Al momento stai visualizzando Come risolvere simbolo del triangolo giallo sulla batteria in Windows

Come risolvere simbolo del triangolo giallo sulla batteria in Windows

Vedi un triangolo giallo di avviso sull’icona della batteria su Windows? Non preoccuparti ancora; è un problema molto comune di Windows e non significa necessariamente che devi acquistare e installare una batteria nuova di zecca.

Il triangolo giallo di avviso indica che il sistema ha riscontrato un problema con la batteria. Sebbene il segno non evidenzi il problema, indica che la batteria ha generato un errore. Pertanto, diamo un’occhiata a come risolvere questo problema sul tuo PC Windows.

Pubblicità

Perché il triangolo giallo di avviso sull’icona della batteria su Windows?

In generale, il triangolo giallo di avviso sui laptop Windows indica principalmente la batteria scarica. Quando la carica del laptop scende al di sotto del 10%, il dispositivo inizia a mostrare la percentuale della batteria utilizzando un avviso giallo. Ma se vedi l’avviso su un dispositivo completamente carico, potrebbe esserci qualcosa che non va.

Il problema è prevalente sui nuovi dispositivi e si verifica al primo avvio del sistema. Uno dei motivi principali alla base dell’avviso può essere un problema tecnico temporaneo della batteria. Inoltre, il problema può verificarsi anche se uno schermo esterno è collegato alla porta USB-C del sistema.

Esistono diverse soluzioni che puoi provare per rimuovere il triangolo giallo di avviso sulla batteria. Diamo un’occhiata.

Pubblicità

Scollegare il monitor esterno

L’avviso di triangolo giallo sulla batteria può verificarsi a causa di un display esterno collegato alla porta USB-C del dispositivo problematico. Se la porta USB-C non è in grado di fornire la potenza richiesta dal display esterno, dovrai affrontare il problema. Dovrai rimuovere il display esterno per risolvere il problema.

Potrebbe interessarti:  Come aggiornare Windows 11

Fallo e controlla se risolve il problema. In caso contrario, provare la soluzione successiva nell’elenco.

Pubblicità

Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione

Il problema può derivare da un problema tecnico temporaneo della batteria. In questa situazione, dovrai eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione per risolvere il problema. Lo strumento per la risoluzione dei problemi di alimentazione è un’utilità integrata di Windows che rileva e risolve i problemi minori della batteria, ad esempio quando un laptop è collegato ma non è in carica .

Di seguito sono riportati i passaggi da seguire per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di alimentazione sul dispositivo.

  • Apri Impostazioni premendo i tasti di scelta rapida Win + I.
  • Fare clic sull’opzione Risoluzione dei problemi presente nella scheda Sistema.
  • Scegli Altri strumenti per la risoluzione dei problemi .
  • Fare clic sul pulsante Esegui accanto all’opzione Risparmio energia.
  • Verrà visualizzata la finestra di risoluzione dei problemi e proverà a rilevare il problema.

Al termine del processo di risoluzione dei problemi, verificare se l’avviso giallo è stato rimosso o meno.

Pubblicità

Modificare le impostazioni di alimentazione su Predefinito

La prossima soluzione che puoi provare in questa situazione è ripristinare le impostazioni di alimentazione alle loro voci predefinite. Puoi farlo seguendo i passaggi seguenti.

  • Apri il menu Start, digita Pannello di controllo e premi Invio.
  • Passa a Hardware e suoni > Opzioni risparmio energia > Modifica impostazioni piano .
  • Fare clic su Ripristina impostazioni predefinite per questo piano.

Ora riavvia il sistema e verifica il problema.

Disinstallare e reinstallare il driver della batteria

Se nessuno dei passaggi precedenti è stato utile, l’ultima cosa che puoi fare è disinstallare e quindi reinstallare il driver della batteria. Puoi farlo seguendo i passaggi seguenti.

  • Spegnere il dispositivo e rimuovere il cavo di alimentazione.
  • Rimuovere la batteria dal dispositivo e ricollegare il cavo di alimentazione.
  • Riavvia il sistema e apri Gestione dispositivi .
  • Fare doppio clic su Batteria per espandere l’opzione.
  • Fare clic con il pulsante destro del mouse su Microsoft ACPI-Compliant Control Method Battery e scegliere Disinstalla dal menu di scelta rapida.
  • Spegni il tuo dispositivo.
  • Rimuovere il cavo di alimentazione e collegare la batteria al dispositivo.
  • Accendi il dispositivo.
Potrebbe interessarti:  Come configurare le impostazioni IMAP di Gmail in Outlook

All’avvio, il driver della batteria verrà installato automaticamente.

Condividi su: