Come risolvere l’avviso “Liquido rilevato nel connettore USB-C” sul tuo iPhone

da | iPhone/iPad

Tenti di caricare il tuo iPhone ma vedi un avviso che ti informa che è stato rilevato del liquido nel connettore? Diamo un’occhiata ai passaggi di risoluzione dei problemi che puoi eseguire per risolvere l’avviso “Liquido rilevato” e caricare di nuovo normalmente il tuo iPhone.

1. Asciugare la porta USB-C o Lightning

Anche se hai tra le mani un iPhone asciutto, è più sicuro presumere che l’avviso “Liquido rilevato” sia accurato. Tieni presente che sebbene gli iPhone siano resistenti all’acqua, non sono impermeabili. Inoltre, non tutti i modelli di iPhone sono resistenti all’acqua .

Pertanto, se di recente hai lasciato cadere il tuo iPhone in acqua o hai nuotato con esso, è molto probabile che dell’acqua sia entrata nella porta di ricarica. La soluzione a questo è asciugare la porta di ricarica del tuo dispositivo .

In futuro, se vorrai portare il tuo iPhone in piscina o a un evento di sport acquatici, puoi prendere in considerazione l’acquisto di una custodia impermeabile per iPhone che racchiude interamente il tuo dispositivo. Altrimenti non dovresti fare la doccia o nuotare con il tuo iPhone, come avverte Apple .

D’altra parte, se sei sicuro che il tuo iPhone non sia stato vicino all’acqua nelle ultime settimane, l’avviso “Liquido rilevato” potrebbe semplicemente essere un problema tecnico. In tal caso passiamo alle altre soluzioni.

2. Risolvere i problemi del cavo di ricarica

Il passaggio successivo è rimuovere e reinserire il cavo Lightning o USB-C nella porta di ricarica perché l’accessorio potrebbe non essere stato riconosciuto correttamente.

Se il problema persiste, prova un cavo Lightning o USB-C diverso. Se l’avviso viene visualizzato solo quando usi un cavo particolare, sai che il problema riguarda il cavo, non il tuo iPhone.

Ci sono molti cavi Apple economici e contraffatti in circolazione. È sempre meglio acquistare accessori ufficiali o certificati MFi per prevenire problemi di compatibilità e danni che potrebbero causare al tuo iPhone.

3. Pulisci la porta di ricarica del tuo iPhone

Se i detriti sono bloccati nella porta Lightning o USB-C del tuo iPhone, potrebbero anche causare problemi di ricarica. Puoi utilizzare lo strumento di espulsione SIM per pulire delicatamente la porta di ricarica del tuo iPhone e vedere se questo risolve il messaggio “Liquido rilevato”.

Non spruzzare detergenti direttamente sul dispositivo né utilizzare aria compressa durante la pulizia dell’iPhone.

4. Riavvia il tuo iPhone

Il passaggio successivo per la risoluzione dei problemi consiste nel eseguire il soft reset del tuo iPhone , noto anche come riavvio forzato. Il riavvio è una soluzione efficace per quasi tutti i problemi tecnici minori di qualsiasi dispositivo, quindi vale sicuramente la pena provare a eliminare l’avviso “Liquido rilevato”.

5. Aggiorna il tuo iPhone

Infine, è meglio aggiornare il tuo iPhone all’ultima versione di iOS se non l’hai già fatto. Gli aggiornamenti iOS contengono correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni, che possono aiutare a rimuovere avvisi non necessari come questo.

Vai su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software sul tuo iPhone per verificare se è disponibile un aggiornamento iOS.

Dovresti utilizzare l’override di emergenza per caricare il tuo iPhone?

L’avviso “Liquido rilevato” può fornire un’opzione di esclusione di emergenza per caricare il tuo iPhone, ma è sicuro farlo?

Se sei consapevole che il tuo iPhone è ancora bagnato, non dovresti tentare di caricarlo con un caricabatterie cablato, poiché potrebbe danneggiare permanentemente il tuo dispositivo. Un’alternativa più sicura è caricare il tuo iPhone in modalità wireless, ma asciugare il retro dell’iPhone prima di farlo.

Ricorda che l’avviso “Liquido rilevato nel connettore USB-C (o Lightning)” protegge il tuo dispositivo da danni permanenti e garantisce la tua sicurezza. Sarebbe sicuramente un pericolo se un iPhone continuasse a caricarsi nonostante la porta Lightning bagnata.

Tuttavia, a volte l’avviso potrebbe apparire anche se il tuo iPhone non è bagnato. Ma seguendo i passaggi precedenti, dovresti essere in grado di risolvere rapidamente l’errore e ricaricare nuovamente il tuo iPhone. Se il problema persiste, è meglio contattare il supporto Apple per vedere se ci sono altri problemi con il tuo dispositivo.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.