Al momento stai visualizzando Come sapere se la tua SIM è stata clonata

Come sapere se la tua SIM è stata clonata

Sei preoccupato che la scheda SIM del tuo smartphone sia stata hackerata? Ecco alcuni modi per scoprire se la tua scheda SIM è stata clonata.

Sei preoccupato che qualcuno abbia clonato la tua scheda SIM? Tendi a dimenticare il telefono negli spazi pubblici o a lasciarlo sul tavolo durante le riunioni sociali?

Pubblicità

Come può qualcuno clonare la tua scheda SIM? E quali sono i segni che la tua scheda SIM è stata violata?

Come può qualcuno hackerare la tua scheda SIM?

Una persona malintenzionata avrebbe bisogno dell’accesso fisico alla tua scheda SIM e a un lettore di schede che dovrebbe essere collegato a un computer. Utilizzando un software di duplicazione, copieranno i dati della tua SIM e li inseriranno su una scheda SIM vuota.

Inoltre, l’hacker potrebbe utilizzare un cloner di schede SIM wireless più avanzato, in modo da clonare la scheda molto più velocemente.

Pubblicità

C’è un’altra tecnica nota come “Scambio SIM”. Per scambiare la tua scheda SIM, un hacker deve accedere al database del tuo provider di servizi telefonici e assegnare il tuo numero a un’altra scheda SIM.

Segni che qualcuno ha clonato la tua scheda SIM

Se sospetti che la tua scheda SIM sia stata clonata, ecco alcune cose a cui dovresti prestare attenzione.

  1. Viene richiesto di riavviare il telefono . Potresti ricevere un messaggio di testo o anche un’e-mail che ti dice di riavviare il telefono. Di solito, l’hacker cerca di impersonare il tuo fornitore di servizi telefonici per indurti a seguire le istruzioni. Mentre il telefono è spento, l’hacker cercherà di ottenere i dati della scheda SIM.
  2. Hai smesso di ricevere chiamate o messaggi di testo . Se il tuo telefono è rimasto in silenzio per un periodo di tempo insolitamente lungo, potrebbe essere un segno che le tue chiamate e i tuoi messaggi di testo sono ora reindirizzati a un’altra scheda SIM. Per testarlo, chiedi a un amico di chiamarti o di inviarti un messaggio. Se il tuo telefono squilla, non c’è nulla di cui preoccuparsi.
  3. Il telefono mostra una posizione diversa . Se controlli la posizione del tuo telefono e sembra essere in un posto diverso, è un buon segno che qualcuno ha clonato o scambiato la tua scheda SIM.
Potrebbe interessarti:  Migliori smartphone per scattare foto del 2022

Mantieni i tuoi dati al sicuro

Il modo migliore per proteggersi dalla clonazione delle carte è tenere gli occhi fissi sul telefono e non prestarlo a persone che non conosci.

Sfortunatamente, non puoi sbloccare una scheda SIM. Quello che dovresti fare è contattare il tuo fornitore di servizi telefonici per bloccare il tuo numero e ottenere una nuova scheda SIM. Se sospetti che qualcuno stia scherzando con il tuo telefono, prenditi il ​​tempo necessario per controllare il tuo dispositivo per eventuali spyware installati.

La verità è che gli attacchi spyware sono più comuni ed efficienti in quanto consentono agli hacker di ottenere ulteriori informazioni rilevanti, oltre a messaggi di testo e chiamate.

Pubblicità
Condividi su:
Pubblicità