Come scansionare un codice QR su un telefono Pixel

da | Smartphone

I codici QR sono onnipresenti. Vedrai che molte aziende li utilizzano per qualsiasi cosa, da transazioni, promozioni o feedback a indicazioni di servizio, informazioni di contatto o menu di cibo.

Naturalmente, ciò significa che è necessario uno scanner di codici QR per accedere alle informazioni incorporate all’interno di questi codici. Se sei un utente Pixel, esistono diversi metodi per scansionare i codici QR integrati nel sistema che puoi utilizzare per farlo.

Esaminiamo questi metodi e vediamo come scansionare i codici QR su un telefono Pixel, comprese le istruzioni per scansionare i codici QR nelle immagini memorizzate sul dispositivo stesso.

Scansiona un codice QR su un pixel con il riquadro Impostazioni rapide

Con Android 13, Google ha introdotto uno scanner di codici QR con un tocco su tutti i telefoni Pixel per semplificare la scansione dei codici QR. Si chiama QR code scanner e puoi accedervi dal menu Impostazioni rapide del tuo dispositivo.

Per usarlo, devi aggiungere il riquadro al pannello Impostazioni rapide. Scorri due volte verso il basso sullo schermo e premi l’icona della penna in basso. Qui vedrai un elenco di tutti i riquadri Impostazioni rapide, con quelli in alto attualmente accessibili nel menu Impostazioni rapide. Individua il riquadro dello scanner del codice QR e trascinalo in quest’area.

Ora, quando desideri scansionare un codice QR, apri il menu Impostazioni rapide, tocca il riquadro dello scanner del codice QR e punta il dispositivo verso il codice QR. A seconda del tipo di informazioni contenute nel codice QR, vedrai una scheda pop-up con tutte le informazioni pertinenti e i suggerimenti di azione nella parte inferiore dello schermo.

Nel caso di un collegamento, vedrai un’opzione per aprirlo in Chrome. Nel frattempo, se si tratta di uno snippet di testo, ci sarà un’opzione per copiarlo o, se si tratta di un numero di telefono o di un indirizzo e-mail, le opzioni per aprirlo rispettivamente in Telefono e nell’app di posta elettronica predefinita.

Scansiona i codici QR utilizzando Google Fotocamera

Se utilizzi un telefono Pixel con una versione precedente di Android, un modo rapido per scansionare i codici QR è utilizzare Google Fotocamera. Google utilizza i suggerimenti di Google Lens nell’app Fotocamera per offrire questa funzionalità.

Per usarlo, avvia l’app sul tuo telefono e puntala sul codice QR su un’altra schermata. L’app eseguirà la scansione del codice QR e ti mostrerà le informazioni che contiene, con suggerimenti di app dinamici per aprire il contenuto nelle app appropriate visualizzate in anticipo.

Se l’app Fotocamera non è in grado di scansionare il codice QR, è probabile che la funzione dei suggerimenti di Google Lens sia disattivata. Per abilitarlo, avvia Fotocamera, tocca l’icona delle impostazioni nell’angolo in alto a sinistra e seleziona Altre impostazioni . In Generale , attiva il pulsante per i suggerimenti di Google Lens .

Torna indietro e scansiona di nuovo il codice QR e questa volta l’app dovrebbe essere in grado di leggerlo.

Come scansionare un codice QR con Google Lens

L’integrazione di Google Lens con l’app Fotocamera funziona perfettamente. Ma a volte può essere un po’ invadente e presentarti azioni quando provi a fare clic su un’immagine di un soggetto con un codice QR nelle vicinanze.

Per tali scenari, è meglio disattivare la funzione di suggerimento di Google Lens in Google Camera e utilizzare invece l’app Google Lens. Google Lens è accessibile dalla barra di ricerca di Google nella parte inferiore della schermata iniziale del telefono. Oppure puoi persino scaricare la sua app dal Play Store .

Per scansionare un QR utilizzando Google Lens, tocca l’icona della fotocamera nella barra di ricerca di Google. Quando viene visualizzato lo scanner del codice QR di Google Lens, punta il dispositivo verso il codice QR. Nella maggior parte dei casi, Google Lens identificherà automaticamente il contenuto del codice QR e lo visualizzerà sullo schermo. Ma in caso contrario, puoi toccare il pulsante di scatto per rivelarli.

Rispetto ad altri metodi, Google Lens mostra alcune informazioni, come i dettagli di contatto, ad esempio, meglio, con pulsanti pertinenti per diverse azioni disposte in anticipo per aiutarti a svolgere comodamente le azioni successive. Tuttavia, a differenza del metodo Google Camera, non apre i collegamenti in una finestra del browser dedicata, quindi non puoi visitarli nuovamente in un secondo momento.

Come scansionare i codici QR sul dispositivo utilizzando Google Foto

Ad eccezione del metodo Google Lens, tutti gli altri metodi di scansione del codice QR di cui abbiamo parlato finora ti aiutano solo a scansionare i codici QR nel mondo reale o su un altro dispositivo. Se devi scansionare un codice QR su un’immagine memorizzata nella galleria del tuo telefono, dovrai utilizzare un altro metodo.

Sebbene anche Google Lens possa gestirlo bene, a volte può essere pignolo. Un’alternativa migliore è Google Foto. Per usarlo, avvia l’app e apri l’immagine con il codice QR che desideri scansionare. Tocca il pulsante Google Lens in basso e inizierà la scansione del codice QR nell’immagine.

Attendi qualche secondo e dovresti vedere le informazioni dal codice QR sullo schermo. Inoltre, avrai anche alcuni pulsanti di azione sotto le informazioni. Questi cambiano a seconda di cosa c’è nel codice QR e ti aiutano ad agire immediatamente sulle informazioni fornite.

Scansiona i codici QR utilizzando uno scanner QR di terze parti

Se hai solo bisogno di scansionare i codici QR una volta ogni tanto, tutti i metodi di cui sopra porteranno a termine il lavoro. Tuttavia, se hai bisogno di farlo abbastanza regolarmente o desideri funzionalità avanzate, devi controllare scanner di codici QR di terze parti come QR & Barcode Scanner.

QR & Barcode Scanner è veloce, affidabile e offre azioni specifiche per le informazioni. Ti consente di scansionare i codici QR nelle immagini, visualizzare la cronologia di tutte le scansioni precedenti, condividere i codici QR con altri e persino creare codici tu stesso. Inoltre, come suggerisce il nome, può scansionare anche i codici a barre, quindi non è necessario scaricare app dedicate per lo scanner di codici a barre per lo stesso.

Inoltre, l’app ti offre anche una serie di opzioni di personalizzazione per aiutarti a modificare o modificare il suo comportamento per quanto riguarda la scansione dei codici QR e la visualizzazione dei risultati.

Una volta installato, ecco come scansionare i codici QR utilizzando QR & Barcode Scanner:

  1. Avvia l’app e consenti l’accesso ai contenuti multimediali sul dispositivo quando richiesto.
  2. Punta il telefono verso il codice QR, assicurandoti che rientri nella casella quadrata sullo schermo.
  3. Se il codice è a distanza, usa la lente d’ingrandimento in basso per ingrandire e scansionare il codice.

QR & Barcode Scanner eseguirà la scansione del codice e ti mostrerà il suo contenuto con alcuni pulsanti di azione sotto di esso. Tocca un pulsante per eseguire la suddetta operazione.

Se desideri visualizzare la cronologia delle scansioni, tocca il pulsante hamburger in alto a sinistra e seleziona Cronologia . Per salvare una scansione per dopo, aggiungila a Speciali e verrà aggiunta ai segnalibri in Preferiti .

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.