore dei file per aprire il file APK,
  • premere sul tasto INSTALLA per ottenere l’Epic Games App.
Potrebbe interessarti:  Come usare "Trova il mio" per trovare e proteggere il tuo iPhone perso

Adesso:

  • Aprire l’app, mediante l’apposita icona presente nella schermata Home,
  • o nell’app drawer,
  • premere sul pulsante OTTIENI, collocato nel riquadro legato a Fortnite,
  • fare tap sul tasto INSTALLA per confermare.

Potremmo dover abilitare l’Epic Games App a installare altre app, in modo simile a quanto abbiamo fatto in precedenza per il browser o per il gestore dei file.

  • Avviare Fortnite tramite l’apposita icona,
  • attendere che venga portato a termine lo scaricamento dei file aggiuntivi,
  • al termine potremo effettuare l’accesso con il proprio account e iniziare a giocare al titolo di Epic Games.

Se abbiamo uno smartphone o un tablet Samsung, è possibile ottenere Fortnite anche mediante il Galaxy Store , il negozio digitale, ufficiale, preinstallato in questi dispositivi.

Pubblicità

Scaricare Fortnite su iOS/iPadOS

Guardiamo ora come scaricare Fortnite su iOS o su iPadOS.

Purtroppo, per problemi legati alla disponibilità del titolo di Epic Games sui dispositivi Apple, ormai da anni, in seguito a delle diatribe legate alle commissioni trattenute da Apple, per quel che concerne il negozio digitale App Store, Fortnite non è più scaricabile per iPhone e iPad.

Questo significa che non è possibile installare il gioco sul nostro dispositivo con il metodo classico.

Fortnite è, comunque, disponibile nell’ambito del catalogo del servizio Xbox Cloud Gaming , giocando in cloud, tramite una buona connessione a Internet.

In pratica il gioco viene fatto girare su un hardware collocato in qualche struttura Microsoft/Xbox, mentre al nostro dispositivo viene inviato il flusso video in tempo reale.

Pubblicità

Il titolo, quindi, non gira realmente sul nostro iPhone o iPad, ma, per farci giocare, viene sfruttata la connessione a Internet.

Anche se iPhone e iPad non sono probabilmente i dispositivi migliori per usufruire del titolo di Epic Games e, quindi, è consigliabile prendere in considerazione altre piattaforme, l’aspetto interessante è che giocare Fortnite in cloud tramite Xbox Cloud Gaming è gratuito. Infatti, al contrario di quanto avviene per altri titoli, in questo caso non è richiesto alcun abbonamento.

Condividi su: