Pubblicità
Come restituire un pacco eBay

Come restituire un pacco eBay

eBay è una piattaforma web  marketplace, un vero e proprio supermercato online, che offre ai propri clienti la possibilità di vendere e comprare oggetti sia nuovi che usati, con servizi di pagamento digitale  PayPal.

Le compravendite ogni giorno sono tantissime. Solo in rari casi può succedere che l’oggetto ricevuto non sia conforme a quanto descritto nell’inserzione originale, o può arrivare alla propria abitazione difettoso o danneggiato. Quando capita esiste un’ apposita Garanzia cliente eBay, mediante la quale si può restituire l’oggetto o ottenere il rimborso di quanto pagato.

Pubblicità

Per usufruire di tale servizio, specie per i clienti abituali occorre rispettare certe regole fisse cioè:

  • ​Non chiedere qualcosa che non è offerto nell’inserzione originale
  • Non dichiarare il falso
  • Non abusare delle restituzioni
  • Non abusare del sistema di messaggistica o delle offerte di eBay
  • Non abusare dei programmi eBay per la protezione dell’acquirente o delle procedure di contestazione del pagamento del fornitore di servizi di pagamento.

In questo articolo cercheremo di vedere il tutto in maniera più dettagliata.

Quanto costa restituire un pacco eBay

Cerchiamo di capire come restituire un pacco eBay e quali sono i costi da sostenere.

Pubblicità

E’ possibile rimandare indietro un articolo acquistato su eBay purchè il venditore accetti la restituzione. Per verificare ciò:

  • accedere all’inserzione riguardante il prodotto da restituire,
  • individuare la sezione Restituzione, dove sono indicati sia i termini per il reso dell’articolo che gli eventuali costi di spedizione.

La Garanzia cliente eBay copre quasi tutte le transazioni e, anche se il venditore non accettasse la restituzione di un articolo acquistato, l’acquirente può ugualmente avere il rimborso di quanto pagato qualora l’oggetto non sia stato consegnato, sia giunto difettoso o danneggiato o che non corrisponda alla descrizione.

Gli unici costi da sostenere sono quelli per le spese di spedizione e per l’acquisto di un’etichetta di reso (a partire da 5,80 euro), anche se , nella maggior parte dei casi, entrambe queste vengono sostenute dal venditore.

Detto questo vediamo come fare.

Come restituire un pacco su eBay

Per richiedere la restituzione di un pacco su eBay occorre andare alla sezione dei propri acquisti, selezionare l’articolo da restituire e premere sull’opzione per inviare la richiesta al venditore.

Pubblicità

Da sito web eBay

Per procedere da computer:

  • collegarsi al sito ufficiale di eBay,
  • cliccare sull’opzione Accedi, in alto a sinistra,
  • inserire i dati associati al nostro account nei campi Email o nome utente e Password,
  • premere sul pulsante Accedi, per effettuare il login,
  • con il puntatore del mouse soffermarsi sulla voce Il mio eBay, in alto a destra,
  • selezionare l’opzione Cronologia acquisti dal menu apertosi.

Dalla schermata Ordini:

  • individuare l’articolo da restituire, cliccare sulla dicitura Altre opzioni,
  • scegliere l’opzione Restituisci questo oggetto.

Nella nuova pagina apertasi:

  • indicare la ragione della restituzione, spuntando accanto a una delle opzioni disponibili:
  • Misura/Taglia sbagliata,
  • Ripensamento,
  • Ordinato per errore,
  • Arrivato danneggiato,
  • Inviato oggetto sbagliato,
  • Non di gradimento dell’acquirente,
  • Oggetto difettoso o non funzionante, poi
  • cliccare sul pulsante Successivo.

Se vogliamo aggiungere altre informazioni possiamo scrivere nel campo Aggiungi commenti inserendo fino a 10 foto, cliccando sul pulsante + e poi premere sull’opzione Conferma la restituzione, per inviare la richiesta al venditore.

Il venditore potrà scegliere tra:

Pubblicità
  • accettare la restituzione,
  • emettere un rimborso completo permettendoci di tenere l’oggetto ricevuto,
  • offrire un rimborso parziale, autorizzando a tenere l’oggetto acquistato,
  • inviare un messaggio per cercare di trovare una possibile soluzione.

Per visualizzare i dettagli della restituzione:

  • accedere alla sezione Cronologia acquisti dell’ account,
  • selezionare l’opzione Vedi dettagli sulla restituzione,

Nella nuova schermata, se vogliamo annullare la richiesta di restituzione:

  • premere sull’opzione Chiudere questa richiesta di restituzione.

Tra le altre possibilità c’è anche quella di visualizzare la risposta del venditore, cliccando sul pulsante Rispondi al venditore ed inviando un nuovo messaggio.

Se, chi ha venduto, ha accettato la nostra richiesta di restituzione riceveremo un’email di conferma con le istruzioni per procedere alla restituzione, se è stata fornita anche l’etichetta per il reso, non c’è da far altro che stamparla e inserirla nel pacco da restituire.

Se il venditore non avesse accolto la richiesta:

Pubblicità
  • accedere alla sezione Cronologia acquisti dell’ account eBay,
  • individuare la sezione Restituzioni e ordini annullati,
  • cliccare sul pulsante Vedi dettagli sulla restituzione,
  • nella nuova pagina premere sull’opzione Acquista un’etichetta per la restituzione,
  • cliccare sul pulsante Accedi, per accedere con l’account.

Per continuare:

  • premere sul pulsante Accetto,
  • spuntare l’articolo da restituire,
  • specificare il peso del pacco da inviare tramite il menu a tendina Peso,
  • cliccare sul pulsante Acquista etichette, per acquistare un’etichetta di reso,
  • procedere al pagamento tramite PayPal o carta di credito/debito.

Completato il pagamento:

  • scaricare e stampare l’etichetta acquistata, applicandola al pacco da restituire,
  • spedirla da un ufficio postale o tramite corriere (Bartolini, SDA, UPS o altro).

Accediamo di nuovo alla sezione Cronologia acquisti del nostro account eBay:

  • cliccare sul pulsante Vedi dettagli sulla restituzione riguardante all’articolo restituito,
  • nella nuova pagina premere sull’opzione Segnala come spedito.

C’è da specificare con chi è avvenuta la spedizione: Poste, Bartolini, Nexive o altro:

  • usando il menu a tendina Seleziona lo spedizioniere,
  • inserire il codice postale della spedizione,
  • cliccare sul pulsante Segnala come spedito.

Dopo aver ricevuto il pacco, il venditore ha due giorni di tempo per inviare il rimborso, accedendo alla sezione Cronologia acquisti e cliccando sul pulsante Vedi dettagli della restituzione, si può visionare lo stato della restituzione.

Pubblicità

Da app eBay

Se, per svolgere questa procedura, preferiamo usare uno smartphone o un tablet:

  • avviare l’app di eBay per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) o iOS/iPadOS,
  • fare tap sulla voce Accedi,
  • selezionare l’opzione Usa l’email o il nome utente e accedere all’account,
  • premere sulla voce Il mio eBay nel menu in basso,
  • selezionare l’opzione Acquisti,
  • nella nuova schermata cliccare sul pulsante Dettagli dell’ordine riguardante l’articolo da restituire,
  • individuare la sezione Informazioni sull’oggetto,
  • selezionare l’opzione Altre azioni,
  • premere sulla voce Restituire l’oggetto.

Dalla schermata Restituisci l’oggetto:

spuntare accanto a una delle opzioni disponibili:

  • Ripensamento,
  • Trovato un prezzo migliore,
  • Ordinato per errore,
  • Inviato oggetto sbagliato,
  • premere sul pulsante Successivo,
  • se vogliamo, inseriamo altri dettagli della restituzione nel campo Aggiungi commenti.

Si possono caricare anche foto specie se l’oggetto è arrivato danneggiato o difettoso:

  • premere sul pulsante + ,
  • caricare massimo 10 foto dell’oggetto in questione,
  • pigiare su Conferma la restituzione, per inviare la richiesta al venditore.

Se costui ha accettato la restituzione del pacco, si dovrà stampare l’etichetta di reso fornita e procedere alla sua spedizione.

Pubblicità

Qualora non fosse stata fornita etichetta, se ne dovrà acquistare una, per farlo:

  • accedere alla sezione Il mio eBay,
  • premere sulle opzioni Acquisti e Dettagli ordine,
  • fare tap sulle voci Vedi i dettagli sulla restituzione e Acquista un’etichetta per la restituzione.

Dopo aver eseguitola spedizione:

  • selezionare di nuovo l’opzione Vedi i dettagli sulla restituzione,
  • premere sul pulsante Segnala come spedito, per avvisare il venditore,
  • entro due giorni dalla ricezione dell’articolo restituito, il venditore dovrà effettuare il rimborso completo.

In caso di problemi

Sicuramente è andato tutto ok, ma nel qual caso sorgessero ancora problemi conviene contattare direttamente eBay. In questo modo:

Da computer:

  • collegarsi alla pagina principale di eBay,
  • cliccare sull’opzione Aiuto e contatti dal menu in alto,
  • nella schermata Hai bisogno di aiuto per i tuoi ordini recenti?, selezionare l’articolo che s’intende restituire,
  • premere sull’opzione Chiedi a eBay di intervenire — acquirenti,
  • nella sezione Come chiederci di intervenire, cliccare sul pulsante Chiedi a eBay di intervenire, per consentire allo staff di eBay di esaminare e risolvere la controversia.

Per farlo da smartphone o tablet:

Pubblicità
  • avviare l’app di eBay,
  • premere sull’opzione Il mio eBay ,
  • selezionare l’opzione Acquisti,
  • nella nuova schermata visualizzata, fare clic su Dettagli dell’ordine riguardante l’articolo da restituire,
  • cliccare su Altre azioni,
  • premere sull’opzione Chiedi a eBay di intervenire.

Dopo aver coinvolto eBay nella vicenda, arriverà una risposta entro 48 ore e, se la controversia sarà risolta a nostro favore, riceveremo il rimborso entro 2 giorni.

david rossi

Salve mi chiamo David Rossi esperto e appassionato informatico. Mi piace tenermi sempre informato sulle ultime novità tecnologiche e per questo ho creato il sito www.soluzionecomputer.it.

Condividi su:
Pubblicità
Pubblicità