Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Google Nest Hub

da | varie

Hai bisogno di un nuovo inizio per il tuo Google Nest Hub? Scopri come ripristinare facilmente le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo e ripristinarne le impostazioni predefinite.

Google Nest Hub è un pratico dispositivo per la casa intelligente che ti consente di controllare vari dispositivi domestici intelligenti, riprodurre suoni, visualizzare immagini, guardare video e altro ancora.

Ma cosa succede se desideri spostare il tuo Google Nest Hub in un’altra casa o stai migrando ad Alexa e desideri regalare il tuo smart display in sicurezza? Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Google Nest Hub e perché dovresti farlo.

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Google Nest Hub

È piuttosto semplice ripristinare il tuo Google Nest Hub; tutto quello che devi fare è tenere premuti entrambi i pulsanti del volume sul lato destro (retro dello schermo) per 10 secondi utilizzando due dita. In questo caso, il dispositivo verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica entro 10 secondi e sullo schermo verrà visualizzato il messaggio.

Google Nest Hub ti avviserà anche vocalmente dicendo: “Stai per ripristinare completamente questo dispositivo; rilasciare per annullare.” Dopo aver tenuto premuti entrambi i pulsanti per 10 secondi, lo schermo di Google Nest Hub si spegnerà. Dopo alcuni secondi si riaccenderà mostrando la schermata di avvio.

Detto questo, il tuo Google Nest Hub è ora ripristinato. Dovrai quindi configurare il tuo Google Nest Hub come se fosse un nuovo dispositivo per utilizzarlo di nuovo.

Questi passaggi funzioneranno anche con Google Nest Hub Max. Queste sono le differenze tra Google Nest Hub e Nest Hub Max se non sai quale dispositivo possiedi.

Inoltre, tieni presente che non puoi utilizzare la tua voce o l’app Google Home per questo processo. Devi accedere fisicamente a Google Nest Hub e premere i pulsanti del volume sul retro del dispositivo per avviare il processo di ripristino dei dati di fabbrica.

Perché è necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Google Nest Hub

Sebbene ripristinare Google Nest Hub sia un’operazione piuttosto semplice, perché dovresti farlo in primo luogo? Ecco alcuni motivi.

Vuoi regalare il tuo Google Nest Hub

Supponiamo che tu non sia soddisfatto del tuo Google Nest Hub e stai cercando l’ altoparlante Google Nest giusto per la tua casa . Non limitarti a tenere Google Nest Hub a raccogliere polvere in un cassetto o a gettarlo tra i rifiuti elettronici. Datelo invece a qualcuno che lo utilizzerà oppure potete venderlo come oggetto usato.

Ma prima di farlo, ripristina le impostazioni di fabbrica per garantire che il nuovo utente non abbia accesso remoto alla tua casa intelligente o al tuo account Google.

Stai trasferendo Google Nest Hub in una nuova casa

Se ti stai trasferendo in una nuova casa con una configurazione della stanza completamente diversa e dispositivi intelligenti, può essere complicato riconfigurare Google Nest Hub. Quindi, per iniziare da zero, dovresti semplicemente ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica e configurarlo come nuovo dispositivo.

Google Nest Hub si rifiuta di connettersi al Wi-Fi

Quando aggiorni la rete Wi-Fi della tua casa, in genere devi ricollegare tutti i tuoi dispositivi intelligenti per la connettività Internet. Tuttavia, potrebbero esserci momenti in cui Google Nest Hub preferisce connettersi al tuo vecchio router.

Se riscontri questo problema e non riesci a connetterti al tuo nuovo router, un ripristino dei dati di fabbrica ti consentirà di rimuovere la vecchia connessione e costringere Google Nest Hub a scegliere invece il tuo nuovo router.

Seguici su Facebook

Segui la nostra pagina ufficiale su Facebook per rimanere sempre informato sui nostri ultimi articoli pubblicati.

Seguici su Telegram

Ricevi su Telegram aggiornamenti sui nostri nuovi articoli sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale gratuito.

Segui il nostro canale Whatsapp.

Continua a rimanere informato sul mondo della tecnologia seguendo il nostro canale WhatsApp gratuito.