Come ripristinare un iPhone senza password iCloud

da | iPhone/iPad

Gli iPhone Apple hanno, alla base della loro privacy e sicurezza un apposito ID Apple, che mantiene i dati archiviati al sicuro, mediante una password, che viene richiesta nel momento in cui si debba intervenire in maniera diretta sul dispositivo. In pratica ‘ID Apple è un account personale utilizzato per autenticarsi in vari servizi della Apple Inc., come Apple Store, iCloud, Messaggi, Apple Store Online, FaceTime e altro ancora.

La Password iCloud viene richiesta anche in caso di ripristino del iPhone. Può succedere, tuttavia, che quando proviamo a ripristinare il proprio iPhone o iPad, ci accorgiamo di non avere la password del proprio ID Apple, oppure di averla dimenticata, e ciò potrebbe impedire il ripristino del proprio dispositivo. Comunque, anche nel caso in cui avessimo dimenticato la password, o non avessimo mai avuto questi dati è, ugualmente, possibile ripristinare un iPhone / iPad senza password dell’ID Apple.

In questo articolo cercheremo di capire come ripristinare un iPhone senza password iCloud, andando a reimpostare la password del proprio ID Apple o, agendo da computer, evitando anche questo passaggio. Nel dettaglio i temi che affronteremo saranno: come ripristinare un iPhone senza password iCloud, come farlo da computer, come ripristinare un iPhone senza password iCloud da remoto, oltre a dare ulteriori informazioni in caso di dubbi o problemi.

Ripristinare un iPhone senza password iCloud

Per ripristinare un iPhone senza password iCloud, agendo direttamente da esso, per portare a termine l’operazione, la password viene sempre richiesta.

Se non la ricordiamo si può eseguire un reset:

  • selezionare l’icona delle Impostazioni (quella a forma di ruota d’ingranaggio), dalla home screen e/o nella Libreria di iOS,
  • fare tap sul tuo nome nella nuova schermata proposta e sulla voce Esci presente in basso,
  • si aprirà la schermata Password ID Apple da cui è possibile avviare la procedura di reimpostazione password,
  • immettere una password errata,
  • fare tap sul tasto Disattiva e ripetere nuovamente questi step per accedere all’area di recupero password.

Successivamente:

  • fare tap sul pulsante Reimposta password,
  • inserire il codice d’accesso del dispositivo (se abbiamo problemi al riguardo, selezionare l’opzione Hai dimenticato il codice d’accesso e seguire i passaggi riportati sullo schermo),
  • oppure usare una modalità di ripristino diversa,
  • impostare la nuova password da usare nei campi Password e Conferma e fare tap sul tasto Avanti.

Se viene avviata in automatico la disconnessione dall’ID Apple:

  • specificare se mantenere o meno alcuni dati dell’account configurato intervenendo sulle apposite levette,
  • toccare il pulsante Esci e poi quello Fine,
  • effettuare nuovamente il login con le credenziali aggiornate.

Adesso si può procedere con il ripristino senza password iCloud d’origine:

  • andare di nuovo nella sezione Impostazioni di iOS,
  • fare tap sulla voce Generali nella schermata mostrata,
  • sfiorare la dicitura Trasferisci o inizializza iPhone situata in basso,
  • fare tap sulla voce Inizializza contenuto e impostazioni,
  • premere sul pulsante Continua e inserire il codice di sblocco del iPhone.

Nella schermata Carico dati su iCloud:

  • decidere se attendere il caricamento dei dati (per questo passaggio, premere sulla voce Salta backup),
  • iOS potrebbe chiedere di inserire la password dell’ID Apple per disattivare Dov’è e il blocco di attivazione
  • se è così, immetterla e premere sulla voce Disattiva collocata in alto a destra,
  • sfiorare il tasto Inizializza iPhone,
  • verrà avviato il processo di ripristino del dispositivo.

Successivamente, l’iPhone si riavvierà in automatico e verrà riportato allo stato iniziale.

A reset avvenuto, si potrà configurare il telefono, scollegandolo dal computer e agendo direttamente da questo, scegliendo una delle opzioni disponibili tra:

  1. configurazione come nuovo iPhone,
  2. configurazione tramite un altro dispositivo,
  3. ripristino dei dati da un backup di iCloud.

Se, invece, abbiamo ripristinato l’iPhone per cederlo a terzi o comunque non intendiamo utilizzarlo, non ci sarà da eseguire alcuna configurazione e basterà spegnere il dispositivo.

Se, invece, volessimo ripristinare solo alcune delle impostazioni e non tutto l’iPhone, non è necessario fornire la password dell’ID Apple.

In tal caso:

  • andare nella sezione Generali delle Impostazioni di iOS,
  • fare tap sulla voce Trasferisci o inizializza iPhone,
  • sfiorare la dicitura Ripristina,
  • scegliere dal menu che compare, una delle seguenti opzioni secondo esigenza:
    1. Ripristina impostazioni,
    2. Ripristina impostazioni rete,
    3. Ripristina dizionario tastiera,
    4. Ripristina layout schermata Home,
    5. Ripristina posizione e privacy.

Ripristinare un iPhone senza password iCloud da computer

Se non vogliamo o non possiamo usare smartphone, c’è la possibilità di ripristinare un iPhone senza password iCloud da computer, usando la modalità di recupero, che consiste nel collegare il telefono al PC o al Mac con il cavo e individuarlo poi con i software Apple.

Con un PC Windows, si può procedere tramite iTunes: con Windows 10 o Windows 11, si usa l’app Dispositivi Apple che è disponibile sul Microsoft Store

Con un Mac con macOS 10.15 Catalina e successivi, si può agire mediante il Finder.

Per fare ciò:

  • collegare l’iPhone al computer mediante l’apposito cavo e avviare iTunes, Dispositivi Apple o il Finder,
  • se è la prima volta che mettiamo in comunicazione computer e iPhone, confermare il collegamento mediante il tasto Autorizza sullo schermo dei dispositivi,
  • immettere il codice di sblocco di iOS sul telefono,
  • individuare il dispositivo:
    1. su iTunes premere sull’icona del telefono che compare in alto a sinistra,
    2. su Dispositivi Apple e nel Finder cliccare sul nome dell’iPhone dalla barra laterale sempre posta a sinistra.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, si deve intervenire dallo smartphone nel seguente modo, a seconda del modello di iPhone che possediamo:

  • iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X, iPhone SE (2a generazione) e modelli successivi: tenere premuti contemporaneamente il tasto laterale e il tasto Volume giù finché non viene visualizzato il cursore di spegnimento, dopodiché tenere premuto il tasto laterale e rilasciarlo solo quando visualizziamo l’icona del computer e del cavo.
  • iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 6s e iPhone 6: tenere premuto il tasto laterale finché non viene visualizzato il cursore di spegnimento, dopodiché tenere premuto il tasto Volume giù e rilasciarlo solo quando visualizziamo l’icona del computer e del cavo.
  • iPhone SE (1a generazione), iPhone 5s e modelli precedenti: tenere premuto il tasto superiore finché non visualizziamo il cursore di spegnimento, dopodiché tenere premuto il tasto Home e rilasciarlo solo quando visualizziamo l’icona del computer e del cavo.

Quando compare la schermata del codice, dobbiamo spegnere l’iPhone e ricominciare da capo.

Se il codice non appare, vedremo comparire una nuova finestra sullo schermo del computer, che ci informerà che è necessario aggiornare o ripristinare l’iPhone: fare clic sul tasto Ripristina per inizializzare lo smartphone.

L’iPhone verrà poi riavviato in automatico e riportato allo stato di fabbrica. Completato il processo di reset, configurare nuovamente il dispositivo o spegnerlo, procedendo come abbiamo visto nella parte finale del capitolo precedente.

Ripristinare un iPhone senza password iCloud da remoto

Se vogliamo ripristinare un iPhone senza password iCloud da remoto, perché al momento non abbiamo la possibilità di accedere al dispositivo, si può usare la funzionalità offerta dal servizio Dov’è di Apple, da qualsiasi browser.

Per compiere questa operazione:

  • andare sul sito Web di iCloud
  • fare clic sul tasto Accedi,
  • cliccare sul collegamento Hai dimenticato l’ID Apple o la password?,
  • digitare l’indirizzo email abbinato al proprio ID Apple nell’apposito campo di testo,
  • premere sul pulsante Continua,
  • se avevamo associato un numero di telefono all’account in questione, confermarlo per validare la nostra identità.

Dopo aver compiuto questi passaggi, se il nostro account è protetto dall’autenticazione a due fattori, riceveremo una notifica su uno degli altri device associati allo stesso ID Apple, che permetterà di avviare la fase di reimpostazione della password.

Se il proprio account non è protetto con l’autenticazione a due fattori, allora:

  • reimpostare la password mettendo il segno di spunta accanto alla voce la password,
  • cliccare sul pulsante Continua,
  • decidere se procedere con il ripristino della password ricevendo un’email,
  • oppure rispondendo alle domande di sicurezza,
  • cliccare sul pulsante OK e seguire i passaggi che vengono proposti in base al metodo di reimpostazione scelto.

Se stiamo agendo da un altro dispositivo Apple, su cui abbiamo configurato l’uso di Face ID o Touch ID, oppure se abbiamo impostato una passkey, si può evitare di ripristinare la password, in quanto non verrà chiesto di inserirla, ma l’autenticazione avverrà in base al metodo definito.

Per continuare:

  • collegarsi di nuovo alla home page del sito di iCloud,
  • cliccare sul tasto Accedi ed effettuare il login al tuo ID Apple fornendo i dati richiesti,
  • fare clic sull’icona Dov’è nella schermata proposta,
  • fornire nuovamente la password dell’ID Apple,
  • o eseguire l’accesso con la passkey,
  • fare clic sulla voce Tutti i dispositivi in alto e selezionare il tuo iPhone dall’elenco.

A questo punto:

  • cliccare sulla voce Inizializza dispositivo nel box dedicato all’iPhone che si è aperto,
  • premere il pulsante Avanti in risposta all’avviso che compare,
  • in maniera facoltativa, compilare il campo Aggiungi un messaggio con un messaggio che verrà mostrato su iPhone,
  • premere il tasto Inizializza per avviarne l’inizializzazione remota.

Se il dispositivo è online, l’inizializzazione da remoto comincia dopo aver finito di seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo, mentre se l’iPhone è offline la procedura avrà inizio quando sarà online.

Una volta portata a termina la procedura per ripristinare un iPhone senza password iCloud, comparirà un messaggio indicante il tempo trascorso dall’inizializzazione e un pulsante per rimuovere dall’account l’iPhone, da premere nel caso in cui il dispositivo non ci appartenesse più, o se non vogliamo usarlo in futuro per dissociarlo dall’ID Apple in uso.

In caso di dubbi o problemi

Se seguendo queste indicazioni per ripristinare un iPhone senza password iCloud, fossero sorti alcuni problemi o dubbi si può visitare la sezione del sito Internet di Apple dedicata proprio al supporto per iPhone

Ci si può anche mettere in contatto diretto con il servizio clienti di Apple per ottenere assistenza personalizzata tramite telefono, via Web, oppure di persona.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo in nostro canale Whatsapp.