Come Ritagliare un Video Gratis su computer, smartphone e online

da | Smartphone, Android, iPhone/iPad

Hai mai desiderato ritagliare un video per eliminare parti indesiderate o focalizzarti su un particolare momento? In questo articolo, esploreremo diverse soluzioni gratuite che ti consentiranno di ritagliare video con facilità. Che tu sia su Windows, macOS, Linux, Android o iPhone, ci sono opzioni a tua disposizione. Continua a leggere per scoprire come utilizzare alcune delle migliori piattaforme per il ritaglio video.

1. Avidemux (Windows/macOS/Linux)

Avidemux è un software versatile e gratuito disponibile per Windows, macOS e Linux. Segui questi passaggi per ritagliare un video con Avidemux:

  1. Scarica e Installa: Visita il sito ufficiale di Avidemux e scarica la versione compatibile con il tuo sistema operativo. Installa il software seguendo le istruzioni.
  2. Apri il Video: Avvia Avidemux e apri il video che desideri ritagliare.
  3. Seleziona Punti di Inizio e Fine: Utilizza la barra di avanzamento per individuare il punto di inizio e fine del ritaglio. Puoi anche inserire i tempi manualmente.
  4. Imposta le Opzioni di Output: Scegli le impostazioni di output desiderate, come il formato e la qualità del video.
  5. Salva il Video Ritagliato: Seleziona “Salva” e indica il percorso in cui desideri salvare il nuovo video ritagliato.

2. VLC (Windows/macOS/Linux)

VLC è un famoso lettore multimediale che offre anche strumenti di editing video di base, inclusa la funzione di ritaglio. Ecco come farlo:

  1. Scarica e Installa: Vai al sito web di VLC, scarica e installa l’applicazione sul tuo computer.
  2. Apri il Video: Avvia VLC e apri il video che vuoi ritagliare.
  3. Abilita le Opzioni di Registrazione: Vai su “Visualizza” nella barra del menu e abilita “Controlli avanzati”. Compariranno nuovi controlli nella finestra del lettore.
  4. Segna i Punti di Inizio e Fine: Utilizza i controlli avanzati per segnare i punti di inizio e fine del ritaglio.
  5. Salva il Video Ritagliato: Vai su “Strumenti” nella barra del menu, seleziona “Codec e salva” e imposta le preferenze di output. Poi fai clic su “Salva”.

Questi erano solo due dei vari strumenti disponibili. Continua a leggere per scoprire come ritagliare video online e su dispositivi Android e iPhone.

3. Altre Soluzioni per Ritagliare Video Gratis

Oltre ad Avidemux e VLC, ci sono altre opzioni che potresti considerare per il ritaglio video gratuito. Alcune di queste includono Shotcut, Lightworks e HitFilm Express.

4. Come Ritagliare un Video Online

Se preferisci non installare software sul tuo computer, ci sono piattaforme online che ti permettono di ritagliare video. Alcuni esempi includono Clideo, Kapwing e Online Video Cutter. Carica il tuo video su una di queste piattaforme, ritaglia secondo le tue preferenze e scarica il video finito.

5. Come Ritagliare un Video su Android e iPhone

Se hai bisogno di ritagliare un video direttamente dal tuo dispositivo mobile, ci sono app disponibili per Android e iPhone. Alcuni esempi sono InShot, PowerDirector e iMovie. Scarica l’app corrispondente al tuo dispositivo, importa il video e segui le istruzioni per il ritaglio.

6. Come Ritagliare un Video su YouTube

Se desideri ritagliare un video già caricato su YouTube, puoi farlo direttamente dalla piattaforma di condivisione video stessa. Accedi al video, fai clic su “Modifica video” e seleziona l’opzione di ritaglio. Questa funzione ti consente di tagliare parti indesiderate direttamente dalla timeline del video.

In conclusione, ritagliare un video non è mai stato così accessibile grazie a queste soluzioni gratuite. Sia che tu preferisca l’editing su computer o su dispositivi mobili, c’è una soluzione adatta alle tue esigenze. Scegli quella che meglio si adatta al tuo stile e inizia a creare video perfettamente ritagliati!

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.